Parti nei prossimi 30 giorni! Approfitta di 100€ di sconto con il codice ORAOMAIPIU100 su alcune partenze

Itinerario - Azzorre: trekking, spiagge e natura a São Miguel

giorno 1

Benvenuti a São Miguel

culture
100 %
Check-in
Vedi mappa

I voli aerei da/per l'Italia non sono inclusi nel pacchetto, così potrai decidere da dove partire, a che ora e con la compagnia aerea che preferisci... Questo per darti la massima libertà di scelta.

Check-in in hotel a São Miguel, ecco qui come funziona il ritrovo! Prendiamo subito confidenza con quest’isola partendo dalla cucina - che è sempre il modo migliore per iniziare a scoprire un nuovo Paese. Ci godiamo la cena di benvenuto a base di piatti locali e brindiamo all’inizio di questa avventura: che sia memorabile!

Cena di benvenuto inclusa nella quota viaggio. Ulteriori pasti e bevande a carico dei singoli partecipanti.
giorno 2

Trekking a Lagoa do Fogo

nature
100 %
Il primo trekking
Vedi mappa
Il nostro viaggio parte alla grandissima: indossiamo le nostre scarpe da trekking e ci prepariamo ad immergerci nei paesaggi naturali delle Azzorre. Oggi ci aspetta l’escursione a Lagoa do Fogo, un lago situato nel cratere di un vulcano, immerso in un paesaggio che sembra non essere di questa terra. Ci godiamo il trekking che ci permetterà letteralmente di “circumnavigare” il lago e poterlo ammirare da mille angolazioni diverse - nulla di troppo impegnativo, circa 4 ore di camminata e 300 metri di dislivello in positivo e negativo. Insomma: sarà il modo giusto per attivare le gambe in vista dei prossimi giorni.
Pranzo con vista
Vedi mappa
Per pranzo ovviamente non possiamo non fermarci al lago, per gustarci un buon panino con vista - e magari pure immergere i piedi in acqua, sicuramente non ci farà male! Rientriamo verso tardo pomeriggio in struttura, una doccia veloce e poi troviamo un posticino dove mettere qualcosa sotto i denti - qua sono bravi con la carne, quindi sappiamo già cosa ordinare, no?
Noleggio auto incluso nella quota viaggio. Benzina e parcheggi inclusi nella cassa comune. Pasti e bevande a carico dei singoli partecipanti.
giorno 3

Piantagioni di tè e spiagge vulcaniche

nature
50 %
relax
50 %
Tra le piante di tè
Vedi mappa
Ma se vi dicessimo che a São Miguel c’è la piantagione di tè più antica d’Europa? E che è di fatto anche l’unica in tutto il territorio europeo? Beh, è proprio così: questa mattina possiamo visitare una piantagione di tè - d’altro canto, quando ci ricapiterà mai di poter fare due passi tra piante di tè che crescono nel bel mezzo dell’oceano Atlantico? Probabilmente mai più nella vita, quindi… carpe diem.
Relax o surf?
Vedi mappa
Dopo aver assaggiato l’unico tè europeo - e dopo aver pranzato - ci spostiamo verso la costa: ci troviamo nella zona a nord dell’isola e qui possiamo raggiungere Praia de Santa Bárbara, una spiaggia che accontenta tutti: se abbiamo voglia di relax, troviamo un angolino riparato dal vento e ci godiamo il sole; se invece sentiamo il richiamo dell’oceano, possiamo prendere una lezione di surf - se anche non siamo molto ferrati con la tavola, niente paura: l’obiettivo è quello di riuscire a stare in piedi almeno due secondi. Ce la faremo?
Noleggio auto incluso nella quota viaggio. Benzina e parcheggi inclusi nella cassa comune. Pasti e bevande a carico dei singoli partecipanti.
giorno 4

Trekking Vista do Rei e Lagoa Azul

nature
100 %
Nel verde
Vedi mappa
São Miguel è l’isola più grande dell’arcipelago delle Azzorre, quindi le cose da fare qui non mancano - e soprattutto non mancano i trekking! Oggi ci dedichiamo a quello di Vista do Rei e della Lagoa Azul, che è decisamente uno dei percorsi più suggestivi di tutta l’isola - anche se, siamo sinceri, scegliere il trekking più bello è davvero complicato, qui sono tutti spettacolari! Ci troviamo ancora una volta immersi nelle mille sfumature di verde della natura delle Azzorre, e qua e là possiamo notare i cespugli di ortensie azzurre: godiamoci questo paesaggio e poi iniziamo a camminare.
I laghi gemelli
Vedi mappa
Il trekking di oggi non è impegnativo: circa due ore su un terreno pianeggiante, con dolci saliscendi che non ci faranno faticare troppo ma che, anzi, ci permetteranno di ammirare il panorama in tutta la sua bellezza. A rendere tutto più suggestivo e spettacolare ci sono poi due laghi gemelli, uno verde e uno blu, separati da una stradina che porta a Sete Cidades, nostra meta finale di oggi. Rientriamo quindi in struttura e ci godiamo la serata insieme.
Noleggio auto incluso nella quota viaggio. Benzina e parcheggi inclusi nella cassa comune. Pasti e bevande a carico dei singoli partecipanti.
giorno 5

