Sei bloccato nel tuo paese? Don't worry, ti rimborsiamo! Sei positivo al tampone? Contattaci e verrai riprotetto!

Polonia: Cracovia e le piste da sci di Zakopane

8 giorni (7 notti)
Natura e Avventura 80%
Monumenti e Storia 40%
Relax 30%
Città e Cultura 40%
Party & Nightlife 30%

Viaggio rimborsabile al 100%*


Si può viaggiare? SI! L'ultimo DPCM ci consente di viaggiare da/per l'estero dall'Italia e ci consente anche una deroga per lo spostamento fra regioni se la motivazione è “raggiungere un aeroporto per motivi di turismo”.

Cosa devo fare? Per svolgere questo viaggio in totale sicurezza e nel pieno rispetto delle regole occorre esibireun certificato che attesti di essersi sottoposti ad un test Covid 19 (PCR o rapido antigenico), risultato negativo. Il tampone deve essere effettuato nelle 48 ore prima dell'ingresso nel paese e deve essere redatto in lingua inglese o polacca.

Al rientro in Italia devi presentare un documento che attesti di esserti sottoposto, nelle 48 ore antecedenti all'ingresso nel territorio nazionale, ad un test molecolare o antigenico, effettuato per mezzo di tampone e risultato negativo, ma non ti preoccupare, il tuo coordinatore ti darà tutte le info per la prenotazione del test.Per venirti incontro abbiamo deciso di regalarti 100€ di sconto per effettuare il tampone in tranquillità. Ecco il codice promo per partenze fino al 31 maggio 2021: TAMPONE100

Serenità in viaggio: la nostra assicurazione copre anche in caso di assistenza sanitaria per sintomi COV-2 e per eventuale quarantena in loco! 

Vuoi essere aggiornato in tempo reale sulla possibilità di ingresso nel Paese? Clicca QUI



Otto giorni fra Cracovia e le piste da sci di Zakopane: siamo in Polonia e siamo prontissimi a sfidare gli sciatori polacchi per decidere il Paese con i migliori discesisti! Si scherza (circa): siamo qui per goderci la neve e finalmente indossare gli sci o la tavola da snowboard! L’unico quesito che abbiamo è: lo avranno il bombardino nei rifugi polacchi? Lo scopriremo, su questo non c’è dubbio! Dopo tre giorni di discese - e anche un po’ di relax alle terme - esploriamo pure la cittadina universitaria di Cracovia e poi decidiamo se scoprire la miniera di sale di Wieliczka o se raggiungere Auschwitz-Birkenau e fare un salto indietro nel tempo. Pronti a scoprire una Polonia tutta nuova?

Ovviamente anche in Polonia ci sono alcune limitazioni dovute al Coronavirus, come per esempio (al momento) la chiusura dei ristoranti la sera. Noi però siamo lì per sciare e goderci i dintorni di Cracovia, quindi non ci spaventa fare cene per asporto insieme nei nostri alloggi.

Mood di viaggio

Questo viaggio cerca di unire la passione per lo sci/snowboard ad un viaggio in un paese straniere. Metà della settimana sarà sulle piste, l'altra metà sarà dedicata alla scoperta di Cracovia. I ritmi delle giornate sono variabili e sono previsti tre cambi di hotel.


ATTENZIONE: L'assicurazione medico-bagaglio inclusa nel pacchetto non copre eventuali  danni a terzi neanche durante lo svolgimento di attività sportive. Consigliamo fortemente ai viaggiatori intenzionati a svolgere attività sportiva di sottoscrivere una polizza personale aggiuntiva che integri le coperture relative a eventuali lesioni a se stessi o per danni a terzi.

Impegno fisico

Il programma non è particolarmente impegnativo, è richiesto un minimo di sforzo fisico per le attività sportive (ciaspolata, sci, snowboard, ...). Il livello delle piste è adatto a sciatori principianti.

Polonia
Al momento non ci sono turni in partenza per questo viaggio
Non demordere tornano presto!
#staytuned

Itinerario
1
giorno

Benvenuti in Polonia

Giorno 1 - dettagli
100%
Check-in

I voli aerei da/per l'Italia non sono inclusi nel pacchetto, così potrai decidere da quale aeroporto partire, a che ora e con la compagnia aerea che preferisci... Questo per darti la massima libertà di scelta.

