Campania Express: Napoli e le rovine di Pompei

5 Giorni (4 notti)
Blocca il tuo posto versando un
acconto a partire da 100 €
Natura e Avventura 40%
Monumenti e Storia 50%
Relax 20%
Città e Cultura 50%
Party & Nightlife 20%

Il detto recita “Vedi Napoli e poi muori”: noi diciamo che vedi Napoli e ti senti vivo più che mai. In questa città verace parte il nostro viaggio alla scoperta del patrimonio storico della terra campana. Dopo aver mangiato la vera pizza napoletana, raggiungiamo Bacoli, dove facciamo una full immersion nella storia, visitando prima le Terme di Baia e poi il Tempio di Serapide a Pozzuoli. Non ci facciamo mancare nemmeno un po’ di attività fisica, percorrendo il Sentiero degli Dei da Agerola fino a Positano, e il momento Alberto Angela a Pompei, uno dei siti archeologici più famosi e importanti di tutta Italia. La costiera Amalfitana, con i suoi panorami mozzafiato, sarà la giusta compagna di viaggio per questi cinque giorni alla scoperta di una terra che affascina tutto il mondo - e diciamocelo, che un po’ tutti ci invidiano!

Mood di viaggio

Per la maggior parte di questo viaggio saremo in città - ma cammineremo un bel po’! I posti da vedere sono tanti, quindi gambe in spalla: macineremo parecchi chilometri ogni giorno!

Impegno fisico

L’impegno fisico di questo viaggio è medio: ci saranno alcuni spostamenti ma avremo il tempo per goderci le giornate appieno. I ritmi saranno il giusto compromesso tra serrati e rilassati - così da tornare a casa avendo visto tutto il possibile ma anche riposati!

In questo viaggio sono previste attività fisiche impegnative (escursioni, trekking) ma facoltative. Potete decidere voi se parteciparvi o, in caso non ve la sentiate, il coordinatore vi proporrà delle alternative più semplici. 

Italia 5 giorni
A partire da
349 €
Acconto 100 € - Saldo a partire da 249 €

Partenze dal 17/12
Vedi calendario partenze

Itinerario
1
giorno

Napoli

Giorno 1 - dettagli
80%
20%
Benvenuti a Napoli!

I voli aerei - e in generale i trasferimenti fino a destinazione - non sono inclusi nel pacchetto, così potrai decidere da quale aeroporto o stazione partire, a che ora e con il mezzo di trasporto che preferisci. Questo per darti la massima libertà di scelta. Napoli è raggiungibile anche via treno o bus!


Ci troviamo a Napoli, in Stazione Centrale: da qui parte il nostro viaggio alla scoperta delle bellezze di queste terre del Sud Italia. Raggiungiamo la nostra struttura, posiamo gli zaini e ci prepariamo per la nostra cena di benvenuto - non mancheranno le bontà della cucina napoletana, prima tra tutte la mozzarella di bufala! Non ci fermiamo alla cena, ovviamente: la serata prosegue, i locali di Napoli ci aspettano.

Cena di benvenuto inclusa nella quota viaggio. Eventuali trasporti locali inclusi in cassa comune. Ulteriori pasti e bevande a carico dei singoli partecipanti.
2
giorno

Terme di Baia

Giorno 2 - dettagli
50%
50%
Un tuffo nel passato

Ci svegliamo di buon’ora, pronti per iniziare alla grande questa giornata: prima tappa il bar, per una colazione dolcissima - caffè e sfogliatella! Poi si parte: prendiamo la metro e raggiungiamo il Parco Archeologico delle Terme di Baia, a Bacoli. Qui incontriamo la nostra guida che in circa due ore ci fa scoprire la storia di questo luogo: nel parco si trovano i resti di ville e complessi termali che appartengono alla tarda età repubblicana e l’età augustea, adrianea e severa. Ci fermiamo da queste parti anche per il pranzo, immersi nel passato - pensate che si dice che le prime terme romane siano nate proprio da queste parti!

Bradisismo e pizza

Ci passiamo poi a Pozzuoli e anche qui facciamo un tuffo nella storia: visitiamo il Macellum, conosciuto anche con il nome di Tempio di Serapide perché inizialmente si pensava fosse proprio un tempio. In realtà, dopo approfondimenti, si è scoperto che questo luogo era il mercato pubblico della città vecchio di quasi 2000 anni. Un luogo famoso e importante non solo per il patrimonio storico ma anche per quello scientifico: il Macellum è uno dei simboli del bradisismo di quest’area territoriale, che provoca l’innalzamento e l’abbassamento del suolo, studiato grazie alla diversa altezza delle colonne del sito. Abbiamo fatto una full immersion nella storia: è tempo di rientrare a Napoli per la cena - questa sera… pizza? Incrociamo le dita e speriamo di non trovare troppa fila in due delle pizzerie più famose della città - Sorbillo e Da Michele!

Trasporti locali e ingressi inclusi in cassa comune . Ulteriori pasti e bevande a carico dei singoli partecipanti.
3
giorno

Sentiero degli Dei

Giorno 3 - dettagli
80%
20%
Si cammina!

