Itinerario - Marocco: dal deserto alle città da mille e una notte

A partire da
764 €
Itinerario
giorno 1

Benvenuti in Marocco!

culture
100 %
Check-in

I voli aerei da/per l'Italia non sono inclusi nel pacchetto, così potrai decidere da quale aeroporto partire, a che ora e con la compagnia aerea che preferisci... Questo per darti la massima libertà di scelta. Check-in in hotel a Marrakech, ecco qui come funziona il ritrovo! Iniziamo con il piede giusto: Marrakech è un mix di sapori e profumi che ci travolgeranno fin da subito, quindi prendiamo confidenza con il cibo di qui! Brindiamo a questa avventura!

giorno 2

Partiamo! Direzione: Ait Ben Haddou

nature
50 %
history
20 %
culture
30 %
On the road verso Ait Ben Haddou

Saltiamo sul nostro minivan privato e che il tour del Marocco abbia inizio, direzione… Ait Ben Haddou! Incontreremo anche la nostra guida che inizierà a raccontarci qualcosa in più su questo incredibile Paese. La parte migliore di oggi è senza dubbio il viaggio: lasciamo la città per immergerci nei paesaggi marocchini desertici. Per arrivare alla nostra destinazione finale, attraverseremo un passo di montagna che offre panorami incredibili sulla catena dell’Atlante, sembra incredibile ma anche in Marocco a volte si può vedere la neve!

La prima kasbah non si scorda mai!

Arriviamo finalmente ad Ait Ben Haddou... la prima kasbah di questo viaggio! Una kasbah è di fatto una città fortificata e questa in particolare è uno dei 9 siti in Marocco che l’UNESCO ha incluso nel suo Patrimonio dell’Umanità. Pensate che proprio questo luogo è famoso per essere set cinematografico di numerosi film. Per citarne alcuni: La mummia, Il gladiatore e il più recente Trono di Spade. La vista di questa città è davvero spettacolare, con le sue alte torrette e gruppi di edifici costruiti con materiale organico, tra cui il fango rosso che dona il colore caratteristico. Ait Ben Haddou sembra un tutt’uno con l’ambiente circostante… ci prendiamo il giusto tempo per esplorarla e poi ci godiamo la nostra prima cena insieme.

Incluso: Trasporti e guida locale

Cassa comune: Ingressi e biglietti

Non incluso: Pasti e bevande

giorno 3

Gole di Todra e una notte nel deserto!

nature
100 %
Dalla "città delle rose" ai maestosi canyon

Continua il nostro viaggio alla scoperta dei tesori del Marocco: anche oggi percorreremo diversi chilometri on the road, quindi teniamoci pronti ad ammirare il panorama fuori dal finestrino! Salutiamo Ait Ben Haddou e ci mettiamo in marcia verso Merzouga, la destinazione finale di oggi. Passeremo nei pressi di El Kelaa M’Gouna, chiamata anche “la città delle rose” - qui producono dei profumi incredibili e possiamo fare una pausa “di bellezza” se vogliamo - e per le Gole di Todra e di Dades, luoghi incredibili dove le pareti di roccia rossa si alzano per metri e metri creando un vero e proprio canyon.

Arriviamo nel Sahara!

Sul percorso vedremo molte altre kasbah e ksour (castelli) e potremo fermarci per scoprire la famosa ospitalità marocchina. Il viaggio prosegue fino a che finalmente non arriviamo a Erg Chebbi, dove lasciamo il nostro minivan per addentrarci nel deserto del Sahara! Raggiungiamo così Merzouga, circondata da alte dune di sabbia arancione: qui cambiamo di nuovo mezzo e ci mettiamo comodi su… dei cammelli! Ci porteranno ad esplorare il Sahara al tramonto - un’esperienza che faticheremo a dimenticare, così come questa notte, che passeremo in un campo tendato sotto il cielo stellato.

Incluso: Trasporti, escursione sul cammello, cena beduina e notte in campo tendato nel deserto

Cassa comune: Ingressi

Non incluso: Pasti e bevande

giorno 4

On the road nella Valle del Draa

nature
50 %
history
30 %
culture
20 %
La verdeggiante Valle del Draa

Ci svegliamo nel bel mezzo del deserto dopo una notte spettacolare - per i più mattinieri di noi, possiamo puntare le sveglie prima dell’alba per ammirare il primo sole “infuocare” le dune di sabbia. Dopo una buona colazione ci rimettiamo in marcia per raggiungere Tazarine e poi proseguire alla scoperta dell’incredibile Valle del Draa, prepariamoci a vedere paesaggi del tutto nuovi! La valle è attraversata, com'è facilmente intuibile, dal fiume Draa, che rende questo luogo ricco di vegetazione verdissima e lussureggiante dove a risaltare sono, ovviamente, le palme!

Relax ad Agdz

Lungo la strada non mancheranno di certo kasbah incredibili che possiamo fermarci a visitare, il Marocco è sempre pieno di sorprese! Ci fermiamo in una di queste per il pranzo e poi proseguiamo fino ad arrivare ad Agdz, che si trova sempre nella valle del Draa, alle pendici del Jbel Kissane, sulle montagne dell’Atlante. Ci fermiamo qui per trascorrere un pomeriggio rilassato alla scoperta dei dintorni e anche per la serata, se non l’abbiamo ancora fatto, è tempo di assaggiare la buonissima tajine!

