Russia 360°

11 Giorni (10 notti)
Blocca il tuo posto versando un
acconto a partire da 420 €
Natura e Avventura 10%
Monumenti e Storia 80%
Relax 20%
Città e Cultura 70%
Party & Nightlife 50%

Siamo nel Paese più grande del mondo: riuscire a visitarlo tutto, nella sua interezza, è un’impresa non da poco - noi lo scopriamo rimanendo a ovest, esplorando Mosca, San Pietroburgo e la zona dei laghi, cercando così di comprendere la cultura di questo Paese dell’estremo nord. Navighiamo tra le acque del Lago Oneda e del Lago Ladoga con le tipiche casette e chiese di legno; a San Pietroburgo scopriamo lo sfarzo e gli eccessi degli zar e ci immergiamo nell'arte dell’Hermitage, mentre a Mosca resteremo intimoriti davanti alle mura rosse del Cremlino e affascinati dai colori delle Cattedrale di San Basilio: una nazione che difficilmente viene capita fino a che non viene vissuta sulla propria pelle - in fondo, i cuori glaciali sono misteriosi e affascinanti, e spesso hanno molto più da offrire di quello che vogliono dare a vedere.

Mood di viaggio

Nelle diverse giornate i ritmi e gli orari sono differenti, in alcuni giorni sono intensi ed in altri un po’ più tranquilli. Obbligatorio lo zaino da viaggio e non la valigia poiché sono previsti diversi cambi tra hotel e mezzi di trasporto notturni. Questo è un tour molto vario, dalle città storiche alla natura incontaminata.

Impegno fisico

Il programma non è particolarmente impegnativo, è richiesto un minimo di sforzo fisico per le camminate nella natura e nelle città.

Russia 11 giorni
A partire da
1.399 €
Acconto a partire da 420 € - Saldo a partire da 979 €

Partenze dal 08/08
Scopri le date di partenza


Itinerario
1
giorno

Mosca

Giorno 1 - dettagli
20%
80%
Benvenuti in Russia!

I voli aerei da/per l'Italia non sono inclusi nel pacchetto, così potrai decidere da dove partire, a che ora e con la compagnia aerea che preferisci. Questo per darti la massima libertà di scelta! 😊

Check-in in hotel a Mosca, e meeting di benvenuto. Domani sera ci aspetta una cena tipica russa, stasera invece possiamo decidere se seguire la moda della città: qui infatti quando si esce non si mangia sushi, ma... georgiano! Possiamo assaggiare il khachapuri, una specie di pizza ripiena di formaggio e uovo, e i khinkali, involtini di pasta ripieni di carne e spezie. Poi ovviamente brindiamo con una bella vodka!

2
giorno

Sergiev Posad

Giorno 2 - dettagli
20%
40%
40%
Monasteri e saune

Partiamo da Mosca e saliamo su un minivan per raggiungere la vicina cittadina di Sergiev Posad. Qui troviamo il monastero della Trinità di San Sergio, fondato nel 1340: è uno dei luoghi sacri e importanti della Russia ortodossa, tutt’ora attivo e abitato da numerosi monaci. Sicuramente sono gli esterni a colpirci: le cupole blu intenso e dorate fanno a pugni con il bianco delle pareti.

Dopo la visita, ci concediamo un po’ di relax in pieno stile russo: troviamo infatti una banja, la tipica sauna russa, e ci facciamo “massaggiare” con dei fasci di betulla, come si usa qui. 

Stasera ci aspetta la cena di benvenuto – assaggiamo qualche piatto tipico russo, quindi aspettiamoci sicuramente delle zuppe!

E per concludere, ci spostiamo... in stazione!
Saliamo a bordo di un treno notturno che ci permetterà di svegliarci direttamente nella prossima tappa!

Escursione con guida locale a Sergiev Posad, trasporto in minivan, cena di benvenuto e treno notturno con cuccette compresi nella quota viaggio. Pasti e bevande a carico dei singoli partecipanti.
3
giorno

Velikij Novgorod

Giorno 3 - dettagli
30%
20%
30%
20%
Due passi nel centro

Velikij Novgorod è una delle cittadine più tipiche e belle della Russia Occidentale: fu il primo insediamento dei variaghi (i progenitori del popolo russo) e proprio qui, nell’826, il principe Rurik proclamò la nascita dello stato russo moderno – per questo motivo viene anche chiamata la culla della Russia. Arriviamo e, posati gli zaini, partiamo con la visita della città dal Cremlino – uno dei più antichi del Paese – e la Cattedrale di Santa Sofia che vince il primato di essere la più vecchia della Russia. Se ci avanza altro tempo, merita una capatina anche il Museo di Storia e Arte.

