Sei bloccato nel tuo paese? Don't worry, ti rimborsiamo! Sei positivo al tampone? Contattaci e verrai riprotetto!

Marocco: Chefchaouen e le medine del nord

Itinerario
Condividi
Giorno 1

Casablanca

Benvenuti in Marocco

I voli aerei da/per l'Italia non sono inclusi nel pacchetto, così potrai decidere da quale aeroporto partire, a che ora e con la compagnia aerea che preferisci... Questo per darti la massima libertà di scelta.


Per scoprire quando è il ritrovo con il resto del gruppo clicca qui!


Check-in in hotel a Casablanca e meeting di benvenuto. Ci lasciamo subito affascinare da questa grande metropoli marocchina, che sebbene mantenga intatte cultura e tradizioni del Paese, è moderna e in continua evoluzione. Trascorriamo la serata in centro, scaldando i motori: domani inizia il nostro viaggio! 

Giorno 2

Meknes

Esploriamo la città

Se Casablanca non ci è sembrata così diversa dalle città europee, Meknes ci lascerà a bocca aperta: arriviamo qui in mattinata, dopo circa 3 ore di transfer da Casablanca, salutando il mare e attraversando i paesaggi dell’entroterra marocchino. Non perdiamo tempo e iniziamo a esplorare la città partendo dalla medina, il quartiere storico, che dal 1996 è patrimonio dell’umanità dell’UNESCO: qui camminiamo nella piazza centrale, visitiamo il Mausoleo e non ci perdiamo nemmeno la scuola coranica, che in arabo si chiama madrasa.

Verso Fes

Continuiamo a scoprire il Marocco… dal punto di vista culinario! Per pranzo troviamo un posticino tipico dove assaggiare magari la tagine - che oltre buona è anche bella da vedere! Continuiamo il nostro viaggio mettendoci di nuovo on the road: la nostra destinazione finale di oggi è Fes, dove arriviamo a pomeriggio inoltrato. Posiamo gli zaini e poi ci prepariamo tutti per la cena di benvenuto: questa sera festeggiamo come si deve l’inizio di questa avventura!

Trasporti, guida locale e cena di benvenuto inclusi nella quota viaggio. Ingressi inclusi in cassa comune. Altri pasti e bevande a carico dei singoli partecipanti.
Giorno 3

Fes

Esploriamo Fes

Ci svegliamo di buon’ora e iniziamo ad esplorare Fes, partendo ovviamente dalla Medina, che è la città fortificata meglio conservata di tutto il mondo islamico (ovviamente, anche patrimonio dell’umanità dell’UNESCO). La nostra guida locale ci spiegherà la storia di questa città mentre noi rimaniamo incantati dalle maioliche colorate e dalle viuzze che compongono la Medina. Troviamo poi un posticino dove mettere qualcosa sotto i denti per pranzo.

Fes e le sue concerie

Nel pomeriggio continua la nostra scoperta della città: facciamo due passi nel frenetico souk, visitiamo le moschee e le concerie, chiamate chouara, che sono il luogo più famoso di Fes, magari imparando come vengono conciate le pelli. Ci dedichiamo anche ad un mini workshop di ceramica per diventare anche noi dei provetti artigiani e poi siamo pronti per la cena: questa sera cosa assaggeremo di buono?

Trasporti, guida locale e workshop a sorpresa inclusi nella quota di viaggio. Ingressi inclusi nella cassa comune. Pasti e bevande a carico dei singoli partecipanti.
Giorno 4

Chefchaouen

On the road

Salutiamo Fes e ci mettiamo in marcia per raggiungere il vero gioiello di questo nostro itinerario, la bellissima Chefchaouen. Il viaggio per arrivare alla città blu è abbastanza lungo, ci aspettano 4 ore di auto. Ma non disperiamo: fuori dal finestrino infatti scorre il magico paesaggio marocchino, che varia da distese di ulivi a quelle di agrumi, alternandosi con pascoli di pecore e piccoli villaggi.

Alla scoperta della città blu

Appena arrivati alla città blu posiamo gli zaini in struttura e iniziamo ad esplorare questa perla del Marocco dalla Medina: trovarsi immersi tra le mura dipinte di varie tonalità di blu sarà incredibile e suggestivo. Il modo migliore per vivere questa città è perdersi tra le sue vie, quindi via le mappe e, per una volta, seguiamo il nostro istinto! Al tramonto però dobbiamo raggiungere un punto panoramico speciale, che si apre su un panorama unico sulla città. Pronti a scattare mille foto ricordo?