Check-in in hotel a Cracovia. Siamo in una città universitaria solitamente piena di vita, quindi per la nostra prima sera qui iniziamo con il piede giusto - parliamo di cibo e ovviamente… un buon bicchiere di birra! Brindiamo a questi giorni che trascorreremo insieme!

Pasti e bevande a carico dei singoli partecipanti.
2
giorno

Arriviamo a Zakopane

Giorno 2 - dettagli
100%
On the road

Zakopane si trova ai piedi dei Monti Tatra ed è una delle località sciistiche più famose della Polonia: è qui che siamo diretti oggi e dove resteremo per i prossimi tre giorni! Prendiamo un bus, ci mettiamo comodi e guardiamo il paesaggio cambiare fuori dal finestrino: a breve vedremo pure la neve! Arriviamo a Zakopane prima di pranzo e abbiamo tutto il tempo per sistemarci in hotel e cercare un posticino per mettere qualcosa sotto i denti.

Ci prepariamo per i prossimi giorni!

Nel pomeriggio ci dedichiamo a delle attività essenziali per goderci senza pensieri i prossimi giorni: noleggiamo l’attrezzatura da sci di cui abbiamo bisogno e ci occupiamo di acquistare gli skipass. Preso tutto? Ottimo, possiamo fare due passi in centro! Questa sera poi abbiamo la nostra cena di benvenuto: tempo di assaggiare qualche prelibatezza polacca, come pierogi (ravioli ripieni), zurek (una zuppa servita all’interno del pane) o zrazy (una specie di polpettone locale) - speriamo che il menù abbia tutto!

Bus da Cracovia a Zakopane e cena di benvenuto inclusi nella quota viaggio. Ingressi e attività inclusi nella cassa comune. Noleggio sci/snowboard, pasti e bevande a carico dei singoli partecipanti.
3
giorno

Sulle piste da sci di Zakopane

Giorno 3, 4, 5 - dettagli
80%
20%
Pistaaaa!

Le piste da sci qui a Zakopane non mancano di certo e abbiamo ben tre giorni per testarle tutte - dalle più facili fino alle nere, se siamo abbastanza coraggiosi. Scopriremo presto lo stile dei polacchi e speriamo di imparare qualche mossa nuova, chi lo sa. Sicuramente avremo modo di fare amicizia tra una discesa e l’altra quando ci fermeremo per ricaricare le energie: qui avranno il bombardino? Siamo pronti a scoprire quale sia la bevanda preferita dagli sciatori polacchi!

Anche un po' di relax

Nei tre giorni a Zakopane siamo sicuri avremo del tempo anche per scoprire la natura della zona, che dicono essere meravigliosa - magari con una bella ciaspolata! In zona non mancano nemmeno terme e SPA, il modo perfetto per concludere le nostre giornate sugli sci e coccolare un po’ il nostro corpo e i nostri muscoli - ringrazieranno! A condire il tutto ci sarà ovviamente il cibo, che servirà a darci l’energia giusta: le zuppe qui non mancano, ce ne sono per tutti i gusti, quindi non tiriamoci indietro!

Skypass incluso nella quota viaggio. Trasporti, ingressi e attività inclusi nella cassa comune. Pasti e bevande a carico dei singoli partecipanti.
6
giorno

A spasso per Cracovia

Giorno 6 - dettagli
50%
50%
Rientriamo a Cracovia

Tempo di rientrare a Cracovia: sono stati tre giorni intensi e pieni di discese - e speriamo non troppe cadute! Saliamo di nuovo a bordo del bus e salutiamo le montagne: Cracovia, arriviamo! Siamo in città verso ora di pranzo - magari questa volta assaggiamo lo street food polacco? Qui a quanto pare fanno una pizza tutta loro, chiamata zapiekanka - di solito viene mangiata dopo una notte passata tra bar e club per recuperare un hangover… ma a noi la assaggiamo comunque!

Due passi per Cracovia

Giusto il tempo di valutare se la pizza polacca è all’altezza di quella italiana che è tempo di esplorare un po’ Cracovia: la Città Vecchia è patrimonio dell’umanità dell’UNESCO e ci accorgiamo subito perché, visto la sua immensa bellezza. Se riusciamo, possiamo spingerci anche verso altri quartieri, come quello di Debniki, dove visse papa Wojtyla, e Nowa Huta, dove ci sono edifici dell’epoca socialista. Concludiamo la giornata ancora con… il cibo! Abbiamo già assaggiato i golabki? Sono degli involtini di cavolo ripieni con carne di maiale, riso, funghi e cipolla. Abbiamo già l’acquolina in bocca!

