Venezia Express

5 giorni (4 notti)
Blocca il tuo posto versando un
acconto a partire da 100 €
Natura e Avventura 30%
Monumenti e Storia 70%
Relax 20%
Città e Cultura 70%
Party & Nightlife 10%

Un “Museo a cielo aperto”, così viene definita Venezia! Non c’è nemmeno da domandarsi il perché. Le strette calli, i palazzi d’epoca, i 150 canali attraversati dai 470 ponti, di cui solo quattro costruiti sul Canal Grande come il Ponte di Rialto, la rendono unica al mondo! Gli eventi e le tradizioni secolari come il Carnevale e la Mostra del Cinema la rendono fiabesca e irraggiungibile. La sua storia di secoli di autonomia della Repubblica della Serenissima, in cui ha esercitato la propria potenza commerciale e marittima su tutto il Mediterraneo, l’ha da sempre resa una città cosmopolita: non a caso Piazza San Marco con il Palazzo Ducale e la Basilica di San Marco è ricca di rimandi all’arte bizantina. Tutti sanno che qui ci si sposta solo a piedi o sull'acqua con i vaporetti, ovvero i bus veneziani, con cui andremo alla scoperta di isolette minori, piccoli gioielli da preservare, come Burano, Murano, Torcello. Anche se l’imbarcazione più famosa resta indubbiamente la gondola...e insieme scopriremo l’antica arte della sua costruzione!

Mood di viaggio

Per la maggior parte di questo viaggio saremo in città - ma cammineremo un bel po’! I posti da vedere sono tanti, quindi gambe in spalla: macineremo parecchi chilometri ogni giorno!

Impegno fisico

Non è previsto alcuno sforzo fisico, se non il normale camminare per visitare le città. 

Italia 5 giorni
A partire da
399 €
Acconto 100 € - Saldo a partire da 299 €

Partenze dal 02/12
Vedi calendario partenze

Itinerario
1
giorno

Venezia

Giorno 1 - dettagli
100%
Benvenuti a Venezia

I trasporti da/per Venezia non sono inclusi nel pacchetto, così potrai decidere quale mezzo usare - treno, bus, auto - e a che ora arrivare... Questo per darti la massima libertà di scelta.

Check-in nella struttura a Venezia e meeting di benvenuto verso le 18:00. Che arrivi a Piazzale Roma con il bus o l’auto, o alla Stazione di Venezia Santa Lucia con il treno, il Canal Grande ti darà il suo benvenuto in tutta la sua magnificenza e ti catapulterà nell’atmosfera veneziana. Questa sera partiamo subito in grande stile con la cena di benvenuto per rompere il ghiaccio a base di spritz e ombrette!

Cena di Benvenuto inclusa nella quota viaggio. Trasporti pubblici ed ingressi inclusi in cassa comune. Pasti e bevande a carico dei partecipanti.
2
giorno

Venezia

Giorno 2 - dettagli
50%
50%
A spasso per Venezia

Gambe in spalla che oggi saremo dei veri veneziani...inizia il nostro tour a piedi della città! Fotocamera alla mano e lasciamoci incantare dall’iconica Piazza San Marco. E’ l’unica di tutta Venezia, perché scopriremo che le strade si chiamano calli e le piazze campi o campielli. Qui sorgono in tutta la loro maestosità la Basilica di San Marco con le sue cinque cupole e i mosaici letteralmente d’oro, il Campanile, l’edificio più alto della città con i suoi 98, 5 metri di altezza, il Palazzo Ducale, la Torre dell’Orologio o dei Mori e le Procuratie che oggi ospitano diversi musei di arte e scultura.

Ci spostiamo poi verso Ponte dell’Accademia fino a toccare Punta della Dogana, da cui si vede l’isola della Giudecca. Per gli amanti dell’arte potremmo anche visitare poi le Gallerie dell’Accademia o il Museo Peggy Guggenheim. Pausa pranzo con un panino in una delle centinaia di osterie della città e siamo pronti per scoprire uno dei segreti veneziani: l’arte della costruzione delle gondole! Non possiamo fare tardi perché ci aspettano in uno squero storico per raccontarci com’è nata questa imbarcazione e come si trasforma un pezzo di legno un in un’opera di artigianato inconfondibile al mondo. Un vero onore visto che gli squeri erano dei piccoli cantieri navali completamente chiusi, per evitare che altri spiassero e copiassero i segreti di quella famiglia, a noi invece verranno svelati!

Ma la giornata non finisce qui! Ci resta ancora qualche ora per visitare il sestiere di Dorsoduro con due tappe imperdibili: la Scuola Grande di San Rocco, che ospita opere di grandi maestri come Tintoretto e la Basilica di Santa Maria dei Frari.
Arrivati al Ponte di Rialto ci meritiamo proprio un bella pausa: liberiamo le mani, ombretta di vino da un lato e cicchetto dall’altra e diamo il via al primo bacaro tour (eh sì, perché non sarà l’unico)!

Visita guidata allo squero inclusa nella quota viaggio. Trasporti pubblici ed ingressi inclusi in cassa comune. Pasti e bevande a carico dei partecipanti.
3
giorno

Burano, Murano e Torcello

Giorno 3 - dettagli
50%
50%
Esploriamo le isole dei dintorni

Se ieri abbiamo girato la città a piedi, oggi ci spostiamo sull’acqua! Hai presente quelle foto di casette colorate attraversate da un canale e un ponticello sullo sfondo? Ecco, quella molto probabilmente è Murano o Burano. La laguna veneta infatti non è composta solo da Venezia, ma da una miriade di altre isole, abitate o deserte, caratterizzate da una particolarità.

