Gli ultimi posti e le offerte per Capodanno stanno per finire!

Itinerario - Portogallo 360°

giorno 1

Benvenuti in Portogallo!

culture
90 %
party
10 %
Check-in: il nostro viaggio inizia da Lisbona

I voli aerei da/per l'Italia non sono inclusi nel pacchetto, così potrai decidere da quale aeroporto partire, a che ora e con la compagnia aerea che preferisci... Questo per darti la massima libertà di scelta.

Check-in in hotel a Lisbona e cena di benvenuto, ecco qui come funziona il ritrovo! Iniziamo come si deve la nostra avventura in terra portoghese con una buona cena a base delle bontà culinarie del posto... quindi aspettiamoci il baccalà! Rompiamo il ghiaccio con un buon bicchiere di vino e iniziamo a conoscerci meglio - poi la serata può proseguire tra le vie del Barrio Alto, dove c'è sempre festa!

Ricorda bene: il volo di andata lo dovrai acquistare per Lisbona, quello di rientro invece devi prenderlo da Porto!

Cena di benvenuto inclusa nella quota viaggio.
giorno 2

Lisbona: tour della città dal Mercado da Ribeira all' Alfama

history
30 %
culture
50 %
party
20 %
Alla scoperta della città

Iniziamo il tour alla scoperta della città, salendo sul famosissimo tram 28, che si arrampica serpeggiando tra le vie più caratteristiche della città. Il suo percorso inizia da Campo de Ourique e tocca i quartieri più pittoreschi di Lisbona fino ad arrivare a Praça Martim Moniz. Lungo il percorso, una tappa d’obbligo è il Mercado da Ribeira, dove possiamo cedere ai numerosissimi ed ottimi peccati di gola…

Dopo un ottimo spuntino, proseguiamo a piedi lungo Av. Ribeira das Naus per arrivare alla scenografica Praça do Comércio, circondata da imponenti palazzi gialli che creano un divertente gioco di colori. Passando poi sotto il grande Arco da Rua August, arriviamo all’omonima strada, la principale della Baixa, lungo la quale si trova l'Elevador de Santa Justa, grazie al quale possiamo ammirare un panorama spettacolare, il Convento do Carmo ed individuare la prossima tappa, Rossio; uno dei punti di riferimento della città che presenta un'inconfondibile pavimentazione ondulata.

Non finisce qui

Passiamo la seconda parte della giornata a gironzolare per i caratteristici vicoli dell'Alfama, il più pittoresco ed antico quartiere della città. La maggior parte delle case è color pastello o ricoperte da sbeccati azulejos, qui si trovano inoltre il Castillo del S. Jorge e in Largo da Sé, la cattedrale di Lisbona.

Lisbona è anche Street art! Siamo ovviamente curiosi di scoprire il lato artistico della città, e lo faremo a modo nostro... in tuk tuk!

Escursione in tuk tuk inclusa nella quota viaggio. Trasporti inclusi nella cassa comune. Pasti e bevande a carico dei singoli partecipanti.
giorno 3

Ancora Lisbona: viste mozzafiato e movida a Barrio Alto

history
30 %
culture
70 %
Belem e il Cristo-Rei

Abbiamo fatto le ore piccole, ma la grinta e la curiosità di visitare i tesori del quartiere Belem non ci mancano! Iniziamo quindi dalle cose importanti: facciamo colazione con pastéis de Belém nela storica pasticceria del quartiere. Dopo aver caricato le batterie, siamo pronti per visitare il Mosteiro dos Jerónimos, il Padrão dos Descobrimentos, affacciato sul fiume Tago e la Torre di Belém. Proseguendo per Av. Brasília incontriamo il famosissimo Monumento alle Scoperte, dedicato alle scoperte dei navigatori portoghesi. Ultima ma non per importanza è la visita al Cristo Rei, statua in cemento alta circa 80 metri, che si ispira a quella di Rio de Janeiro.

Una serata tra amici

È giunto il momento di bere tutti insieme un buon mojito al Park, un locale posizionato all'ultimo piano di un parcheggio che offre una splendida vista sui tetti di Lisbona. Al Barrio Alto, entriamo nell'allegra atmosfera festaiola portuguesa: questo quartiere è perfetto per passare una serata a contatto con le tradizioni locali. La strada è cosparsa di griglie fumanti con sardine da mangiare sopra una croccante fetta di pane, accompagnata da fiumi di birra.

Trasporti inclusi nella cassa comune. Ingressi, pasti e bevande a carico dei singoli partecipanti.
giorno 4

Tour nei dintorni: Cascais, Sintra e Cabo da Roca

nature
20 %
history
20 %
culture
60 %
Cascais e Cabo da Roca

In mattinata lasciamo Lisbona per scoprire i suoi dintorni... Iniziamo la visita con una piacevole passeggiata nella zona costiera di Boca do Inferno, la cui caratteristica principale è una grotta crollata, dove le enormi onde dell'Oceano Atlantico si infrangono contro la parete rocciosa. Lungo il percorso troveremo diversi punti di interesse tra cui scegliere: Casa de Santa Maria, il castello che ospita il Museo Condes de Castro Guimarãess, il parco Marechal Carmona, la Cappella di San Sebastiano, il porto turistico e la Fortaleza da Cidadela.

