Sei bloccato nel tuo paese? Don't worry, ti rimborsiamo! Sei positivo al tampone? Contattaci e verrai riprotetto!

Corfù Sail Adventure

Itinerario
Condividi
Giorno 1

Benvenuti a Corfù!

Check in

ATTENZIONE: Per questo itinerario il ritrovo è previsto tra le ore 15 e le ore 17 al porto di Marina Gouvia, a Corfù!

I voli aerei da/per l'Italia non sono inclusi nel pacchetto, così potrai decidere da quale aeroporto partire, a che ora e con la compagnia aerea che preferisci... Questo per darti la massima libertà di scelta.

Ci incontriamo tra le 15 e le 17 al porto di di Marina Gouvia, a Corfù. Questo pomeriggio ci dedichiamo a quella che sarà la nostra “casa” per i prossimi 7 giorni: dobbiamo rifornire la cambusa, sistemarci in cabina, conoscere il nostro skipper… e conoscerci tra di noi! Quale occasione migliore se non la nostra cena di benvenuto? Avremo modo di rompere il ghiaccio e assaggiare la buona cucina greca! Per iniziare… feta al forno da condividere?

Sistemazione in cabina doppia e cena di benvenuto incluse nella quota viaggio. Carburante, tasse portuali e cambusa inclusi nella cassa comune. Ulteriori pasti e bevande a carico dei singoli partecipanti.
Giorno 2

Verso l'isola di Passo!

Inizia l'avventura!

Finalmente inizia il nostro viaggio: tutti a bordo, si salpa verso l’orizzonte! Questo itinerario è il corrispettivo di un on the road - ma al posto della strada, c’è al mare, e al posto dei chilometri, macineremo miglia nautiche! Aspettiamoci quindi ogni giorno di trascorrere del tempo tra la poppa e la prua della nave, navigando le acque del Mar Ionio. Oggi abbiamo circa 5 ore di navigazione davanti a noi e la nostra bussola è puntata verso sud: raggiungiamo infatti l’isola di Paxos!

Il primo tuffo!

Arriviamo finalmente a Paxos o Passo e siamo prontissimi ad inaugurare i costumi: tempo di fare il primo tuffo del nostro viaggio! Ci godiamo il mare cristallino di quest’isola e andiamo alla scoperta delle calette più nascoste della zona grazie al nostro “veliero”. Arriviamo poi a Lakka, dove trascorreremo la nostra prima notte in rada - prima però ci occupiamo della cena: per quella scendere a terra e cercare il localino giusto dove assaggiare qualche altra specialità greca - moussaka per tutti?

Sistemazione in cabina doppia inclusa nella quota viaggio. Carburante, tasse portuali e cambusa inclusi nella cassa comune. Ulteriori pasti e bevande a carico dei singoli partecipanti.
Giorno 3

Verso sud!

Ci godiamo il mare

Trascorriamo un’altra giornata a navigare le placide acque di Paxos: le spiaggette da vedere sono tante e noi ci affidiamo al nostro skipper esperto per andare alla scoperta di quelle più belle. Navighiamo lungo la costa orientale dell’isola, spostandoci sempre più a sud: trascorreremo infatti questa notte in una rada nel sud di Paxos, domani si cambia isola!

Intanto ci concentriamo sul da farsi: l’abbiamo già fatto un aperitivo a bordo? Se la risposta è no, questa sera è quella giusta per godersi un tramonto spettacolare e fare un brindisi all’avventura che stiamo vivendo. Questa notte poi, se è una di quelle giuste, che ne dite di dormire sopra coperta… sotto un cielo stellato?

Sistemazione in cabina doppia inclusa nella quota viaggio. Carburante, tasse portuali e cambusa inclusi nella cassa comune. Ulteriori pasti e bevande a carico dei singoli partecipanti.
Giorno 4

Sull'isola di Antipaxos

Alla scoperta di Antipaxos

Salutiamo (per un po’!) Paxos e raggiungiamo Antipaxos. Decisamente meno conosciuta rispetto alla sorella più grande Paxos, in realtà quest’isola è un piccolo paradiso e merita senza dubbio una sosta. Dopo aver pranzato a bordo possiamo scendere a terra ed esplorare l’isola - di sicuro le cose da fare non mancano. Possiamo raggiungere delle spiaggette isolate per darci allo snorkeling oppure, in caso il mare ci avesse stancato (è mai possibile?), scoprire a piedi Antipaxos, magari fermandoci in una delle tre cittadine principali - Gaios, Loggos e Lakka. Ceniamo in una taverna tipica e poi ci ritroviamo a bordo, per una serata sotto le stelle.