Cena tipica e vodka

Stasera ci aspetta un'altra cena tipica, ma questa volta proseguiremo la serata in un bar – noi puntiamo al Zavod Bar per una degustazione di vodka e di nastoyka al mirtillo rosso!

Trasporti ed eventuali ingressi inclusi in cassa comune. Pasti e bevande a carico dei singoli partecipanti.
4
giorno

Velikij Novgorod

Giorno 4 - dettagli
80%
Back to the past!

Stamattina torniamo indietro nel tempo… a soli 15 minuti da Novgorod c’è il Vitoslavlitsy, un museo a cielo aperto composto da diverse case contadine e antiche chiese rurali costruite in legno – senza l’utilizzo di chiodi, cosa che rende questo luogo unico nel suo genere! Camminiamo fra le casette e ci sentiamo, per qualche ora, degli autentici russi.

Di nuovo treno!

Dopo pranzo ci aspetta un altro transfer in treno: anche oggi saranno parecchie ore, ma nemmeno sta volta ci annoieremo! Saranno momenti in cui conoscerci meglio e raccontarci cosa ci aspettiamo da questo viaggio, ormai iniziato da tre giorni e gustarci insieme una tipica cena a bordo treno. Arriviamo infine a Petrozavodsk dove ci aspetta un caldo letto – dopo tante ore in treno, sarà un piacere rilassarsi fra le coperte!

Trasporto in treno e cena a bordo treno inclusi nella quota viaggio. Trasporti ed eventuali ingressi inclusi in cassa comune. Ulteriori pasti e bevande a carico dei singoli partecipanti.
5
giorno

Isola di Kizhi

Giorno 5 - dettagli
40%
60%
Isole magiche

Il transfer di ieri è stato lungo, certo… ma capiremo presto perché siamo venuti fino a qui. Questa mattina raggiungiamo l’isola di Kizhi: patrimonio dell’UNESCO, è una delle 1600 isolette del Lago Onega – sicuramente la più visitata grazie alla presenza della Chiesa della Trasfigurazione, un edificio in legno di bellezza incredibile che ci lascerà senza dubbio a bocca aperta. Per pranzo ci fermiamo qui, incrociando le dita sia una bella giornata di sole.

Ancora zuppe!

Nel pomeriggio continuiamo ad esplorare l’isola – a nord troviamo un antico mulino e alcune chiese che meritano senza dubbio una visita. Rientriamo poi a Petrozavodsk per cena – scegliamo uno dei tanti ristorantini in città e proviamo la zuppa borsch, la più famosa in Russia, a base di barbabietole.

Escursione con guida locale, ingresso, trasporto in minivan e traghetto da e per l'Isola di Kizhi compresi nella quota viaggio. Pasti e bevande a carico dei singoli partecipanti.
6
giorno

Valaam

Giorno 6 - dettagli
20%
60%
20%
Il lago più grande d'Europa!

Sveglia presto questa mattina: niente treno, oggi ci spostiamo su 4 ruote! Raggiungiamo il Lago Ladoga che vince il premio del lago più grande d’Europa: raggiungiamo subito l’isola di Valaam, la più famosa fra le cinquanta isolette dell’arcipelago che porta lo stesso nome. In quest’isola, ricoperta quasi interamente di foreste, sorge il Monastero della Trasfigurazione - dopo aver pranzato procederemo infatti alla visita di questo magico luogo. Accompagnati da una guida locale, ascolteremo la musica sacra del coro e scopriremo le reliquie di San Sergio e Herman di Valaam.

Torniamo sulla terraferma dove ci aspetta un minivan che ci accompagna in due orette alla nostra prossima destinazione, San Pietroburgo! Si torna in città dopo tanto girovagare!

Escursione con guida locale, traghetto da e per l'Isola di Valaam e trasporto in minivan fino a San Pietroburgo inclusi nella quota viaggio. Pasti e bevande a carico dei singoli partecipanti.
7
giorno

San Pietroburgo

Giorno 7 - dettagli
30%
40%
30%
A spasso per la città

Seconda città della Russia per grandezza e più importante porto del Paese, San Pietroburgo venne fondata dallo zar Pietro il Grande e  fu la capitale dell’Impero russo e sede della corte degli zar. La visitiamo a piedi, per scoprirne il fascino e i segreti nascosti - ci facciamo sedurre dagli edifici monumentali, dalle cupole dorate e dalle guglie che scintillano al sole: Piter (come viene chiamata dagli abitanti) ha ispirato molti scrittori e compositori russi, come Dostoevsky, Gogol o Rachmaninov.