Incluso: Escursione in cammello all'alba, guida locale e trasporti

Cassa comune: Ingressi

Non incluso: Pasti e bevande

giorno 5

Mare in Marocco: la splendida Agadir

relax
70 %
party
30 %
Il centro africano dello zafferano

Buongiorno Marocco! Anche oggi siamo pronti a scoprire le bellezze nascoste di questo Paese, che ogni giorno ci stupisce sempre di più! Questa mattina ci dirigiamo verso Taliouine, che è considerato il centro africano dello zafferano: potrebbe essere una buona idea fermarsi qui per il pranzo e assaggiare qualche pietanza realizzata con “il re delle spezie”. Ci rimettiamo presto in marcia per raggiungere Taroudant, la seconda tappa della nostra giornata in avvicinamento alle splendide spiagge di Agadir. Oggi il transfer è impegnativo ma l'incredibile paesaggio che possiamo goderci dal finestrino e l'ottima compagnia dei nostri nuovi amici faranno volare il tempo.

Arriviamo ad Agadir

Eccoci arrivati a Taroudant, cittadina che si trova nella fertile valle del Souss e che è circondata dalle montagne dell’Alto e dell’Anti Atlante. Siamo in una Marrakech in miniatura che non ci vorrà molto ad esplorare: possiamo trascorrere la mattinata perdendoci tra i suoi souk... è sicuramente il momento giusto per comprare qualche prodotto dell’artigianato locale! Arriviamo nel tardo pomeriggio ad Agadir e esploriamo un po’ la cittadina, se non altro per trovare un ristorantino dove fare una bella scorpacciata di pesce!

Incluso: Trasporti

Cassa comune: Ingressi

Non incluso: Pasti e bevande

giorno 6

Verso Essaouira

nature
20 %
relax
50 %
party
30 %
La città dei surfisti

Giusto il tempo di fare due passi sul lungomare dopo una buona colazione e dobbiamo già ripartire, questa volta direzione Essaouira! Risaliamo verso nord seguendo la costa e ci godiamo un panorama diverso da quello dei giorni precedenti, oggi a farla da padrone è l’Oceano Atlantico! Una tappa di percorso che possiamo fare per sgranchirci un po’ le gambe è Taghazout, che a quanto pare dagli anni ‘70 è la meta dei surfisti e di chi ama la libertà. Giusto il tempo di bere un buon tè alla menta e poi si riparte!

A spasso per Essaouira

Arrivati ad Essaouira avremo subito modo di scoprire questa cittadina di mare con la nostra guida. Famosissima qui è la Medina sul mare, patrimonio dell’umanità dell’UNESCO, esempio dell’architettura militare europea del XVIII secolo del Nordafrica. Esploriamo la Medina con la nostra guida e qualche altro quartiere vicino al centro e poi siamo pronti ad assaggiare qualche piatto tipico della cucina locale, magari questa sera è la volta della zuppa harira, a base di ceci e lenticchie!

Incluso: Visita guidata ad Essaouira e trasporti

Cassa comune: Ingressi

Non incluso: Pasti e bevande

giorno 7

Essaouira e Marrakech

history
40 %
culture
20 %
party
40 %
Ci godiamo la spiaggia... in modo alternativo

Quale modo migliore per goderci le ultime ora a Essaouira se non con una bella escursione in quad sulla sabbia? Allora indossiamo i nostri caschi, saltiamo su un quad con il nostro ormai più fedele compagno di viaggio, e attraversiamo la vasta distesa di dune della spiaggia di Essaouira. Terminiamo questa esperienza con un bel pic-nic vista mare e ci rilassiamo prima di riprendere la nostra marcia verso Marrakech.

Torniamo a Marrakech

Nel pomeriggio ci mettiamo comodi nel nostro minivan per l’ultimo on the road di questo nostro viaggio alla scoperta del Marocco. Abbiamo circa 3 ore di strada che ci separano da Marrakech, quindi godiamoci questi ultimi momenti sulle strade marocchine. Dopo così tanti giorni fuori dalla città, sarà un po’ uno shock tornare al caos di Marrakech, ma siamo pronti a goderci anche quest’ennesimo volto del Marocco!

Incluso: Escursione in quad con pic-nic e trasporti

Cassa comune: Ingressi

Non incluso: Pasti e bevande

giorno 8

Alla scoperta di Marrakech

relax
40 %
culture
40 %
party
20 %
A spasso per Marrakech

Abbiamo una giornata intera per esplorare e scoprire Marrakech con la nostra guida: partiamo da Piazza Jemaa el Fna, il centro nevralgico della città. Questa piazza è la sede di un grande mercato all'aperto, chiamato souk, dove si possono acquistare morbidissime stoffe, gustosi datteri o profumatissime spezie. Possiamo farci decorare il corpo con l’henné o farci leggere la mano da una bizzarra chiromante. Proseguiamo poi con Place des Epices, la piazza delle spezie, e Palazzo Bahia, un vero capolavoro dell’architettura tradizionale marocchina.

L'ultima serata marocchina

Visto che questa è la nostra ultima serata qui, al tramonto ci concediamo un buon tè alla menta su una delle terrazze dei caffè intorno alla piazza principale ripensando a tutte le avventure dei giorni passati insieme. La serata continua con l'ultima cena tutti assieme, a base di prelibatezze marocchine, e tra le strade effervescenti di Marrakech.

Incluso: Visita guidata della Medina

Cassa comune: Ingressi

Non incluso: Pasti, bevande ed eventuali trasporti

giorno 9

Arrivederci Marocco

Check-out e saluti
Tempo di saluti: ci vediamo al prossimo WeRoad!
Fine dei servizi di WeRoad. N. B. Il programma del tour potrebbe subire variazioni, rispetto a quanto pubblicato, per motivi non prevedibili ed esterni alla volontà di WeRoad (condizioni climatiche, festività, scioperi, ecc.).
Vedi mappa