Cominciamo raggiungendo in vaporetto Murano, che conosciamo tutti per la lavorazione del vetro; potremmo anche assistere ad una dimostrazione di come creano queste fragili opere d’arte dai mille colori e cominciare a pensare ai souvenir per amici e parenti.

Navighiamo poi verso Burano dove ci fermeremo per pranzare in uno dei bar di questa isoletta nota per le casette dai colori sgargianti, i pizzi e i merletti di alta qualità e meno nota per i Bussolà, tipici biscotti secchi all’uovo dalle dimensioni importanti, deliziosi per fare merenda sia accompagnati dal caffé che da una cioccolata calda.

Chiudiamo il nostro giro con una passeggiata a Torcello, su cui si erge la Basilica di Santa Maria dell’Assunta: l’edificio più antico della laguna che ancora oggi conserva il portico del IX secolo.

In serata rientriamo a Venezia con un giro in vaporetto di un’oretta tra gli isolotti della laguna e con lo stomaco brontolante pronto per la cena, abbiamo l'imbarazzo della scelta tra le sarde in saor, il baccalà mantecato, i bigoi all’anatra o la polentina con le schie...

Trasporti pubblici ed ingressi inclusi in cassa comune. Pasti e bevande a carico dei partecipanti.
4
giorno

Venezia

Giorno 4 - dettagli
50%
50%
Piccole chicche

Ultimo giorno a Venezia e abbiamo ancora un sacco di cose da vedere. Possiamo tornare a Piazza San Marco, di cui non ci stancheremo davvero mai, e visitare Palazzo Ducale con una visita guidata per vivere da dentro i luoghi del potere e dove 120 Dogi hanno deciso la storia di questa città. Se non lo abbiamo visto il primo giorno, possiamo anche scattare una foto al Ponte dei Sospiri, che nulla ha a che vedere con l’amore, bensì con l’ultimo saluto al sole e alla laguna dei carcerati che venivano portati dal Tribunale alle Prigioni (Giacomo Casanova ti dice niente? Fu l’ultimo a riuscire ad evadere dai Piombi, una delle sezioni delle prigioni veneziane). Passeggiando di calle in calle, ci spostiamo verso una zona meno turistica per perderci in una libreria d’altri tempi, la Libreria Acqua Alta e per ammirare l’ospedale S.S. Giovanni e Paolo, una vera opera d’arte architettonica che prima era una chiesa. Salutiamo insieme Venezia dall’alto, con una visuale panoramica sul Canal Grande dalla terrazza di Fondaco dei Tedeschi e se abbiamo la fortuna di avere una giornata di sole, vedremo anche le cupole della Basilica e il Campanile svettare sopra tutti i tetti.

Il pomeriggio siamo abbastanza liberi: possiamo visitare qualche altro museo (Museo Correr, Ca d’Oro e chi più ne ha più ne metta) o spostarci con il vaporetto nella zona dell’Arsenale, famoso per ospitare la Biennale. Un po’ di shopping per gli ultimi souvenir tra botteghe artigianali di maschere e di prodotti locali è d’obbligo e perché non farci un regalo e coccolarci con un suggestivo giro in gondola tra i canali?

A questo punto siamo pronti per la nostra ultima sera tutti insieme su quest’isola magica, durante la cena di arrivederci ripercorriamo queste giornate intense e ci salutiamo con un brindisi alla nostra!

Cena di Arrivederci inclusa nella quota viaggio. Trasporti pubblici ed ingressi inclusi in cassa comune. Pasti e bevande a carico dei partecipanti.
5
giorno

Venesia, se veden!

Giorno 5 - dettagli
Check out e saluti

Salutiamo Venezia e le sue meraviglie: cinque giorni passati in un batter d'occhio ma che ci resteranno nel cuore, come i nostri compagni di avventura! Ci vediamo al prossimo WeRoad!

Fine dei servizi di WeRoad. N. B. Il programma del tour potrebbe subire variazioni, rispetto a quanto pubblicato, per motivi non prevedibili ed esterni alla volontà di WeRoad (condizioni climatiche, festività, scioperi, ecc.).
Apri mappa navigabile

I coordinatori

I nostri coordinatori sono scelti perché sono persone come te, viaggiatori appassionati, capaci di condividere il viaggio come uno dei tuoi compagni ma con l’esperienza professionale da tour leader per portarti a vivere il meglio dell’esperienza del tuo viaggio.

La quota viaggio...

...comprende:

...non comprende:

  • volo A/R dall'Italia;
  • pasti e bevande dove non indicato;
  • tutti gli extra che vorrai acquistare e riuscirai ad infilare nello zaino :) ;
  • tutto ciò che non è menzionato in "La quota di viaggio comprende".​

La quota della cassa comune comprende:

  • Eventuali trasporti locali;
  • Cassa comune del coordinatore;
  • Le attività ed extra che tutti i partecipanti avranno concordato di fare e la relativa quota parte del coordinatore.

La cassa comune viene istituita in loco, l’importo da versare sarà di circa 100 euro. In base alle esigenze in loco, l’importo potrà variare e potrebbe essere necessario implementarla ulteriormente oppure verrà restituita la differenza non utilizzata.​​​

  • Alloggi

    Hotel e ostelli.

    L'opzione no-sharing room non è disponibile per tutti i turni.

  • Trasporti

    Trasporti locali.

  • Staff & Esperti

    I nostri coordinatori sono persone come te, viaggiatori appassionati, capaci di condividere l'avventura come dei perfetti compagni di viaggio. Scelti per garantirti sempre l'esperienza professionale da group leader e farti vivere al meglio il tuo viaggio.