L'Hermitage

Dopo aver pranzato ci dedichiamo alla visita dell’Hermitage, il museo più importante della Russia - e quello con la collezione d’arte più grande del mondo. Visitarlo in un pomeriggio è un’impresa ardua: il complesso conta ben quattro palazzi e già dall’esterno resteremo incantati dalla bellezza architettonica e dallo sfarzo che lo contraddistinguono - non a caso, fu residenza imperiale degli zar. Procediamo esplorando le varie sale, che custodiscono opere di Leonardo, Caravaggio, Monet, Picasso e Van Gogh - per citare i più importanti! Quando usciremo non dimentichiamoci di aguzzare la vista: nei paraggi possiamo vedere gironzolare i gatti dell’Hermitage - il primo fu portato qui da Pietro il Grande, ad oggi se ne contano circa 73!

Serata a teatro?

Per la serata, se saremo tutti d’accordo, vale la pena assistere a uno spettacolo del balletto russo al Mariinsky Theatre - possiamo cenare nella caffetteria del teatro o in uno dei tanti bistrot della zona. Altrimenti scegliamo il locale che più ci ispira e facciamo amicizia con i locals!

Trasporti ed eventuali ingressi inclusi in cassa comune. Serata a teatro, pasti e bevande a carico dei singoli partecipanti.
8
giorno

San Pietroburgo

Giorno 8 - dettagli
10%
20%
40%
30%
Una reggia da sogno

Questa mattina visitiamo una delle sette meraviglie della Russia: raggiungiamo, in circa un’oretta di metro, la Reggia di Peterhof, un’immensa tenuta affacciata sul Mar Baltico che comprende parchi, fontane, viali alberati e palazzi sfarzosi che furono residenza della famiglia imperiale. Esploriamo il parco e la reggia, cercando di immaginare che atmosfera si dovesse respirare qui ai tempi dei grandi zar.

Chiese, fortezze o... metropolitana?

Nel pomeriggio rientriamo in città e siamo liberi di occupare queste ore come meglio crediamo: ci sono varie opzioni, come ad esempio la visita della Fortezza di Pietro e Paolo, sede di una cattedrale e di un’ex prigione, o la Cattedrale di Sant'Isacco, la cui cupola dorata ci farà rimanere con i nasi all'insù per ben più di qualche secondo. Un’escursione fuori dal comune è quella della metropolitana: la Linea 1 presenta stazioni dall'architettura barocca, con enormi lampadari e colonne di marmo - saliamo a bordo e scendiamo a ogni stazione per ammirarne la bellezza.

Mishka Bar

Ceniamo in un dei locali del centro, magari assaggiando la zuppa Solyanka, a base di pomodoro, cipolle, carote e maiale, o i Pelmeni, dei ravioli ripieni di carne, cipolla e funghi. Continuiamo la serata al Mishka Bar, uno dei bar più famosi e alternativi di San Pietroburgo.

Trasporti ed eventuali ingressi inclusi in cassa comune. Pasti e bevande a carico dei singoli partecipanti.
9
giorno

Mosca

Giorno 9 - dettagli
30%
40%
30%
A spasso per Mosca

Per tornare al nostro punto di partenza prendiamo un volo la mattina presto. Appena arrivati iniziamo subito ad esplorare Mosca passeggiando fra le sue strade, magari trovando un local che ci mostri i dintorni. Non possiamo non iniziare dalla Piazza Rossa, il cuore della città, appena fuori dal Cremlino, che visiteremo nel pomeriggio. Dominata dalla Cattedrale di San Basilio, è uno spettacolo che lascia sempre tutti senza parole. Tiriamo fuori cellulari e macchine fotografiche: è il momento di una bella foto di gruppo!

Cremlino e San Basilio

Pranzo veloce ed entriamo al Cremlino per una visita a piedi: un immenso palazzo di mattoni rossi che trasmette austerità e potenza. Non a caso è il centro del potere politico - degli zar prima, ai dittatori del regime comunista, fino ai presidenti di oggi e un tempo anche sede della Chiesa russo-ortodossa - all'interno delle mura troviamo infatti diverse cattedrali. Ci spostiamo poi alla Cattedrale di San Basilio - una festa di colori accesi e forme peculiari: visitiamo prima gli interni e poi usciamo per il tramonto (dicono sia il momento più bello per apprezzarne i colori!). Non ci facciamo mancare poi una serata al Propaganda - un locale industriale e molto alla moda.

Volo interno incluso nella quota viaggio. Trasporti e ingressi inclusi in cassa comune. Pasti e bevande a carico dei singoli partecipanti.
10
giorno

Mosca

Giorno 10 - dettagli
40%
20%
40%
Mattinata al parco!

