Gli ultimi posti e le offerte per Capodanno stanno per finire!

Itinerario - Repubbliche Baltiche 360°: Tallinn, Riga e Vilnius

A partire da
799
Itinerario
giorno 1

Benvenuti in Estonia

culture
100 %
Tallinn, una delle città più belle del Nord Europa!

I voli aerei da/per l'Italia non sono inclusi nel pacchetto, così potrai decidere da quale aeroporto partire, a che ora e con la compagnia aerea che preferisci... Questo per darti la massima libertà di scelta.

Check in in hotel a Tallinn e meeting di benvenuto.  Siamo arrivati in quella che viene spesso definita come una delle capitali più belle del Nord Europa e presto scoprirete il perché: la capitale dell'Estonia è un posto da fiaba, con un centro storico dichiarato Patrimonio mondiale dell'umanità UNESCO, un importante porto e una vita notturna davvero animata...insomma, si può chiedere di più?! In effetti sì, possiamo chiedere uno spuntino, ad esempio!

La cucina estone offre tradizioni culinarie antiche, pertanto se siete delle buone forchette potrete provare i ristoranti di Tallinn, dove ogni giorno vengono preparati i piatti tipici dell’Estonia, tra stufati, pasticci, piatti di carne e crauti e patate.

Pasti e bevande a carico dei singoli partecipanti

giorno 2

Tallinn: alla scoperta della capitale dell'Estonia

history
40 %
culture
40 %
party
20 %
Il castello e la collina di Toompea

Buongiorno Weroaders e buongiorno Tallinn, è ora di mettersi in marcia!

Dopo un'abbondante colazione - avete assaggiato il salmone? - raggiungeremo a piedi la collina di Toompea: ammireremo il panorama e ci godremo la vista del Castello di Toompea, o Toompea loss, la sede del parlamento estone e simbolo nazionale.

Il castello è visitabile all'interno solo uno/due giorni a settimana quindi probabilmente ci dovremo accontentare di ammirarlo dall'esterno ma ne vale comunque la pena....e poi dovevamo pur smaltire la colazione in qualche modo!

A pochi passi dal castello troveremo la Chiesa più antica dell'Estonia, la Toomkirik, da cui deriva il nome stesso della collina! Non mancheremo di visitare anche la Cattedrale di Aleksandr Nevskij e la Chiesa di San Nicola prima di fermarci per il pranzo: qualcuno ha detto stufato?!

Il centro storico di Tallinn, patrimonio UNESCO

Iniziamo la nostra visita del centro storico percorrendo Via Pikk, chiamata anche la Strada Lunga, una delle strade più belle e particolari di Tallinn! Ricordatevi questo numero: 71...è lì che troveremo la Casa delle Teste Nere, uno degli edifici più belli della città e sede dell'antica confraternita.

Proseguiremo poi lungo via Vene, l'antica via dei mercanti russi, per arrivare fino al Passaggio di Santa Caterina, in estone Katariina käik, uno dei luoghi più affascinanti del centro.

SPOILER: questa zona è ricca di botteghe artigiane dove cercare il souvenir perfetto!

Last but not least: la chiesa di Sant'Olav, uno degli edifici più antichi in città. Costruita nel lontano 1267 e dedicata a Re Olaf II di Norvegia, per molto tempo è stato l'edificio più alto d'Europa! Se sarà possibile saliremo anche sul campanile, per ammirare una splendida vista della città dopo una salita di 256 scalini: non lo facciamo per farvi rimanere in forma ma solo perché stasera ci sarà la nostra cena di benvenuto e vi vogliamo belli affamati.

Cena di benvenuto inclusa nella quota del viaggio. Ingressi e biglietti inclusi in cassa comune. Altri pasti e bevande a carico dei singoli partecipanti.

giorno 3

Escursione di un giorno a Helsinki

nature
40 %
history
30 %
culture
30 %
Finlandia arriviamoooooooo

Forse non lo sapevate ma dal porto di Tallinn partono davvero tanti traghetti che vi porteranno in diverse destinazioni: uno di questi collega la capitale estone alla capitale finlandese, Helsinki. In circa due ore di navigazione cambieremo stato...facciamo un salto, che dite?

Helsinki è una città di dimensioni ridotte, vivace e ricca di cose da vedere. Lì troveremo il Kauppatori, il bellissimo mercato portuale in cui possiamo fermarci a fare la seconda colazione una volta scesi dal traghetto.

Poi una visita alla bellissima Chiesa di Temppeliaukio, la Chiesa luterana scavata nella roccia, un salto alla Piazza del Senato con la sua bellissima Cattedrale e, ovviamente, un assaggino di qualche piatto della tradizione culinaria finlandese prima di tornare a Tallinn per un'altra indimenticabile serate insieme!

Traghetto da/per Helsinki e ingressi inclusi in cassa comune. Pasti e bevande a carico dei singoli partecipanti.

giorno 4

Dall'Estonia alla Lettonia: arriviamo a Riga

history
40 %
culture
40 %
relax
20 %
Dall'Estonia alla Lettonia

Bye Bye Tallin, è stato davvero un piacere!

Oggi prenderemo il nostro primo bus che da taluni ci porterà a Riga, la bellissima capitale della Lettonia. Il viaggio durerà circa 4/5 ore quindi mettiamoci comodi, sfoderiamo le cuffie dallo zaino e rispolveriamo le vecchie playlist: come ti senti oggi? Rock o Pop?!

Welcome to Lettonia: partiamo dalle tradizioni!

