Sei bloccato nel tuo paese? Don't worry, ti rimborsiamo! Sei positivo al tampone? Contattaci e verrai riprotetto!

Pontine Sail Adventure

Itinerario
Condividi
Giorno 1

Marina di Nettuno

Benvenuti nel Tirreno!

ATTENZIONE: Per questo itinerario il ritrovo è previsto per le ore 15 al porto di Marina di Nettuno!

Ci incontriamo tutti a Marina di Nettuno e salutiamo la terraferma: nei prossimi giorni la nostra casa sarà una barca a vela! Trascorriamo questo primo pomeriggio insieme a procurarci tutto quello che ci servirà nei prossimi giorni: abbiamo una cambusa da riempire! Questa sera ci aspetta la cena di benvenuto: la faremo immersi nella magica atmosfera del caratteristico borgo di pescatori. Sarà il momento perfetto per conoscerci meglio e far partire alla grande questa avventura!

Sistemazione in cabina doppia e cena di benvenuto incluse nella quota viaggio. Carburante, tasse portuali e cambusa inclusi nella cassa comune. Ulteriori pasti e bevande a carico dei singoli partecipanti.
Giorno 2

Palmarola

Vento in poppa!

Ci mettiamo in navigazione di buon’ora questa mattina: si salpa! Ci aspettano circa quattro ore in mare fino a che non vediamo spuntare all'orizzonte l’isola di Palmarola, che si dice debba il suo nome alla palma nana diffusa sul territorio. Se questa è la realtà, lo scopriremo presto! Ci avviciniamo a Cala Spermaturo e finalmente indossiamo il costume: è arrivato il momento di fare il primo bagno del viaggio! Nel pomeriggio raggiungiamo la vera bellezza dell’isola, i faraglioni di Punta Mezzogiorno. Anche qui, ovviamente, non ci facciamo mancare un bel tuffo!

Sistemazione in cabina doppia inclusa nella quota viaggio. Carburante, tasse portuali e cambusa inclusi nella cassa comune. Ulteriori pasti e bevande a carico dei singoli partecipanti.
Giorno 3

Ponza

La spiaggia della luna!

Continua il nostro viaggio tra le acque del mar Tirreno: oggi il vento ci spinge verso la seconda isola del nostro itinerario, Ponza. La maggiore tra le isole Pontine, le sue spiagge sono per lo più rocciose, composte da caolino e tufi - dimostrazione del fatto che l’isola è di origine vulcanica. Noi ci dirigiamo verso la famosa Chiaia di Luna, una spiaggia la cui forma ricorda la falce di luna - come richiama ovviamente il nome. Ci godiamo la spiaggia e il mare, decidendo poi se procedere alla scoperta delle grotte di Pilato o se prepararci con calma per la serata, che sceglieremo se passare sulla terraferma, nella bella e caratteristica cittadina di Ponza Porto, o preparandoci una bella cenetta in barca!

Sistemazione in cabina doppia inclusa nella quota viaggio. Carburante, tasse portuali e cambusa inclusi nella cassa comune. Ulteriori pasti e bevande a carico dei singoli partecipanti.
Giorno 4

Ventotene

Nuova isola all'orizzonte!

Iniziamo la mattinata facendo il bagno vicino ad uno dei luoghi più caratteristici dell’isola di Ponza, l’arco naturale. Questa formazione rocciosa, che sembra un vero e proprio arco di trionfo emerso dalle acque, rende il paesaggio incredibilmente suggestivo: ci godiamo il panorama - e l’acqua, decisamente invitante! Riprendiamo poi la navigazione e ci spingiamo verso la prossima isola: in circa 3 ore il nostro skipper ci guida fino a Ventotene. Anche qui non manca la sosta bagno e tuffi prima di entrare nel Porto Romano, chiamato anche Porto Vecchio. Trascorriamo la serata godendoci la brezza marina in qualche ristorantino di Porto Ventotene o di notte in rada sotto le stelle?

Sistemazione in cabina doppia inclusa nella quota viaggio. Carburante, tasse portuali e cambusa inclusi nella cassa comune. Ulteriori pasti e bevande a carico dei singoli partecipanti.
Giorno 5

Si torna a Ponza

Torniamo a Ponza

Questa mattina ci dedichiamo alla scoperta di un luogo affascinante e unico: il carcere borbonico di Santo Stefano, una struttura penitenziaria costruita nel 1795 oggi in disuso. Esploriamo il complesso, costruito seguendo i principi del Panopticon, e poi risaliamo a bordo per fare ritorno a Ponza, fermandoci all’arco naturale per passare la notte.

Sistemazione in cabina doppia inclusa nella quota viaggio. Carburante, tasse portuali e cambusa inclusi nella cassa comune. Ulteriori pasti e bevande a carico dei singoli partecipanti.
Giorno 6

Ponza

Tramonti unici e un pò di movida

Oggi ci godiamo le calette del versante est di Ponza, cala Core, Cala inferno e spiaggia del Frontone per poi muoverci verso il porto e passare una notte ormeggiati al porto di Ponza che offre numerosi attrazioni tra locali tipici, negozi e locali notturni.

Sistemazione in cabina doppia inclusa nella quota viaggio. Carburante, tasse portuali e cambusa inclusi nella cassa comune. Ulteriori pasti e bevande a carico dei singoli partecipanti.
Giorno 7

Palmarola

La cattedrale di roccia

Altro giorno altro bagno! Facciamo partire bene la mattinata concedendoci un tuffo tra le acque calme di Cala Core e poi tutti a prua! Andiamo ad esplorare uno dei luoghi più magici di queste isole, la cattedrale di roccia di Palmarola. Il maestoso edificio, costruito dalla lenta erosione di acqua e vento, è suggestivo e magnifico: le rocce si protendono in mare e sembrano guglie gotiche, mentre sentiamo il suono lieve delle onde che si intrufolano in grotte nascoste alla vista. Abbiamo un’oretta per goderci questo panorama e poi ripartiamo: rientriamo in 4 ore a Marina di Nettuno, dove ci aspetta la cena di arrivederci - il momento perfetto per salutarci!

Sistemazione in cabina doppia e cena di arrivederci inclusi nella quota viaggio. Carburante, tasse portuali e cambusa inclusi nella cassa comune. Ulteriori pasti e bevande a carico dei singoli partecipanti.
Giorno 8

Marina di Nettuno

Check-out e saluti

Siamo giunti al termine di questa avventura tra le acque del mar Tirreno: ci rivediamo presto per una nuovo viaggio WeRoad!

Fine dei servizi WeRoad. N. B. Il programma del tour potrebbe subire variazioni, rispetto a quanto pubblicato, per motivi non prevedibili ed esterni alla volontà di WeRoad (condizioni climatiche, festività, scioperi, ecc.).