Sicilia Est: dall'Etna alle spiagge del Sud

Itinerario
Condividi
Giorno 1

Catania: il nostro tour parte da qui

Benvenuti in Sicilia

voli aerei non sono inclusi nel pacchetto, così potrai decidere da quale aeroporto partire, a che ora e con la compagnia aerea che preferisci. Questo per darti la massima libertà di scelta. Catania è raggiungibile anche via treno o bus.

Check-in in hotel. 

Per scoprire quando è il ritrovo con il resto del gruppo clicca qui!

La prima cosa da fare è andare a posare lo zaino in camera.

La seconda cosa da fare, invece, è affrontare la faccenda che più ci sta a cuore, quella che ci ronza in testa (e in pancia) da quando abbiamo poggiato piede in terra siciliana: mangiare.

Conosciamoci!

La meravigliosa Catania e i suoi sapori ci accolgono a braccia aperte: sfuggire a cannoli e arancini sarà impossibile, ma per fortuna avremo del frizzante tamarindo per aiutarci a digerire! ☺ Brindiamo tutti insieme all’inizio della nostra avventura!

Pasti e bevande a carico dei singoli partecipanti.
Giorno 2

Dall'Etna a Siracusa

Camminiamo sul vulcano attivo!

Sveglia presto: si parte alla volta dell’Etna, il vulcano attivo più alto d'Europa.

Dopo un'oretta di macchina potremo indossare i nostri scarponi da trekking e incominciare la nostra marcia. Lungo il percorso avremo modo di ammirare una grande varietà di paesaggi: dalle colture di vite e olivo, ai verdeggianti boschi di querce e castagni, fino alle aride distese nere di origine lavica. Più saliamo e più ogni cosa diventa magica, quasi extraterrestre. Riusciremo a raggiungere il nostro obiettivo? La cima del vulcano è la Grotta del Gelo, uno spettacolo imperdibile fatto di stalattiti e lastre di ghiaccio (sempre onnipresenti, anche in piena estate!)
Il pranzo è previsto in uno dei tanti, caratteristici ‘rifugi’, in cui sarà possibile acquistare gadget e souvenir.

Verso Siracusa

Dopo pranzo, con calma e le pance belle piene, ci mettiamo in marcia verso la nostra seconda tappa: Siracusa. La colonna sonora per il viaggio è pronta, vero?
Ci sistemiamo in hotel, ci facciamo una bella doccia e via: aperitivo e cena di benvenuto.

Noleggio auto, escursione sull'Etna con guida locale e cena di benvenuto inclusi nella quota viaggio. Benzina inclusa nella cassa comune. Altri pasti e bevande a carico dei singoli partecipanti.
Giorno 3

Siracusa, Noto e Marzamemi

Siracusa e Noto

Stamattina partiamo alla grande con la visita di Siracusa: iniziamo dalla parte più caratteristica della città con visita al Teatro Greco, una delle attrazioni più visitate della Sicilia, fino all’Orecchio di Dionisio e l’Anfiteatro Romano. Proseguiamo poi verso l’isola di Ortigia prima di riprendere le nostre auto e avviarci verso Noto per un bel pranzetto. 


Un'ora di macchina e siamo a Noto: tenete lo stomaco vuoto perché a pranzo ci delizieremo con le specialità locali, come il polpo con patate e pesto, le penne con pesce spada e melanzane o gli immancabili spaghetti allo scoglio. 

Marzameni

Dopo pranzo ci spostiamo a Marzamemi, un borgo antico ricco di botteghe di artigianato locale, ma anche il luogo ideale per trascorrere un pomeriggio in spiaggia. L'incredibile mare di Marzamemi regala scenari da sogno, e numerosi bar e locali animano tutta la costa regalandoci un indimenticabile aperitivo.

Mal la giornata non finisce qui: oggi facciamo uno sforzo e ci spostiamo ancora per raggiungere Modica, la nostra destinazione finale per questa sera.

Noleggio auto incluso nella quota viaggio. Benzina inclusa nella cassa comune. Pasti e bevande a carico dei singoli partecipanti.
Giorno 4

Modica e Scicli

Modica

Ieri è stata una giornata molto intensa quindi oggi iniziamo a rallentare i ritmi e ci godiamo Modica, cittadina che ispira piacevoli passeggiate lungo labirinti di vicoli, salite e ripidi gradini, e dove scopriremo tesori dell'epoca greca e romana. Sapete che Modica è famosa in tutto il mondo per il suo particolarissimo cioccolato? E noi non mancheremo di assaggiarlo! Ma prima godiamoci la città.

Scicli

Nel pomeriggio raggiungiamo Scicli, un paesino barocco immerso nell’incanto dei monti Iblei. Attraverseremo un affascinante paesaggio ricco di muretti e cave, fino a raggiungere le piccole abitazioni in pietra calcarea. Qui le strade profumano di storie lontane…
Scicli è conosciuta anche per essere l'ambientazione di una famosa serie tv: il commissario Montalbano! ☺
Con calma, in serata, rientriamo a Modica e ci prepariamo ad un’altra bella serata insieme!

