Fino a €300 di sconto su viaggi estivi selezionati!

Itinerario - Europa Centrale 360°: Praga, Vienna e Budapest

giorno 1

Benvenuti in Repubblica Ceca

culture
100 %
Ci incontriamo a Praga

I voli aerei da/per l'Italia non sono inclusi nel pacchetto, così potrai decidere da quale aeroporto partire, a che ora e con la compagnia aerea che preferisci... Questo per darti la massima libertà di scelta.

Ricorda bene: il volo di andata lo dovrai acquistare per Praga, quello di rientro invece devi prenderlo da Budapest!

Check-in in hotel a Praga, una città magica dove leggenda e realtà sembrano quasi intrecciarsi nella vita di tutti i giorni. Appena arrivati posiamo gli zaini in struttura e cerchiamo subito un ristorantino dove assaggiare qualche bontà locale e poi… in alto i boccali e brindiamo all’inizio di questa avventura! 

Incluso: pernottamento con colazione

Non incluso: transfer dall'aeroporto, pasti e bevande

giorno 2

Scopriamo Praga: Città Vecchia, Ponte Carlo e Ghetto Ebraico

history
50 %
culture
50 %
La nostra prima città europea

Buongiorno WeRoaders, è tempo di esplorare Praga: di sicuro il modo migliore per iniziare è partendo dalla Città Vecchia, Stare Mesto in ceco. Qui non ci possiamo perdere lo spettacolo dell’orologio astronomico del Municipio, che ad ogni ora, oltre ai classici rintocchi, mette in scena un vero e proprio teatrino, con statuette che prendono quasi vita. Ci spostiamo poi verso Ponte Carlo, il famoso ponte che unisce la città vecchia al quartiere di Malastrana - decisamente uno dei panorami più famosi della città. Continuiamo con il Castello, un luogo mistico dove si narra che gli antichi alchimisti cercassero la formula perfetta per trasformare i metalli in oro. Da quassù godiamo di una vista impareggiabile su Praga: ci prendiamo il tempo per per un bel pranzetto, senza fretta, e nel pomeriggio si riparte alla scoperta di altri quartieri - il Ghetto Ebraico, ad esempio, merita una visita. Per concludere questa giornata pazzesca ci dirigiamo verso i pub e i bar di piazza Venceslao, e anche qui la birra non è per nulla male!

Incluso: pernottamento con colazione

Cassa comune: ingressi, biglietti e trasporti locali

Non incluso: pasti e bevande

giorno 3

Da Praga all'elegante Vienna

history
30 %
culture
40 %
relax
30 %
L'eleganza fatta città

È già arrivato il  momento di salutare Praga: questa mattina saliamo a bordo di un comodo treno che in circa quattro ore ci lascerà nel centro di Vienna, la nostra seconda città europea. Dopo aver lasciato gli zaini in hotel usciamo subito ad esplorare il gioiello storico della città! Iniziamo con una visita al maestoso Duomo di Santo Stefano, una cattedrale che ci farà sentire piccoli piccoli: le sue guglie slanciate e l'architettura gotica ci faranno sentire come se stessimo entrando in un mondo incantato. 

Dopo aver fatto un salto nel passato medievale, camminiamo fino al Graben Strasse, la via principale di Vienna. Negozi e ristoranti con tavoli all’aperto, ospitati da una lunga serie di palazzi rinascimentali, ci accompagneranno lungo tutta la passeggiata. Qui troveremo anche la Colonna della Peste, eretta tra il 1681 e il 1693 per festeggiare la fine della peste che per oltre dieci anni aveva colpito la popolazione di tutta Europa. Poco più lontano raggiungiamo il centro istituzionale di Vienna, dove si trovano il Municipio (Rathaus), il parlamento e la sede principale dell’università, il tutto affacciato su un parco che, in inverno, ospita piste da pattinaggio sul ghiaccio all’aperto. E per finire la giornata ci fermiamo a mangiare una deliziosa Torta Sacher in uno dei tanti caffè della città - e anche oggi la dieta la facciamo domani!

Incluso: pernottamento con colazione e treno per Vienna

Cassa comune: ingressi, biglietti e trasporti locali

Non incluso: pasti e bevande

giorno 4

Alla scoperta di Vienna: Hundertwasserhaus, Kunst Haus e Naschmarkt

culture
50 %
relax
30 %
party
20 %
Architettura, mercati e tempo libero

La prima tappa del giorno ci porta alle vivaci e pittoresche case di Vienna - l'Hundertwasserhaus. Creato nel 1985 da Friedensreich Hundertwasser, questo complesso residenziale è composto da 52 appartamenti, dove gli abitanti hanno il privilegio di personalizzare la facciata intorno alle proprie finestre a loro piacimento. Immerso in un'atmosfera di stranezza e vivacità, questo angolo di Vienna ricorda un puzzle, con colonne dai portici variopinti, pavimenti irregolari che formano dune e giardini pensili sui terrazzi con alberi che si affacciano anche dalle finestre.

