🔥 USA aperti al turismo da novembre. 🔥

Itinerario - Madeira 360°

giorno 1

Benvenuti a Madeira!

culture
100 %
Check in
Vedi mappa
I voli aerei da/per l'Italia non sono inclusi nel pacchetto, così potrai decidere da dove partire, a che ora e con la compagnia aerea che preferisci... Questo per darti la massima libertà di scelta.Check-in in hotel a Funchal. Siamo nella capitale dell’isola il cui nome deriva dall’abbondanza della pianta di finocchio (funcho in portoghese) sull’isola - ma tranquilli, non sarà di certo la base della nostra cena di benvenuto! Questa sera avremo un primo assaggio di Madeira - ovviamente si parte sempre con il cibo: polpo, trota, tonno… qui il pesce va per la maggiore, d’altro canto ci troviamo nell’Atlantico!
Cena di benvenuto inclusa nella quota viaggio. Ulteriori pasti e bevande a carico dei singoli partecipanti.
giorno 2

Canyoning e Machico

nature
100 %
Pronti per il canyoning?
Vedi mappa
Iniziamo il nostro viaggio a colpi di adrenalina ed un full immersion nella natura. Avete mai provato il canyoning? In pratica si discende il corso di un fiume un pò scalando, un pò nuotando, un pò scivolando e un pò...saltando! Grazie alle sue gole scavate dall'acqua, le cascate e le pareti ricoperte di vegetazione, l'isola di Madeira è considerata il miglior al mondo dove fare questo sport! Prepariamoci a una giornata ricca di divertimento, tra un tuffo e l’altro!
Machico
Vedi mappa
Dopo esserci rifocillati, nel pomeriggio prendiamo le nostre auto e ci spostiamo a Machico, la seconda città più grande di Madeira. Facciamo una passeggiata nei vicoletti del centro prima di raggiungere il lungomare pieno di baretti e ristoranti dove provare il famosissimo bolo do caco con vista surfisti!  Al tramonto possiamo raggiungere il Miradouro Francisco Alvares Nobrega da dove ammirare una spettacolare vista fino alla Ponta de São Lourenço. 
Escursione di canyoning e noleggio auto inclusi nella quota viaggio. Benzina, parcheggi ed escursioni inclusi in cassa comune. Pasti e bevande a carico dei singoli partecipanti.
giorno 3

Ponta de São Lourenço e Porto Da Cruz

nature
50 %
relax
50 %
Trekking con vista
Vedi mappa
Questa mattina ci alziamo presto perché ci aspetta un meraviglioso trekking. Raggiungeremo Ponta de São Lourenço, il punto più orientale dell'Isola. Una camminata rilassante lungo un percorso a strapiombo sull'Oceano Atlantico con scogliere di terra rossa coperte da una vegetazione unica. Lungo il percorso potremo anche fare qualche tuffo nelle piscine naturali e goderci una meritata poncha do pescador, bevanda tipica dell'isola a base di rum, miele e limone. 
Porto da Cruz: Whale Watching, trekking o rum?
Prendiamo le auto e in pochi chilometri arriviamo a Porto da Cruz, paesino di pescatori sulla costa nord-orientale dell'isola. Qui potremo scegliere di salire a bordo di un gommone per avvistare le balene, arrampicarci fino al Penha d'Aguia, un monolite di 580 metri che domina il golfo oppure visitare la fabbrica di rum!
Noleggio auto incluso nella quota viaggio. Benzina, parcheggi ed escursioni inclusi in cassa comune. Pasti e bevande a carico dei singoli partecipanti.
giorno 4

Trekking sul Pico Ruivo

nature
100 %
Il primo trekking!
Vedi mappa
A Madeira la natura è protagonista: il clima mite dell’isola “dell’eterna primavera” concede di godersela praticamente sempre. Oggi iniziamo alla grande: sveglia all'alba per affrontare uno dei trekking più belli dell'Isola: Pico do Areeiro - Pico Ruivo. Ci aspettano circa 6 ore di cammino, il dislivello è di 900 metri - ma tranquilli, sarà compensato dal panorama e in alcuni tratti saremo al di sopra delle nuvole! Indossiamo scarpe da trekking comode e gambe in spalla, si parte!
Sul tetto di Madeira!
Pico Ruivo è la montagna più alta dell’isola, con i suoi 1862 metri. Imbocchiamo il sentiero e teniamo un buon passo - incrociamo solo le dita che il tempo sia clemente e che, in caso di nebbia, decida di alzarsi presto! Una volta arrivati, dovremo percorrere un'ultima salita per raggiungere la vetta - gli strapiombi sono impressionanti ma tranquilli, c’è un corrimano di protezione! Dopo esserci rifocillati con dei buoni panini (un must quando si fanno trekking di questo tipo!) torniamo sui nostri passi e raggiungiamo le auto - siamo pronti per una serata di relax tra di noi, l’abbiamo decisamente meritata!
Noleggio auto incluso nella quota viaggio. Benzina, parcheggi ed escursioni inclusi in cassa comune. Pasti e bevande a carico dei singoli partecipanti.
giorno 5