Trasporti inclusi nella quota di viaggio. Ingressi inclusi nella cassa comune. Pasti e bevande a carico dei singoli partecipanti.
Giorno 5

Rabat

Ci perdiamo nel blu

Trascorriamo la mattinata ancora esplorando la città blu, che rispetto al caos di altre città marocchine è decisamente più tranquilla. Chi ha voglia può svegliarsi presto per passeggiare tra le sue vie indisturbato: le prime ore dopo l’alba è decisamente il momento più bello per andare alla scoperta della città che ancora sta dormendo. Ovviamente questa mattina è anche il momento giusto per comprare qualche prodotto dell’artigianato locale, decisamente di ottima fattura da queste parti!

Arriviamo a Rabat

Dopo pranzo partiamo nuovamente per attraversare i paesaggi del Marocco che sembrano usciti da un’antica fiaba tanto sono incantati. Arriviamo nel tardo pomeriggio a Rabat giusto in tempo per andare a fare un salto alla Kasbah degli Oudaias al tramonto, il momento più bello per vedere questo quartiere fortificato. Arriviamo poi in struttura e, una volta posati gli zaini, cerchiamo un posticino dove cenare e trascorrere la serata.

Trasporti inclusi nella quota di viaggio. Ingressi inclusi nella cassa comune. Pasti e bevande a carico dei singoli partecipanti.
Giorno 6

Casablanca

Ancora Rabat

Oggi continuiamo a scoprire la città di Rabat cha ha un fascino decisamente di altri tempi: andiamo al Mausoleo a Maometto V, luogo sacro e solenne, davanti al quale sorge la Torre di Hassan che è il simbolo della città. Se abbiamo voglia di qualcosa fuori dall’ordinario possiamo visitare la necropoli e i giardini di Chellah Gardens, altrimenti perdiamoci tra le vie della città alla ricerca del negozio di artigianato più originale che riusciamo a trovare.

Back to Casablanca

Dopo aver pranzato - magari assaggiando l’harira, una zuppa a base di lenticchie - abbiamo del tempo libero che possiamo impiegare come meglio crediamo. Alle 17 ripartiamo per rientrare alla “base”: chiudiamo infatti il cerchio tornando a Casablanca, dove le nostre avventure marocchine sono iniziate.

Trasporti inclusi nella quota di viaggio. Ingressi inclusi nella cassa comune. Pasti e bevande a carico dei singoli partecipanti.
Giorno 7

Casablanca

Scopriamo Casablanca

Siamo di nuovo a Casablanca e questa ultima nostra giornata in Marocco la trascorriamo scoprendo i luoghi più affascinanti della città. Partiamo dalla Moschea di Hassan II, inaugurata nel 1993: è per dimensioni la moschea più grande del Marocco e anche una delle più grandi del mondo. Vince anche il primato di essere la struttura religiosa più alta del mondo e ha addirittura un raggio laser che punta in direzione della città santa di La Mecca: rimarremo senza dubbio stupefatti di fronte a questa opera architettonica unica.

Pomeriggio libero!

Nel pomeriggio siamo liberi di occupare queste nostre ultime ore come più ci piace: possiamo visitare altri highlights della città oppure fare shopping per comprare gli ultimi regali da portare a casa ad amici e parenti. Questa sera infine ci aspetta la cena di arrivederci: purtroppo siamo giunto alla fine del nostro viaggio… ma che viaggio incredibile è stato! Facciamo in modo di terminare questa avventura alla grande!

Cena di arrivederci inclusa nella quota di viaggio. Ingressi inclusi nella cassa comune. Pasti, bevande ed eventuali trasporti a carico dei singoli partecipanti
Giorno 8

Arrivederci Marocco

Check-out e saluti

Dobbiamo salutare il Marocco: è stata un’avventura epica ma siamo sicuri ne avremo tantissime altre!

Fine dei servizi di WeRoad. N.B. Il programma del tour potrebbe subire variazioni, rispetto a quanto pubblicato, per motivi non prevedibili ed esterni alla volontà di WeRoad (condizioni climatiche, festività, scioperi, ecc.).