A pochi passi da Hundertwasserhaus si trova la Kunst Haus, un museo progettato dallo sempre dallo stesso artista: possiamo decidere di entrare o di ammirare solo la facciata esterna caratterizzata da elementi decorativi in vetro, metallo, mattone, legno e piastrelle colorate. Il pezzo forte è il cortile sul retro: prepara la macchina fotografica perchè è uno dei luoghi più instagrammabili di tutta Vienna. Per pranzo raggiungiamo il Naschmarkt, il mercato più famoso e conosciuto della città, dove lo street food la fa ovviamente da padrone! E nel pomeriggio? Semplice: i protagonisti siamo noi! Avremo del tempo libero per visitare liberamente ciò che è più nelle nostre corde, che sia un museo, una escursione sul Danubio o del sano relax in hotel: ci ritroviamo per passare la serata fuori, tra le strade del centro - con un buona birra artigianale in mano!

Incluso: pernottamento con colazione

Cassa comune: ingressi, biglietti e trasporti locali

Non incluso: pasti e bevande

giorno 5

Da Vienna a Budapest

history
30 %
culture
40 %
relax
30 %
Budapest, la nostra ultima città europea

Oggi ci trasferiamo nella nostra ultima città europea: la vivace Budapest, che ci incanterà con la sua maestosa bellezza. Divisa dal fiume Danubio, la città si staglia con magnifici edifici storici come il Palazzo Reale e il Parlamento. I suoi ponti iconici, come il Ponte delle Catene, collegano le due sponde e offrono viste spettacolari. I bagni termali, tra cui i famosi bagni Széchenyi, offrono un'oasi di relax. Budapest vibra di energia culturale, con caffè storici, strade piene di vita e una scena artistica di tutto rispetto. Siamo pronti per scoprirla? Oggi ce la prendiamo con calma e iniziamo a familiarizzare con la città facendo un giro in barca, al pomeriggio o magari alla sera, per ammirare lo skyline illuminato! E per cena, ovviamente, goulash: uno dei piatti più famosi dell'Ungheria, una zuppa ricca e piccante a base di carne di manzo, paprika, patate e verdure. 

Incluso: pernottamento con colazione e treno per Budapest

Cassa comune: ingressi, biglietti e trasporti locali

Non incluso: pasti e bevande

giorno 6

Budapest a 360°: Ponte delle Catene, Castello di Buda e il Parlamento

history
30 %
culture
40 %
party
30 %
Scopriamo Budapest insieme

Oggi Iniziamo la giornata attraversando il meraviglioso Ponte delle Catene, che unisce le due parti della città, Buda e Pest. Saliamo sul Bastione dei Pescatori, uno dei punti panoramici più belli della città e proseguiamo fino al Castello di Buda (possiamo anche salire con la piccola funivia), senza visitarlo all'interno. Infine, prendiamo un tram fino alla fermata Szent Gellért e attraversiamo il Liberty Bridge per arrivare al meraviglioso Mercato Centrale Nagy Vásárcsarnok, dove finalmente ci fermiamo per il pranzo.

Risaliamo poi la Váci utca, la famosa via pedonale di Budapest, e passiamo per la piazza centrale di Vörösmarty tér per raggiungere la Basilica di Santo Stefano. Infine, non possiamo non andare a vedere, almeno dall’esterno, il famoso Parlamento di Budapest.

Incluso: pernottamento con colazione

Cassa comune: ingressi, biglietti e trasporti locali

Non incluso: pasti e bevande

giorno 7

Budapest: i bagni termali Széchenyi

relax
50 %
party
50 %
Le terme più famose della città

WeRoaders, oggi non c’è fretta: ci svegliamo con calma, facciamo un bella colazione e poi ci rechiamo ai bagni termali Széchenyi, una vera e propria oasi di relax nel cuore di Budapest. Situati nel Parco della Città, questi bagni sono i più grandi ed i più famosi della città e offrono una varietà di piscine termali all'aperto e al coperto, ognuna con la propria temperatura e proprietà curative. Indossiamo il costume da bagno e ci immergiamo in un'esperienza unica e rilassante, circondati dalla magnifica architettura dei bagni e dallo splendore del parco circostante. È un must durante la nostra visita a Budapest per rigenerare mente e corpo, in vista della nostra ultima notte insieme!

Il pomeriggio è a tua completa disposizione: potrai decidere di dedicarti allo shopping o di visitare uno o più musei in base ai tuoi interessi: ci ritroviamo poi per l’ultima cena insieme, pronti per passare tutta la notte ballando e brindando alla settimana appena trascorsa!

Incluso: pernottamento con colazione e ingresso ai bagni termali Széchenyi con armadietto a disposizione e senza limiti di orario

Cassa comune: ingressi, biglietti e trasporti locali

Non incluso: pasti e bevande

giorno 8

Arrivederci Ungheria!

relax
50 %
party
50 %
Check out e saluti

Tempo di saluti: ci vediamo al prossimo WeRoad!

Non incluso: transfer per l'aeroporto

Fine dei servizi di WeRoad

N. B. Il programma del tour potrebbe subire variazioni, rispetto a quanto pubblicato, per motivi non prevedibili ed esterni alla volontà di WeRoad (condizioni climatiche, festività, scioperi, ecc.).

Vedi mappa