Sistemazione in cabina doppia inclusa nella quota viaggio. Carburante, tasse portuali e cambusa inclusi nella cassa comune. Ulteriori pasti e bevande a carico dei singoli partecipanti.
Giorno 5

Esploriamo Paxos... via terra!

Una giornata a terra

Dopo aver conosciuto la sorella minore, oggi torniamo ad esplorare la maggiore: puntiamo la bussola verso nord e in circa un’ora di navigazione torniamo sui nostri passi, pronti per scoprire l’isola… questa volta via terra! Arriviamo in porto e scendiamo dal nostro veliero: possiamo noleggiare dei motorini e delle auto e cercare le spiagge più nascoste, lontane dalla folla, dove rilassarci al sole - non dimentichiamoci di portare qualche birretta fresca con noi: tra un tuffo e l’altro è quello che ci vuole!

Per pranzo possiamo raggiungere Paralia Loggos, qui non mancano le taverne in cui assaggiare qualche buonissima insalata greca o un buon pita gyros. Oggi non ci facciamo mancare proprio nulla: per il tramonto, possiamo gustarci un buon aperitivo in paese e trascorrere qui anche la serata. Si dorme, ovviamente, in rada!

Sistemazione in cabina doppia inclusa nella quota viaggio. Carburante, tasse portuali e cambusa inclusi nella cassa comune. Ulteriori pasti e bevande a carico dei singoli partecipanti.
Giorno 6

Al largo di Sivota

Un giro in kayak come suona?

Tempo di salutare definitivamente Paxos: oggi navighiamo per raggiungere la costa della Grecia, la prua in direzione Sivota, che è una cittadina turistica dove sorgono molti resort. A noi però non interessano per nulla: siamo qui per navigare tra gli isolotti proprio di fronte a Sivota, ricchi di macchia mediterranea, spiagge dalla sabbia dorata e calette dalle acque cristalline. Abbiamo anche la possibilità di noleggiare dei kayak e avvicinarci ancora di più alla costa e alle scogliere - un’escursione che non possiamo non fare!

Abbiamo tutto il tempo per fare tuffi e bagni e poi ci prepariamo per un aperitivo in barca - magari facciamo una serata a tema… diciamo che questa sera il dress code è il total white? Ma siamo tutto orecchi: se avete altre idee, sparate! Trascorriamo poi la nottata in rada, un’altra sotto le stelle magari?

Sistemazione in cabina doppia inclusa nella quota viaggio. Carburante, tasse portuali e cambusa inclusi nella cassa comune. Ulteriori pasti e bevande a carico dei singoli partecipanti.
Giorno 7

Corfù: tra il Canal d'Amour e la Blue Lagoon

Tappe imperdibili

Sembra incredibile ma il nostro viaggio tra Corfù e Paxos è quasi giunto al termine: oggi navighiamo verso nord e rientriamo al porto di Marina Gouvia, dove tutto è iniziato. Tranquilli però: abbiamo ancora del tempo a disposizione per fare gli ultimi tuffi e scoprire nuove baie e spiagge. I must see di Corfù sono senza dubbio il Canal d’Amour, una zona rocciosa sormontata da una folta vegetazione che forma meravigliose baie e canali - in teoria, le coppie che nuotano attraverso lo stretto canale di sposeranno presto. Vedremo… noi intanto ci proviamo! Altro stop: la Blue Lagoon, dove l’acqua è, se possibile, ancora più turchese del solito!

Gustiamoci la cucina greca

Ci parcheggiamo infine al porto ed è tempo di sistemare le nostre cose in vista della partenza di domani. Abbiamo però un ultimo appuntamento imperdibile: la cena di arrivederci, durante la quale avremo modo di mangiare ancora la buonissima cucina greca e trascorrere un’ultima serata tra di noi. Jamas! É stata un’avventura incredibile!

Sistemazione in cabina doppia e cena di arrivederci incluse nella quota viaggio. Carburante, tasse portuali e cambusa inclusi nella cassa comune. Ulteriori pasti e bevande a carico dei singoli partecipanti.
Giorno 8

Arrivederci Corfù

Check out e saluti

Tempo di saluti: arrivederci e alla prossima avventura WeRoad!

Fine dei servizi WeRoad. N. B. Il programma del tour potrebbe subire variazioni, rispetto a quanto pubblicato, per motivi non prevedibili ed esterni alla volontà di WeRoad (condizioni climatiche, festività, scioperi, ecc.).