Storia, città e buon cibo… cosa manca all'appello? La natura ovviamente, che, da queste parti, non manca di stupire con gli incredibili paesaggi della costa, quella Amalfitana. Dopo una buona colazione, raggiungiamo Agerola e qui infiliamo le scarpe comode: ci aspetta un bel trekking, accompagnati dagli stupendi panorami di questa parte d’Italia. Quello che percorriamo è il Sentiero degli Dei, da Agerola a Positano, un percorso immerso nella macchia mediterranea che conserva ancora il suo antico fascino. Iniziamo il nostro cammino a 600 metri sul livello del mare e attraversiamo piccolo borghi immersi nella natura: a tenerci compagnia c’è il mare, di un blu intenso, che ci invita a fermarci spesso per ritrarlo in tutta la sua bellezza.

Arriviamo a Positano

Per pranzo una pausa è d’obbligo - e non in un posto casuale: ci fermiamo nel borgo di Nocelle per mettere qualcosa sotto i denti. Quando ci ricapita di mangiare le specialità del posto con un panorama come questo? Ce lo godiamo tutto fino in fondo e poi la nostra marcia riparte fino ad arrivare al termine di questo sentiero storico. Positano ci compare all'orizzonte, una cittadina che si sviluppa in verticale, costruita sulla scogliera che cade a picco sul mare: le sue case colorate accendono il paesaggio e ci accolgono da lontano. Arriviamo in città e, se il tempo ce lo permette, facciamo un tuffo in mare per rinfrescarci e riprenderci dalle fatiche di oggi. Giusto il tempo di un aperitivo con vista e poi si riparte: rientriamo a Napoli, dove trascorriamo la serata. Ieri sera margherita, questa sera… salsiccia e friarielli?

Trasporti locali inclusi in cassa comune. Pasti e bevande a carico dei singoli partecipanti.
4
giorno

Pompei

Giorno 4 - dettagli
80%
20%
A spasso per Pompei

Ci svegliamo di buon’ora e facciamo colazione con qualche altra bontà della pasticceria napoletana - ci serve la carica giusta, anche oggi abbiamo una giornata intensa che ci aspetta! Raggiungiamo infatti Pompei in circa 40 minuti di treno e appena arrivati compriamo il pranzo e facciamo rifornimento di acqua e crema solare. Entriamo poi nel sito archeologico, che è vastissimo: abbiamo parecchie ore per visitarlo, quindi non abbiamo fretta. Cosa non ci perdiamo? Il foro, la Casa del Fauno, la villa dei Misteri, il Teatro Grande e il Teatro Piccolo e l’Orto dei Fuggiaschi. Ci sentiamo un po’ Alberto Angela in mezzo a tutti questi reperti? Normalissimo - anzi, abbracciamo la sensazione!

L'ultima cena

La nostra visita di Pompei continua fino a metà pomeriggio. Cerchiamo di apprezzare fino in fondo questo incredibile pezzo di storia d’Italia e dell’umanità intera e poi rientriamo a Napoli per goderci un’ultima serata in città. Ci aspetta la cena di arrivederci, l’ultima occasione di fare il pieno delle bontà napoletane, e poi ricordiamoci che la notte è giovane e Napoli regala dei panorami mozzafiato - anche a quest’ora!

Ingresso al sito archeologico di Pompei e cena di arrivederci inclusi nella quota viaggio. Eventuali trasporti locali e ulteriori ingressi inclusi in cassa comune. Ulteriori pasti e bevande a carico dei singoli partecipanti.
5
giorno

Napoli

Giorno 5 - dettagli
100%
Check out e saluti

Abbiamo visto un sacco di luoghi bellissimi in pochi giorni: a volte bastano per rimanere incantati davanti alle belle d’Italia. Ci vediamo presto per un nuovo WeRoad!

Fine dei servizi di WeRoad. N.B. Il programma del tour potrebbe subire variazioni, rispetto a quanto pubblicato, per motivi non prevedibili ed esterni alla volontà di WeRoad (condizioni climatiche, festività, scioperi, ecc.).
Apri mappa navigabile

I coordinatori

I nostri coordinatori sono scelti perché sono persone come te, viaggiatori appassionati, capaci di condividere il viaggio come uno dei tuoi compagni ma con l’esperienza professionale da tour leader per portarti a vivere il meglio dell’esperienza del tuo viaggio.

La quota viaggio...

...comprende:

  • La sistemazione in camera multipla con bagno privato per tutta la durata del viaggio;
  • La cena di benvenuto;
  • L'ingresso al sito archeologico di Pompei;
  • La cena di arrivederci;

....non comprende:

  • volo A/R dall'Italia;
  • pasti e bevande dove non indicato;
  • tutti gli extra che vorrai acquistare e riuscirai ad infilare nello zaino :) ;
  • tutto ciò che non è menzionato in "La quota di viaggio comprende".​

La quota della cassa comune comprende:

  • Eventuali trasporti locali;
  • Tasse di soggiorno;
  • Cassa comune del coordinatore;
  • Le attività ed extra che tutti i partecipanti avranno concordato di fare e la relativa quota parte del coordinatore.

La cassa comune viene istituita in loco, l’importo da versare sarà di circa 50 euro. In base alle esigenze in loco, l’importo potrà variare ma in ogni caso verrà restituita la differenza non utilizzata.​

  • Alloggi

    Hotel.

  • Trasporti

    Bus, treni e trasporti locali.

  • Staff & Esperti

    I nostri coordinatori sono persone come te, viaggiatori appassionati, capaci di condividere l'avventura come dei perfetti compagni di viaggio. Scelti per garantirti sempre l'esperienza professionale da group leader e farti vivere al meglio il tuo viaggio.