Noleggio auto incluso nella quota viaggio. Benzina inclusa nella cassa comune. Pasti e bevande a carico dei singoli partecipanti.
Giorno 5

Ragusa: finalmente mare

Il paradiso in terra!

Ragusa non può essere visitata in un solo giorno: oggi avremo modo di apprezzare le sue spiagge, fatte di sabbia dorata e un mare talmente limpido che è impossibile non ammirarne la bellezza dei fondali. La Marina di Ragusa ci ospiterà in una delle sue tante accoglienti strutture balneari, perciò oggi potremo rilassarci al sole. Ombrelloni, sdraio, bar e siamo davvero in paradiso.

A 15 minuti da Marina di Ragusa c’è la spiaggia di Playa Grande, che merita assolutamente una visita. Per raggiungere questa spiaggia è necessario camminare un po' in mezzo alla natura incontaminata, in una location davvero suggestiva e selvaggia. Playa Grande è una baia che si trova ai margini della Riserva Naturale del Fiume Irminio e che termina con un tratto di scogli balneabili, dove faremo qualche scatto di gruppo tutto da incorniciare!

La movida a Marina di Ragusa si concentra fra il lungomare e piazza Duca degli Abruzzi, dove ci sono tanti locali per assaggiare gustosi cocktail e ascoltare musica a tutto volume fino alle tre di notte.

Noleggio auto incluso nella quota viaggio. Benzina inclusa nella cassa comune. Pasti e bevande a carico dei singoli partecipanti.
Giorno 6

Scoglitti tra spiagge, mare e relax

Completo relax!

Ci dedichiamo a un’altra giornata di completo relax. 

Oggi ci spostiamo a Scoglitti, località assolutamente da visitare. Qui la sabbia è fine, l’acqua color turchese e il paesaggio quasi caraibico. Scoglitti offre tanti scorci suggestivi come il porto peschereccio, la capitaneria e il faro. La spiaggia migliore è il lungomare della Lanterna, molto ben organizzata e con lidi, ma ci sono anche altre spiaggette più piccole e libere, come Baia del sole o Baia Dorica. 

Se nel pomeriggio ci saremmo stancati di stare sdraiati sulla sabbia potremmo tornare a Ragusa e spostarci a Ibla: raggiungeremo la cittadella di Ibla a piedi, passando dal centro di Ragusa Superiore e scendendo poi dalle scalinate di Santa Maria; in questo modo vedremo gli angoli più suggestivi ed i siti più importanti della città.
Le notti a Ragusa-Ibla sono magiche, e saremo circondati da un’atmosfera piena di fascino e romanticismo. Qui i negozi espongono i propri prodotti fino a tarda serata, permettendoci di fare anche un po’ di shopping sotto le stelle.
Noleggio auto incluso nella quota viaggio. Benzina inclusa nella cassa comune. Pasti e bevande a carico dei singoli partecipanti.
Giorno 7

Catania

Sulla via del ritorno

Purtroppo è così: è già arrivato il momento di rimetterci in marcia in direzione di Catania! Salutiamo il mare, la sabbia e l'acque turchese e carichiamo i bagagli in auto: ci vorranno un paio di ore per arrivare a destinazione quindi preparate gambe in spalla e musica a tutto volume!

Catania mon amour: tour della città

Catania è un tesoro autentico, fatto dalla salsedine del mar Ionio e dalla cenere dell’Etna, un vivace susseguirsi di chiesette, piazze, musei, rovine e salite.


Una tappa d’obbligo è la Fera ‘o luni, il mercato di Piazza Carlo Alberto, dove gli ambulanti vendono di tutto e di più, e dove potremo fare un po’ di shopping pre-partenza. Irrinunciabile anche una passeggiata sulle terrazze della Badia di Sant’Agata, per ammirare la città da un punto di vista privilegiato. 


Prima di sera, un’ultima foto di gruppo al tramonto in un panorama diviso tra vulcano, mare e scogli. Per la nostra cena di arrivederci sceglieremo un posticino speciale per brindare con un calice di vino ripensando ai memorabili momenti vissuti insieme e progettando il nostro prossimo viaggio.

Cena di arrivederci e noleggio auto inclusi nella quota viaggio. Benzina inclusa nella cassa comune. Altri pasti e bevande a carico dei singoli partecipanti.
Giorno 8

Check out

Arriva il momento dei saluti

Check out e si ritorna a casa. Se avrete l’impressione di aver messo su qualche chilo, è tutto re-go-la-re! D’altronde, come diceva Sigmund Freud, “la Sicilia è la più bella regione d’Italia: un’orgia inaudita di colori, di profumi, di luci, una grande goduria”.

Fine dei servizi di WeRoad. N.B. Il programma del tour potrebbe subire variazioni, rispetto a quanto pubblicato, per motivi non prevedibili ed esterni alla volontà di WeRoad (condizioni climatiche, festività, scioperi, ecc.).