🔥 USA aperti al turismo da novembre. 🔥

Itinerario - Bali 360°

giorno 1

Welcome to Bali!

Benvenuti a Bali!
Vedi mappa
I voli aerei da/per l'Italia non sono inclusi nel pacchetto, così potrai decidere da quale aeroporto partire, a che ora e con la compagnia aerea che preferisci... Questo per darti la massima libertà di scelta.Check-in in hotel a Kuta e meeting di benvenuto. Ci prendiamo il pomeriggio per ambientarci - e recuperare il jet lag! Verso sera andiamo insieme alla ricerca del ristorantino più caratteristico che riusciamo a trovare e assaggiamo qualche piatto tipico - la scelta è davvero ampia, ma per per partire non c’è dubbio: riso al cocco per tutti!
giorno 2

Lago Bratan, templi e risaie

nature
50 %
history
50 %
Tra i campi di riso
Vedi mappa
Buongiorno Bali! Svegliarci in questo piccolo paradiso terrestre rende tutto più dolce: ci prepariamo e poi siamo pronti ad iniziare ad esplorare l’isola. Partiamo ovviamente dalle risaie, senza dubbio una delle prime cose che saltano alla mente quando si parla di Bali: visitiamo Jatiluwih, terrazze di riso che sono considerate tra le più belle dell’isola - non a caso, sono diventate anche patrimonio dell’UNESCO. Camminiamo tra le terrazze di riso e ci prendiamo tutto il tempo per apprezzare questo paesaggio - e trovare lo spot migliore per scattare qualche foto!
Tra i templi indonesiani
Dopo un pranzo veloce partiamo alla volta del Lago Bratan, anche questo uno dei luoghi più iconici di Bali. Ovviamente non possiamo non visitare il Tempio di Ulun Danu Bratan, il più importante tempio shivaista di Bali, dedicato alla dea dell’acqua Dewi Danu. Non è un caso, visto che il Lago Bratan è la riserva d’acqua più importante della zona. Proseguiamo poi verso l’Handara Gate, la Porta di Bali - che molti confondono con la Porta del Paradiso, ma non è questa! Qui la macchina fotografica o il cellulare devono essere belli carichi perchè già sappiamo che le foto si sprecheranno! Attenzione però: non possiamo trattenerci troppo. Questa sera ci aspetta la cena di benvenuto e non possiamo fare tardi!
Trasporti privati e cena di benvenuto inclusi nella quota viaggio. Ingressi ai siti e biglietti inclusi in cassa comune. Altri pasti e bevande a carico dei singoli partecipanti.
giorno 3

Bali Swing e cascate

nature
80 %
history
20 %
Un giorno intenso
Ci svegliamo di buon’ora, prontissimi per un’altra giornata a Bali: questa mattina saliamo prima alla Wanagiri Hill, dove possiamo dondolarci su una delle tante famose altalene di Bali - e godere di un panorama mozzafiato, ovviamente! - e poi ci prepariamo a fare un po di esercizio fisico! Passo dopo passo, o meglio gradino dopo gradino, arriviamo fino alla Sekumpul Waterfall, una maestosa cascata che spunta tra la vegetazione. Via i vestiti e… ci facciamo un bel bagno?Dopo aver pranzato si riparte, direzione Lago Batur, un lago che si trova all'interno di una caldera di un vulcano attivo, il Monte Batur. Una volta arrivati ci sistemiamo, mettiamo qualcosa sotto i denti e poi… a letto presto! Domani la sveglia è puntata prestissimo!
Trasporti privati inclusi nella quota viaggio. Ingressi ai siti ed eventuali biglietti inclusi in cassa comune. Pasti e bevande a carico dei singoli partecipanti.
giorno 4

L'alba sul Monte Batur e il tempio madre di Besakih

nature
50 %
history
30 %
relax
20 %
Un'alba unica
Vedi mappa
Ci svegliamo verso le 2 del mattino (ovviamente chi vuole può restare a letto a ronfare, ma non sa che si perde!) e andiamo a goderci un’alba spettacolare sul Monte Batur: quanti potranno dire di aver visto sorgere il sole da un vulcano attivo? Pochi, ve lo diciamo noi. Torniamo poi in hotel oppure, per rilassarci alla grande (ce lo meritiamo in fin dei conti), facciamo un salto alle terme di Toya Bungkah.
Verso Ubud
Dopo pranzo partiamo poi verso Ubud, senza prima però esserci fermati per fare una visita al Tempio madre di Besakih, il tempio più importante e più grande della religione Indù di Bali, e il Tempio di Tirta Empul, dove possiamo immergerci in vasche d’acqua e fare anche noi il rituale del bagno purificante. Arriviamo ad Ubud nel tardo pomeriggio, ci sistemiamo in struttura e poi usciamo, alla ricerca di un localino dove cenare e poi trascorrere la serata.
Trasporti privati inclusi nella quota viaggio. Ingressi ai siti ed eventuali biglietti inclusi in cassa comune. Pasti, bevande e trekking all'alba (facoltativo) sul Monte Batur a carico dei singoli partecipanti.
giorno 5