Le grotte di São Vicente e le Piscine naturali di Porto Moniz

relax
100 %
Nelle viscere della terra
Vedi mappa
Ieri abbiamo scoperto Madeira dall’alto, questa mattina è la volta di farlo… dall’interno! Visitiamo infatti le grotte di São Vicente, delle caverne sotterranee che si sono formate a causa dell’attività vulcanica dell’isola. Trascorriamo la mattinata facendo un’escursione all’interno delle grotte e poi torniamo in superficie, pronti per andare finalmente a goderci il mare! Ci spostiamo quindi a Seixal, un paesino che si affaccia sull’oceano e dove possiamo scegliere tra diverse spiagge.
Porto Moniz: cascate e piscine naturali
Certo, l’acqua dell’oceano Atlantico non è proprio invitante - è parecchio fredda - ma non ci tiriamo indietro e proviamo a fare il primo (e forse ultimo, vediamo com’è la temperatura) bagno di questo viaggio. Possiamo poi fare una capatina al belvedere Veu da Noiva, che si trova accanto alla cascata omonima, per goderci l’ennesimo panorama mozzafiato. Come concludere la giornata alla grande? Raggiungiamo le piscine naturali di Porto Moniz, un luogo incantevole dove, questa volta, possiamo davvero fare il bagno e godercelo fino in fondo. Possiamo trattenerci fino al tramonto - visto da qui ha decisamente tutto un altro sapore!
Noleggio auto incluso nella quota viaggio. Traghetto per Porto Santo, benzina, parcheggi ed escursioni inclusi in cassa comune. Pasti e bevande a carico dei singoli partecipanti.
giorno 6

Cabo Girão e Ponta do Pargo

nature
50 %
relax
50 %
L'isola dall'alto
Vedi mappa
Percorriamo la costa sud iniziando da Camara de Lobos che, pochi lo sanno, ha ospitato Winston Curchill che rimase affascinato da questo luogo durante il suo viaggio nel 1950.  Saliamo un pò e ci prepariamo a mettere alla prova le nostre vertigini a Cabo Girão. Un punto panoramico da dove osservare tutta la costa meridionale dell'Isola camminando su....una piattaforma di vetro! Con i suoi 580 metri è la scogliera a picco sull’oceano più alta d’Europa e la seconda del mondo: il panorama è decisamente spettacolare. Riprendiamo le auto e continuiamo a salire fino a Ponta do Pargo, punto piu ad ovest dell'isola. La vista da quassù non ha davvero rivali, che dite ci fermiamo qui ad osservare il tramonto? 
Noleggio auto incluso nella quota viaggio. Benzina, parcheggi ed escursioni inclusi in cassa comune. Pasti e bevande a carico dei singoli partecipanti.
giorno 7

Nossa Senhora do Monte, giardini e frutta tropicale

history
50 %
culture
50 %
Slitte a Madeira?
Vedi mappa
Abbiamo un’ultima giornata da trascorrere nella bella Madeira - possiamo già affermare tranquillamente che quest’isola ci ha conquistati, ma con l’escursione di oggi confermeremo le nostre certezze. Saliamo a bordo di una cabinovia e saliamo fino alla Chiesa di Nostra Signora del Monte, il sito di pellegrinaggio più importante dell’isola. A parte la vista, ci godiamo anche i giardini botanici e poi torniamo sui nostri passi con un mezzo più unico che raro… delle slitte! Furono utilizzate per la prima volta all’inizio del XIX secolo come mezzo di trasporto pubblico - solo in discesa però!
Un giro al mercato locale
Nel pomeriggio siamo liberi di goderci le ultime ore sull’isola - un must che non possiamo perderci è il Mercado dos Lavradores, situato nel centro di Funchal, per trovare il meglio che l’isola produce - frutta, piante e fiori. Dopo aver comprato gli ultimi souvenir da portare a casa con noi, ci prepariamo per la cena di arrivederci: sarà l’ultima occasione che avremo per condividere ancora momenti indimenticabili - brindiamo a questa avventura!
Cena di arrivederci e noleggio auto inclusi nella quota viaggio. Benzina, parcheggi ed escursioni inclusi in cassa comune. Ulteriori pasti e bevande a carico dei singoli partecipanti.
giorno 8

Arrivederci Madeira!

Check out e saluti
Tempo di saluti: ci vediamo al prossimo WeRoad!
Fine dei servizi di WeRoad. N. B. Il programma del tour potrebbe subire variazioni, rispetto a quanto pubblicato, per motivi non prevedibili ed esterni alla volontà di WeRoad (condizioni climatiche, festività, scioperi, ecc.).
Vedi mappa