Itinerario - Cuba 360° Collection

A partire da
1.499 €
Itinerario
giorno 1

Benvenuti a Cuba!

Check-in: il nostro viaggio parte da Havana!

I voli da/per l'Italia non sono inclusi nel pacchetto, quindi puoi decidere da dove partire, a che ora e con la compagnia aerea che preferisci... Questo per darti la massima libertà di scelta.

Check-in nel nostro hotel a L'Avana, ecco qui come funziona il ritrovo! Oggi inizia la vostra avventura in una delle destinazioni più gioiose e divertenti del pianeta, e siamo decisamente pronti a goderci questo paese con i suoi ritmi e colori coinvolgenti. Partiamo dal cibo, ovviamente: cena tutti insieme assaggiando le specialità locali!

Strutture dove soggiorneremo: Hotel Melia Cohiba o similari

Incluso: pernottamento con colazione

Non incluso: trasferimento dall'aeroporto, pasti e bevande

giorno 2

Viñales: a cavallo tra le piantagioni di tabacco

Un angolo di paradiso

Partiamo alla grande salutando la capitale e spostandoci verso la cittadina di Viñales, immersa in un parco naturale, letteralmente un angolo di eden, un borgo di poche migliaia di abitanti circondato dalla maestosità della natura verde e lussureggiante, tipica dei Caraibi. I sigari di Cuba sono famosi in tutto il mondo ed è proprio a Viñales che vengono prodotti! Ci sembrerà di essere in una scena di un film: noi, in sella ad un cavallo, circondati da immense piantagioni di tabacco e accompagnati dai coltivatori del posto… insomma, sarà davvero un'esperienza mai vissuta prima! Scontato che, oltre a vedere come si coltivano e producono i sigari, possiamo anche comprarli e gustarli!

Strutture dove soggiorneremo: Hotel Central o similari

Incluso: pernottamento con colazione, trasporti da l'Havana a Viñales, passeggiata a cavallo ed ingresso nelle piantagioni

Cassa comune: trasporti locali

Non incluso: pasti e bevande

giorno 3

Mare a Cuba: Cayo Jutias, tra acque cristalline e sabbia finissima

Un po' di mare

Oggi abbandoniamo l'entroterra per andare a goderci la un pò di mare. A solo un'ora di distanza da Viñales ci aspettano le spiagge bianche e l'acqua cristallina di Cayo Jutias: finalmente siamo ai Caraibi! Al mattino andremo a vedere il Mural de la Prehistoria (il più grande dipinto all'aperto in America Latina). Poi passeremo la giornata a goderci il sole ed il mare, oppure facendo delle lunghe passeggiate per raggiungere le foreste di mangrovie che crescono direttamente sul mare: il set fotografico perfetto per delle stories mozzafiato da far invidia ai colleghi in ufficio. In serata rientriamo a Viñales dove potremo scoprire la famosa ospitalità dei cubani e approfittarne per farci insegnare qualche passo di salsa!

Strutture dove soggiorneremo: Hotel Central o similari

Incluso: pernottamento con colazione

Cassa comune: trasporti locali

Non incluso: pasti e bevande

giorno 4

Da Pinar del Rio a Cienfuegos

Pinar del Rìo

Dopo aver recuperato le energie con una bella colazione, lasceremo Viñales, e continua la nostra scoperta di quest'isola cariabica. Per cominciare alla grande la giornata, la nostra prima destinazione è Pinar del Río, la capitale della provincia omonima. Nonostante non sia una destinazione turistica molto famosa come L'Avana o Varadero, la città ha il suo fascino e offre una visione autentica della vita cubana.

Pinar del Río è una tipica città cubana con un'atmosfera rilassata e un'architettura coloniale. Le strade sono caratterizzate da edifici colorati, piazze alberate e un'ampia varietà di negozi e ristoranti. La città è conosciuta anche per la produzione di mobili e manufatti artigianali. Una delle principali attrazioni di Pinar del Río è la Cattedrale di San Rosendo, una maestosa chiesa del XIX secolo situata nel centro della città.