Ubud

relax
20 %
culture
80 %
Rafting e templi
Vedi mappa
Buongiorno Ubud! Dovremmo aspettare ancora qualche ora prima di esplorare la città: questa mattina, infatti, ci sfideremo a colpi di pagaie e col nostro pulmino raggiungeremo la riva del fiume Ayung per un emozionante rafting! E se dopo ci dovesse venire fame non c'è problema: il pranzo è incluso! Con la pancia piena torniamo ad Ubud, pronti ad esplorare la città; ci sono tantissimi templi sparsi un po’ ovunque, possiamo iniziare dal Pura Taman Saraswati per poi continuare visitando il Palazzo Puri Saren. Possiamo andare al Giardino Botanico oppure camminare lungo il Campuhan Ridge, una piacevole passeggiata che ci porta appena fuori Ubud fino ad un punto panoramico da dove poter ammirare la valle. 
Facciamo amicizia con le scimmie
Un altro luogo che non possiamo mancare di visitare qui a Ubud è sicuramente la Monkey Forest: entriamo in questo luogo sacro dove le scimmie sono le vere padrone e cerchiamo di fare amicizia. Facciamo attenzione però: le scimmie sono delle piccole ladruncole e non ci metteranno molto a rubarci occhiali e cappelli - che poi dovremo farci restituire in cambio di cibo! Verso sera andiamo a fare due passi al mercato, dove possiamo trovare prodotti dell’artigianato locale: è il momento di pensare ai souvenir?
Transfer per/da il fiume Ayung, rafting e pranzo inclusi nella quota viaggio. Ingressi ai siti ed eventuali biglietti ad Ubud inclusi in cassa comune. Pasti e bevande a carico dei singoli partecipanti.
giorno 6

Pura Uluwatu e tramonti.

history
70 %
relax
30 %
Quad o relax?
Vedi mappa
Trascorriamo la mattinata a Ubud in totale relax: da un lato possiamo fare yoga e ritrovare il nostro equilibrio interiore, dall'altro, possiamo cercare di restare in equilibrio… in sella ad un quad, esplorando la giungla! Se nessuna delle due opzioni ci aggrada, possiamo andare alla ricerca della foto perfetta visitando le risaie Tegallalang. Dopo pranzo si parte alla volta della penisola di Bukit per raggiungere il Pura Uluwatu, un tempio arroccato sulla roccia lungo la costa: qui ci fermiamo per aspettare il tramonto - location migliore probabilmente non c’è! Arriviamo in serata a Seminyak, pronti per il nostro ultimo giorno a Bali!
Trasporto privato incluso nella quota viaggio. Ingressi ai siti ed eventuali biglietti inclusi in cassa comune. Pasti e bevande a carico dei singoli partecipanti.
giorno 7

Seminyak: relax, yoga e party

relax
50 %
party
50 %
L'ultimo giorno
Vedi mappa
Ci svegliamo nella città da dove siamo partiti, consapevoli che oggi è il nostro ultimo giorno di viaggio e che quindi dobbiamo viverlo appieno! Questa mattina ognuno potrà scegliere l’attività che preferisce: possiamo prendere  parte ad una lezione di yoga oppure ad una cooking class per imparare a cucinare un vero piatto indonesiano! Altra alternativa: relax assoluto con un bel massaggio! Nel pomeriggio abbiamo del tempo libero per dedicarci ad un po’ di shopping pre partenza - oppure a qualsiasi altra attività ci salti in mente! Stasera infine abbiamo la nostra cena di arrivederci: sarà l’ultima cena condivisa, quindi godiamocela fino in fondo!
Cena di arrivederci inclusa nella quota viaggio. Ingressi ai siti ed eventuali biglietti inclusi in cassa comune. Pasti e bevande a carico dei singoli partecipanti.
giorno 8

Bye Bye

Check-out e saluti
Vedi mappa
Bye bye Bali, è tempo di salutarti - e salutarci. Ci vedremo prestissimo tra le strade del mondo!
Fine dei servizi WeRoad. N.B. Il programma del tour potrebbe subire variazioni, rispetto a quanto pubblicato, per motivi non prevedibili ed esterni alla volontà di WeRoad (condizioni climatiche, festività, scioperi, ecc.).
Vedi mappa