Alla ricerca delle balene

relax
100 %
Dove sono le balene?
Finora abbiamo scoperto São Miguel via terra… le Azzorre però sono anche oceano, quindi oggi ci dedichiamo alla scoperta anche di questo elemento. Come lo facciamo? In barca, ovviamente. Le bellezze naturali dell’arcipelago non si fermato alla flora: anche la fauna ha da dire la sua, specialmente quella marina. Dalla nostra barchetta oggi potremo avere la fortuna di vedere delfini e soprattutto balene, che qui nuotano felici e non vedono l’ora (almeno speriamo) di essere paparazzate.
Se non le vediamo...
Saliamo a bordo della nostra barchetta e aguzziamo la vista, nella speranza di scorgere una coda, una pinna dorsale, o una specie di geyser, che poi è l’acqua che viene sparata in aria dagli sfiatatoi di queste creature incredibili. Pensate che qui alle Azzorre è possibile vedere 28 specie diverse nel corso dell’anno - praticamente un terzo di tutte le specie identificate al mondo, di cui 4 sono residenti proprio qui nell’arcipelago. Si prevede una percentuale di successo dell'avvistamento pari al 98%, quindi insomma, se non riusciamo a vedere nulla forse dobbiamo chiedere se non ci sia uno tra di noi che ha portato la sfiga da casa - se localizzato, dovrà offrire da bere a tutti per il resto del viaggio.
Noleggio auto incluso nella quota viaggio. Benzina e parcheggi inclusi nella cassa comune. Pasti e bevande a carico dei singoli partecipanti.
giorno 6

Into the wild... beaches

nature
50 %
relax
50 %
Per godersi la spiaggia... si fatica!
Oggi, come ieri, dedichiamo la giornata all’oceano, solo che questa volta lo raggiungiamo via terra. São Miguel ha molte spiagge incredibilmente belle e allo stesso tempo incredibilmente difficili da raggiungere - eh niente, è esattamente quello che faremo oggi. Prendiamo una mappa dell’isola e cerchiamo insieme la spiaggia che ci ispira di più - oppure chiudiamo gli occhi, puntiamo il dito a casaccio e vada come vada, sarà comunque una giornata da ricordare.L’idea è comunque quella di trovare una spiaggetta e goderci il trekking per arrivarci - e poi rilassarci al sole. Come suona come programma della giornata?
Noleggio auto incluso nella quota viaggio. Benzina e parcheggi inclusi nella cassa comune. Pasti e bevande a carico dei singoli partecipanti.
giorno 7

Trekking a Caldeira

nature
50 %
relax
50 %
Sul cratere di un vulcano
Vedi mappa
Sembra incredibili ma siamo già arrivati alla fine del nostro viaggio: oggi ci aspetta l’ultimo trekking, quindi cerchiamo di godercelo al meglio. Raggiungiamo la riserva naturale di Caldeira e qui imbocchiamo un sentiero che ci permette di fare un percorso circolare e scoprire un cratere di ben 2 chilometri di diametro. Anche per questa nostra ultima giornata di viaggio, São Miguel ha deciso di stupirci con i suoi paesaggi naturali, quindi respiriamo a pieni polmoni l’aria dell’oceano e riempiamoci gli occhi con questi panorami.
Relax alle terme
Vedi mappa
Potevamo concludere la giornata solo con una doccia? Assolutamente no: non dimentichiamoci che le Azzorre sono isole vulcaniche, quindi qui le terme naturali non mancano. Ne scegliamo una e ci rilassiamo facendoci coccolare dall’acqua calda - dopo tutti questi trekking ce lo siamo più che meritato! Concludiamo in bellezza con la cena di arrivederci, il momento perfetto per brindare a tutte le avventure che abbiamo condiviso in questi giorni.
Cena di arrivederci e noleggio auto inclusi nella quota viaggio. Benzina e parcheggi inclusi nella cassa comune. Ulteriori escursioni e altri pasti e bevande a carico dei singoli partecipanti.
giorno 8

Bye bye São Miguel

Check out e saluti
Tempo di saluti: arrivederci São Miguel, arrivederci Azzorre. Ci vediamo al prossimo WeRoad!
Fine dei servizi di WeRoad. N. B. Il programma del tour potrebbe subire variazioni, rispetto a quanto pubblicato, per motivi non prevedibili ed esterni alla volontà di WeRoad (condizioni climatiche, festività, scioperi, ecc.).
Vedi mappa