Oggi non abbiamo fretta: è il nostro ultimo giorno a Mosca e possiamo decidere di trascorrerlo come più ci piace. Per riprenderci dalla serata, possiamo passare la mattina al Parco Gorky, lontani dal trambusto urbano - per chi volesse, nel parco c’è anche il Museo di Arte Contemporanea Garage, mentre per tutti gli altri, troviamo un angolino di pace e rilassiamoci al sole.

Shopping e cena di arrivederci

Nel pomeriggio possiamo invece dedicarci ad un po’ di shopping: partiamo senza dubbio dal GUM, l’enorme centro commerciale che si trova a lato della Piazza Rossa e che venne inaugurato nel 1893. Se non vi piacciono i negozi vale comunque la pena fare una visita: gli interni sono spettacolari, in particolar modo il soffitto a volta in vetro.

Ci aspetta infine la cena di arrivederci per gustare un’ultima volta i piatti tipici russi e rivivere insieme i giorni trascorsi assieme. Per il dopo cena, una vodka come suona? Possiamo continuare la serata allo Strelka Bar, uno dei bar più frequentati di Mosca.

Cena di arrivederci inclusa nella quota viaggio. Trasporti e ingressi inclusi in cassa comune. Ulteriori pasti e bevande a carico dei singoli partecipanti.
11
giorno

Mosca

Giorno 11 - dettagli
Check out e saluti

Le nostre avventure russe terminano qui, è tempo di salutarsi! Alla prossima avventura con WeRoad!

Fine dei servizi di WeRoad. N.B. Il programma del tour potrebbe subire variazioni, rispetto a quanto pubblicato, per motivi non prevedibili ed esterni alla volontà di WeRoad (condizioni climatiche, festività, scioperi, ecc.).
Apri mappa navigabile

I coordinatori

I nostri coordinatori sono scelti perché sono persone come te, viaggiatori appassionati, capaci di condividere il viaggio come uno dei tuoi compagni ma con l’esperienza professionale da tour leader per portarti a vivere il meglio dell’esperienza del tuo viaggio.

La quota viaggio...

...comprende:

  • La sistemazione in camera multipla per tutta la durata del viaggio;
  • L'escursione con guida locale a Sergiev Posad il giorno 2;
  • La cena di benvenuto il giorno 2;
  • Il trasporto notturno in treno da Mosca a Velikij Novgorod giorno 2;
  • Il trasporto in treno da Velikij Novgorod a Petrozavodsk il giorno 4;
  • La cena a bordo treno il giorno 4;
  • L'escursione con guida locale e il trasporto in motoscafo da e per l'Isola di Kizhi il giorno 5;
  • L'escursione con guida locale e il trasporto da e per l'isola di Valaam il giorno 6;
  • Il trasporto in minivan privato per San Pietroburgo il giorno 6;
  • Il volo interno da San Pietroburgo a Mosca il giorno 9;
  • La cena di arrivederci;
  • L’assistenza del coordinatore;
  • L’assicurazione medico – bagaglio.​​​

...non comprende:

  • volo A/R dall'Italia;
  • pasti e bevande dove non indicato;
  • tutti gli extra che vorrai acquistare e riuscirai ad infilare nello zaino :) ;
  • tutto ciò che non è menzionato in "La quota di viaggio comprende".​

La quota della cassa comune comprende:

  • Eventuali trasporti locali;
  • Cassa comune del coordinatore;
  • Le attività ed extra che tutti i partecipanti avranno concordato di fare e la relativa quota parte del coordinatore.

La cassa comune viene istituita in loco, l’importo da versare sarà di circa 100 euro. In base alle esigenze in loco, l’importo potrà variare e potrebbe essere necessario implementarla ulteriormente oppure verrà restituita la differenza non utilizzata.​​​

  • Alloggi

    Hotel, alloggi tipici e cuccette sul treno notturno.

    L'opzione no-sharing room non è disponibile per tutti i turni.

  • Trasporti

    Minivan privato con autista, traghetti, treni ed un volo di linea interno.

  • Staff & Esperti

    I nostri coordinatori sono persone come te, viaggiatori appassionati, capaci di condividere l'avventura come dei perfetti compagni di viaggio. Scelti per garantirti sempre l'esperienza professionale da group leader e farti vivere al meglio il tuo viaggio.

  • Visti & Vaccinazioni

    NOTA: in questa destinazione è necessario richiedere il visto con largo anticipo prima della partenza e fornendo documenti specifici che vi verranno forniti all'occorrenza.

    Prima di prenotare ti ricordiamo di controllare sul sito Viaggiare Sicuri quali sono i documenti necessari e/o vaccinazioni obbligatorie per l'ingresso nel paese. Se hai ulteriori necessità non esitare a contattarci.

Le date disponibili

Partenza
Giorni
Stato
Prezzo
hey, ora non ci sono viaggi corrispondenti alla tua ricerca
Azzera i filtri