Bus da Zakopane a Cracovia incluso nella quota viaggio. Ingressi e attività inclusi nella cassa comune. Pasti e bevande a carico dei singoli partecipanti.
7
giorno

Miniera di Wieliczka o Auschwitz Memorial?

Giorno 7 - dettagli
50%
50%
Miniera di sale...

Per questa nostra ultima giornata in Polonia abbiamo due opzioni tra cui scegliere: possiamo trascorrerla esplorando le viscere della terra oppure tornando indietro nel tempo. Nel primo caso, raggiungiamo la miniera di sale di Wieliczka, un luogo incredibile che arriva a ben 327 metri di profondità. Per secoli ha fornito sale e ricchezze a tutta la Polonia e, terminate le estrazioni, è diventata una specie di museo/parco dei divertimenti. Al suo interno possiamo passeggiare tra quasi 300 chilometri di gallerie decorate e ammirare la Cattedrale di Sale, una chiesa di dimensioni reali dedicata alla Beata Kinga, patrona dei minatori polacchi.

... o memoriale?

In alternativa possiamo fare un tuffo nella storia e raggiungere Auschwitz-Birkenau, il campo di concentramento nazista che è oggi un museo e un memoriale. L’impatto con questo luogo sarà forte fin dal momento in cui vedremo la famosa scritta “Arbeit macht frei” - il lavoro rende liberi - all’ingresso del campo. Possiamo fare un tour guidato, sicuramente la scelta migliore per comprendere fino in fondo quello che successe qui.

L'ultima cena

Concludiamo il nostro viaggio nei migliori dei modi: con la nostra cena di arrivederci. Abbiamo vissuto dei giorni intensi, ricchi di divertimento e momenti di condivisione che non dimenticheremo facilmente. In alto i bicchieri: a noi!

Cena di arrivederci inclusa nella quota viaggio. Ingressi e attività inclusi nella cassa comune. Pasti e bevande a carico dei singoli partecipanti.
8
giorno

Arrivederci Polonia!

Giorno 8 - dettagli
Check-out e saluti

Tempo di saluti: arrivederci, al prossimo WeRoad!

Fine dei servizi di WeRoad. N.B. Il programma del tour potrebbe subire variazioni, rispetto a quanto pubblicato, per motivi non prevedibili ed esterni alla volontà di WeRoad (condizioni climatiche, festività, scioperi, ecc.).
Apri mappa navigabile

I coordinatori

I nostri coordinatori sono scelti perché sono persone come te, viaggiatori appassionati, capaci di condividere il viaggio come uno dei tuoi compagni ma con l’esperienza professionale da tour leader per portarti a vivere il meglio dell’esperienza del tuo viaggio.

La quota viaggio...

...comprende:

...non comprende:

  • Noleggio attrezzatura sportiva, quando richiesto;
  • Pasti e bevande dove non indicato;
  • Assicurazione integrativa per lesioni personali e danni a terzi;
  • Tutti gli extra che vorrai acquistare e riuscirai ad infilare nello zaino :) ;
  • Tutto ciò che non è menzionato in "La quota di viaggio comprende".

La quota della cassa comune copre:

  • Eventuali trasporti locali;
  • Cassa comune del coordinatore;
  • Le attività ed extra che tutti i partecipanti avranno concordato di fare e la relativa quota parte del coordinatore.

La cassa comune viene istituita in loco, l’importo da versare sarà di circa 100 euro. In base alle esigenze in loco, l’importo potrà variare e potrebbe essere necessario implementarla ulteriormente oppure verrà restituita la differenza non utilizzata.

  • Alloggi

    Hotel e ostelli.

    L'opzione no-sharing room non è disponibile per tutti i turni.


  • Trasporti

    Bus ed eventuali ulteriori trasporti locali.

  • Staff & Esperti

    I nostri coordinatori sono persone come te, viaggiatori appassionati, capaci di condividere l'avventura come dei perfetti compagni di viaggio. Scelti per garantirti sempre l'esperienza professionale da group leader e farti vivere al meglio il tuo viaggio.

  • Visti & Vaccinazioni

    Prima di prenotare ti ricordiamo di controllare sul sito Viaggiare Sicuri quali sono i documenti necessari e/o vaccinazioni obbligatorie per l'ingresso nel paese. Se hai ulteriori necessità non esitare a contattarci.