Il grazioso centro storico di Cascais è ricco di ristoranti a conduzione famigliare, dove possiamo rilassarci per un paio d’ore e gustare del buon cibo tipico. Dopo pranzo ci spostiamo a Cabo da Roca, il punto più a ovest del continente europeo: non che ci sia molto - solo un faro, in realtà - ma essere qui, di fronte all'oceano Atlantico, con la consapevolezza che, se si proseguisse in linea retta verso l'orizzonte, prima o poi si toccherebbe terra americana... beh, ha il suo fascino!

Sintra

Dopo le emozioni a Cabo da Roca, concludiamo la nostra giornata con Sintra, che è un concentrato di arte, natura e storia. Visitiamo ’imponente Palácio Nacional di Sintra, il più antico palazzo reale medievale portoghese, il Castello Moresco, arroccato sulle cime della Sierra di Sintra, il coloratissimo Palazzo Pena ed il parco annesso, entrambi Patrimonio dell'Umanità dall'Unesco. In realtà, probabilmente, dovremmo scegliere cosa visitare - e tra le opzioni, c'è anche l'incredibile Quinta da Regaleira, una reggia con giardino annesso che ha qualcosa di decisamente... magico! Provare per credere!

Noleggio auto incluso nella quota. Ingressi, pasti e bevande a carico dei singoli partecipanti.
giorno 5

Óbidos e Nazaré: tra borghi medievali e onde da record

nature
10 %
history
20 %
culture
70 %
Passeggiata sulle mura di Obidos

Ci lasciamo definitivamente alle spalle Lisbona e il nostro viaggio on the road in direzione di Porto può avere inizio. La prima tappa di oggi è Obidos, un'affascinante cittadina fortificata circondata da mura del secolo XII che ci porterà indietro nel tempo, grazie al suo borgo medievale, al Castello e le botteghe artigiane, rimaste ancora molto rustiche. Qui possiamo assaggiare la ginja, il liquore alla ciliegia tipico del posto.

Nazaré

Il viaggio prosegue verso Nazaré, dove troviamo pescatori che rammendano le reti, barche variopinte tirate in secca, donne sedute agli angoli della strada in attesa del ritorno dei loro mariti pescatori e il mercato del pesce, tutte cose che ci faranno innamorare di questa città. Dopo un giro tra gli stretti vicoli in discesa, andiamo ad ammirare il fenomeno della natura per cui Nazaré è diventata famosa, le sue onde giganti. La particolare conformazione del fondale di questo tratto di oceano scatena infatti onde imponenti che arrivano fino ai 30 metri di altezza, le più alte del mondo!

Noleggio auto incluso nella quota. Ingressi, pasti e bevande a carico dei singoli partecipanti.
giorno 6

Portogallo on the road: Fatima e Porto

history
20 %
culture
70 %
party
10 %
I segreti di Fatima

In mattinata raggiungiamo Fatima, la città della fede, che ci lascerà sicuramente impressionati per le manifestazioni di devozione che vedremo nel grande piazzale davanti al Santuario. Ammiriamo La Basilica di Nostra Signora del Rosario, il Monumento al Sacro Cuore di Gesù, il Monumento al Muro di Berlino e l’Igreja da Santíssima Trindade - Basílica Menor. Per i più fedeli, c’è la possibilità trovare ogni tipo di souvenir religioso.

Arriviamo a Porto

Arriviamo a Porto per passare due intense giornate alla scoperta della città. La prima cosa che dobbiamo assolutamente fare è salire su uno dei vecchi tram, la storia che percorre una città ormai moderna. Con questo fantastico mezzo arriviamo fino alla foce del Duoro. A poca distanza dalla Torre dos Clerigos in Rua Das Carmelitas andiamo a visitare la Libreria di Lello e Irmao, location dove hanno girato alcune scene di Harry Potter - è infatti una delle librerie più belle e famose del mondo. In cima alla Torre Dos Clerigos possiamo ammirare tanti scorci di Porto, la Cattedrale di Sé, la zona delle cantine, il corso del fiume Duoro, Palàcio da Bolsa, il Mercado do Bolhao e il ponte Luis.

Noleggio auto incluso nella quota. Ingressi, altri pasti e bevande a carico dei singoli partecipanti.
giorno 7

Porto e le sue cantine

culture
70 %
party
30 %
Visita alle cantine del Vino Porto

Questa mattina ci svegliamo carichi: oggi è l'ultimo giorno di viaggio! Siamo a Porto, qiundi dobbiamo assolutamente visitare una delle cantine di vino, ammirando i Barcos Rabelos, imbarcazioni dove un tempo si mettevano a riposare le botti. Il vino Porto è giustamente famoso e avremo modo di assaggiarlo e gustarcelo accompagnato da qualche bontà culinaria locale.

Alla prossima…

Abbiamo ancora tutto il pomeriggio per goderci Porto e scoprire gli scorci nascosti di questa affascinante città. Ci troviamo poi alla cena di arrivederci, il modo perfetto per concludere il nostro viaggio: brindiamo a noi e alle avventure che abbiamo condiviso!

Cena di arrivederci inclusa nella quota del viaggio. Trasporti e visita alla cantina di Vino Porto inclusi nella cassa comune. Ingressi, altri pasti e bevande a carico dei singoli partecipanti.
giorno 8

Arrivederci Portogallo

Check-out e saluti

Ci salutiamo; alla prossima avventura WeRoad.

Ricorda bene: il volo di rientro devi prenderlo da Porto!

Fine dei servizi WeRoad. N. B. Il programma del tour potrebbe subire variazioni, rispetto a quanto pubblicato, per motivi non prevedibili ed esterni alla volontà di WeRoad (condizioni climatiche, festività, scioperi, ecc.).
Vedi mappa