Riga è una città antica dal cuore giovane ma dal fascino antico: con oltre 800 edifici in stile Art Nouveau, la capitale della Lettonia è una meta assolutamente imperdibile per gli appassionati di architettura.

Famosa per il suggestivo centro storico, dichiarato Patrimonio mondiale dell'umanità UNESCO, per le caffetterie e i ristoranti sempre pieni di gente, questa città è pronta per rubarci il cuore e... il palato!

Per iniziare col piede giusto dobbiamo partire dalle tradizioni: la birra, ad esempio! E lo faremo in un modo moooooooolto particolare :-)

Bus di linea e degustazione inclusi nella quota viaggio. Biglietti e ingressi inclusi in cassa comune. Pasti e bevande a carico dei singoli partecipanti

giorno 5

Riga: alla scoperta della capitale lettone

history
40 %
culture
40 %
party
20 %
Città Vecchia e Casa delle Teste Nere

Un'altra casa delle teste nere? Ma non l'abbiamo già vista a Tallin? Da queste parti le teste nere tirano - è evidente - quindi inizieremo proprio da qui: parliamo di uno degli edifici più iconici e famosi della città! Costruita nel lontano XIV secolo, quando era la sede delle corporazione di mercanti tedeschi, fu completamente distrutta durante la Seconda Guerra Mondiale, quindi quella visitabile oggi è una fedele ricostruzione dell'originale! Oggi è visitabile all'interno, dove sono esposti parte degli arredi originali.

Ci addentreremo poi nella città vecchia, Patrimonio dell'UNESCO, e tra stradine caratteristiche, palazzi dall'architettura straordinaria e piccoli locali e botteghe arriveremo a Piazza Duomo, il vero cuore della Città Vecchia e una delle piazze più importanti e belle di tutta Riga.

Pranzo al Riga Central Market e street art

Per pranzo non possiamo perderci il Central Market ovvero il Mercato Centrale della città. Strutturato in 5 diversi hangar, in cui una volta venivano costruiti i dirigibili Zeppelin, oggi è il luogo giusto per immergersi in uno spaccato di quotidianità di Riga! Qui troveremo di tutto: alimentari, abbigliamento, souvenir, prodotti di ogni genere e CIBO!

E adesso che abbiamo la pancia piena che ne dite di un pò di street art? Riga ha un bel po’ di muri da vedere, realizzati in particolare durante il Blank Canvas Street Art Festival... riusciremo a trovarne qualcuno? E seguendo la scia della street art non possiamo non terminare la giornata a Miera Iela, il quartiere più hipster della città, pieno di negozi vintage, gallerie d’arte e negozi “multi-tasking” che uniscono librerie, con barbieri e cafè. Un quartiere giovane e in continuo fermento, perfetto per una birretta!

Biglietti e ingressi inclusi in cassa comune. Pasti e bevande a carico dei singoli partecipanti

giorno 6

Dalla Lettonia alla Lituania: benvenuti a Vilnius

history
40 %
culture
40 %
relax
20 %
L'ultimo viaggio in bus

E anche oggi ci spostiamo in bus: poche ore di viaggio e raggiungeremo Vilnius e la Lituania! Il magnifico centro storico barocco, Patrimonio dell’Umanità di Unesco, la ricchezza di monumenti e opere d’arte e una vivace comunità internazionale, rende questa città una delle mete preferite tra i backpackers europei e, più in generale, di tutti coloro che amano la cultura e la storia ma che non vogliono rinunciare al divertimento e alla mondanità....siamo noi, eccociiiiii!

Repubblica Indipendente di Uzupis

Prima di addentrarci nella città vecchia di Vilnius vale la pena visitare una delle particolarità di questa città: la Repubblica Indipendente di Uzupis!

Nel 1997, il quartiere Uzupis di Vilnius ha dichiarato la propria indipendenza, con tanto di francobollo, passaporto (ci metteranno anche il timbro???) e Costituzione con 41 articoli ben precisi.

Nella Repubblica di Uzupis, una vera città nella città, cani e gatti sono liberi di fare ciò che vogliono e l’esercito è costituito da un gruppo di dodici artisti. In base alla legge vigente, i cittadini hanno diritto ad amare, ad essere liberi e felici, o anche infelici se preferiscono, e a disporre di acqua calda (ma trasferiamoci tutti a Uzupis!)

Il quartiere, un tempo piuttosto malfamato e pericoloso, è stato poi valorizzato e invaso da intellettuali, artisti: è un luogo pittoresco, ricco di caffè e gallerie d’arte, che molti paragonano al quartiere francese di Montmartre.

Bus di linea incluso nella quota viaggio. Biglietti e ingressi inclusi in cassa comune. Pasti e bevande a carico dei singoli partecipanti

giorno 7

Vilnius: alla scoperta della capitale lituana

history
40 %
culture
40 %
party
20 %
Tempo libero e cena di arrivederci

Il pomeriggio di oggi è completamente libero: possiamo decidere di prolungare la visita di Vilnius - c'è tanto altro da vedere! - oppure di dedicarsi allo shopping e ai souvenir o magari prenderci del tempo per noi! Ci ritroveremo tutti stasera per la nostre cena di arrivederci, l'ultima serata da trascorrere assieme per brindare a questa avventura pazzesca. Cheers!

Cena di arrivederci inclusa nella quota viaggio. Ingressi e biglietti inclusi in cassa comune. Altri pasti e bevande a carico dei singoli partecipanti

giorno 8

Al prossimo Weroad

Vedi mappa