Zero idee per Capodanno?

Itinerario - Piemonte: Langhe Wine Experience

giorno 1

Benvenuti nelle Langhe

culture
100 %
Asti
Vedi mappa

I trasferimenti fino a destinazione non sono inclusi nel pacchetto, così potrai decidere da quale città o stazione partire, a che ora e con il mezzo di trasporto che preferisci. Questo per darti la massima libertà di scelta. 

Check in in hotel ad Asti e poi diamo il via con il piede giusto a questo viaggio tra le Langhe piemontesi. Ovviamente parliamo di farci un bell’aperitivo per rompere il ghiaccio, prima della nostra cena di benvenuto a base delle bontà culinarie del posto - quindi non mancherà il tartufo e, ovviamente, il vino.


Pasti e bevande a carico dei singoli partecipanti.
giorno 2

Costigliole D’asti, Canelli, Coazzolo E Alba

nature
50 %
culture
30 %
relax
20 %
La prima degustazione
Vedi mappa

Ci svegliamo di buon’ora e ritiriamo le auto - prima di partire facciamo un veloce giro di Asti, a meno che non siamo riusciti a farlo già ieri sera. Raggiungiamo Costigliole d’Asti, dove vivremo la vera e propria esperienza della “cerca al tartufo”, attività tipica della zona - con i cani, ovviamente! Non possiamo perderci una degustazione con assaggi di tartufi abbinati ai vini locali prima di spostarci verso il castello di Costigliole, che visitiamo prima del pranzo con degustazione - che abbiamo capito non mancherà mai durante il nostro viaggio.



Verso Alba...
Vedi mappa

Per continuare il nostro tour alcolico (si scherza), andiamo nelle Langhe (o nel Monferrato, sta a noi decidere) per immergerci davvero nei paesaggi di questa zona del Piemonte. A Canelli andiamo alle “Cattedrali Sotterranee”, cantine patrimonio dell’UNESCO che ci lasceranno a bocca aperta - e cosa faremo, se non degustare del vino? Ci spostiamo a Coazzolo per fare due passi tra i vigneti e attraverso la “Vigna dei pastelli”, dove al posto dei filari per sostenere le vigne ci sono delle vere e proprie matite giganti. Concludiamo la nostra prima giornata di viaggio nella “capitale delle Langhe”, Alba, nonché storica città natia della Nutella - ceniamo solo con quella?


Macchine a noleggio, cena di benvenuto e degustazione inclusi nella quota viaggio. Altri pasti e bevande a carico dei singoli partecipanti.
giorno 3

Barolo, Monforte D’alba E Alba

nature
40 %
history
30 %
culture
30 %
Trekking tra le vigne

Questa mattina indossiamo le scarpe comode: si cammina! Ci aspetta un trekking panoramico tra le vigne da Barolo fino a Monforte d’Alba, giusto per svegliarci per bene in vista della giornata (di degustazioni) che abbiamo davanti a noi. Prima di partire però degustiamo il vino nella città regina del vino piemontese: Barolo! Poi ci incamminiamo fino ad arrivare a Monforte d’Alba, un piccolo gioiello delle Langhe, dove ci fermiamo per pranzo.


Da Barolo a Alba
Vedi mappa

Rientriamo quindi a Barolo, dove visitiamo il castello omonimo e facciamo anche un salto al Museo del Vino - perché come non farlo? Ci rimettiamo poi in marcia per raggiungere Alba, dove visitiamo il centro città. Troviamo un posticino carino dove cenare e ci godiamo Alba by night.


Macchine a noleggio incluse nella quota viaggio. Altri pasti e bevande a carico dei singoli partecipanti.
giorno 4

Grinzane Cavour, La Morra, Castiglione Falletto, Neive e Barbaresco

nature
40 %
history
30 %
party
30 %
Castelli e vigne
Vedi mappa

Iniziamo anche questa mattina con una passeggiata tra le vigne della cantina Ceretto, prima di tornare nel Medioevo con la visita di uno dei castelli che svettano tra le colline delle Langhe (alcuni dicono sia il più bello, ma starà a noi giudicare): Grinzane Cavour. Dopo aver vestito i panni dei cavalieri medievali, abbiamo un altro trekking che ci aspetta: percorriamo il Sentiero delle Grandi Vigne, un percorso ad anello tra le vigne di La Morra. Per pranzo ci fermiamo al Belvedere de La Morra, così da avere il panorama giusto per un bel selfie di gruppo - che non può mai mancare.

Soste panoramiche

Continuiamo il nostro facile trekking fino alla Cappella delle Brunate, conosciuta come “Cappella del Barolo” - e anche qui abbiamo un bel punto panoramico su La Morra. Facciamo un breve stop fotografico a Castiglione Falletto, da cui godremo della vista panoramica più bella sul castello di Serralunga d’Alba e sulle colline circostanti. Continuiamo poi con una visita all’azienda agricola Papa dei Boschi o simile - per scoprire che nelle Langhe no ci sono solo vino e tartufi, ma anche le nocciole. Veloce visita a Neive e poi saliamo sulla Torre di Barbaresco per l’ennesima vista mozzafiato sul territorio - seguita da aperitivo, ovviamente!


Macchine a noleggio incluse nella quota viaggio. Altri pasti e bevande a carico dei singoli partecipanti.
giorno 5

Cherasco, Pollenzo e Alba

nature
40 %
history
30 %
party
30 %
Cherasco e lumache
Vedi mappa

Ultimo giorno di viaggio, siamo un po’ tristi? Questa mattina facciamo una breve visita al centro di Cherasco, capitale italiana delle lumache - le mangiamo per colazione? Noleggiamo poi delle biciclette per pedalare lungo il percorso ciclabile sul fiume Tanaro, passando da Pollenzo e finendo ad Alba. Godiamoci i paesaggi delle Langhe - il modo migliori per viverli è sicuramente quello che abbiamo scelto, su questo non ci sono dubbi. 


La nostra cena di arrivederci

Pranziamo per ricaricare le batterie, perché dobbiamo pedalare pure per tornare al punto di partenza! Salutiamo le nostre bici e poi ci spostiamo a Bra, dove facciamo due passi in città prima della nostra cena di arrivederci, il momento perfetto per salutarci come si deve e anche bere ancora del buon vino.

Macchine a noleggio e cena di arrivederci inclusi nella quota viaggio. Altri pasti e bevande a carico dei singoli partecipanti.
giorno 6

Bye Bye Langhe

nature
40 %
history
30 %
party
30 %
Al prossimo Weroad

Il viaggio è finito: ci salutiamo, ci vediamo al prossimo WeRoad!


Fine dei servizi di WeRoad. N.B. Il programma del tour potrebbe subire variazioni, rispetto a quanto pubblicato, per motivi non prevedibili ed esterni alla volontà di WeRoad (condizioni climatiche, festività, scioperi, ecc.).
Vedi mappa