Vibes cubane

Proseguiremo nel primo pomeriggio in direzione Cienfuegos. Conosciuta come "La Perla del Sud" per la sua bellezza architettonica e la sua posizione panoramica sulla Baia di Cienfuegos. La città ha una forte tradizione musicale, con una grande influenza di generi come il son cubano e la salsa.

Strutture dove soggiorneremo: Hotel Meliá San Carlos o similari

Incluso: pernottamento con colazione, trasferimento da Viñales a Pinar del Rio e fino a Cinfuegos

Cassa comune: trasporti locali ed eventuali ingressi

Non incluso: pasti e bevande

giorni 5, 6

Trinidad: i suoi colori, le strade di Plaza Mayor e la Foresta

Il cuore di Cuba

Oggi lasciamo Cinfuegos alla volta della nostra prossima meta: Trinidad. Qui passeremo due giorni tra colore e mare cristallino. Le genuine strade di Trinidad, che sono rallegrate da edifici coloratissimi e dalla calda accoglienza dei suo abitanti, creano un'atmosfera che non ha paragoni: la musica riempirà le nostre orecchie e il nostro stomaco potrà rifocillarsi con pesce e frutta fresca. Queste due sere potremmo concederci cene sulle terrazze, per goderci una vista panoramica della città indimenticabile.

Foresta e cascate

Al pomeriggio è tempo di avventura! Fuori Trinidad ci aspetta un parco naturale di rara bellezza: Topes de Collantes. Qui l'umidità è altissima, perché siamo nella vera giungla cubana, ma l’esperienza ripaga l’inevitabile sudata: farfalle giganti, coloratissimi colibrì, piante tropicali. Ci dirigeremo quindi verso il Caburnì, un sentiero sorprendente per la sua vegetazione fitta e per i suoi scorci. Attraverseremo le piantagioni di caffè, passando per le casette tradizionali, fino alla cascata chiamata il Salto del Caburni, ricca di piscine naturali in cui potremo fare grandiosi tuffi o anche solo rinfrescarci. In serata, rientro nella gioiosa Trinidad per la cena e… per prendere un po’ di lezioni di salsa lungo le vie movimentate del centro.

Strutture dove soggiorneremo: Hotel Iberostar Trinidad o similari

Incluso: pernottamento con colazione, trasporto da Cinfuegos a Trinidad

Cassa comune: trasporti locali ed eventuali ingressi

Non incluso: pasti e bevande

giorno 7

Varadero: paradiso tropicale!

Spiagge caraibiche

La prima tappa di oggi è Santa Clara, città strettamente legata a Ernesto Guevara, meglio conosciuto come El Che, guerrigliero, medico scrittore argentino e icona internazionale della Revoluciòn. Proprio qui, a Santa Clara, El Che sconfisse il dittatore Batista ponendo fine alla dittatura. Avremo la possibilità di visitare il mausoleo che ospita le tombe di Che Guevara e dei suoi compagni rivoluzionari e dove potremo ripercorrere le tappe principali della storia moderna di Cuba.

Poi ci aspettano le spiagge caraibiche che abbiamo sognato guardando le tipiche foto con spiaggia bianca, palme e acqua cristallina: siamo a Varadero! Una spiaggia di sabbia bianca lunga ben 22 km, una bella giornata di relax non ce la toglie nessuno. Facciamo solo un piccolo pit stop mentre la raggiungiamo: possiamo scegliere di addentrarci nelle Grotte di Saturno o fermarci a Playa Coral (la spiaggia dei coralli) per fare un po' di snorkelling e ammirarli. Oggi ci godiamo al 100% le fantastiche spiagge e il mare cubano. Per cena torniamo poi a Matanzas, dove passeremo anche la notte.

Strutture dove soggiorneremo: Hotel Melia Las Americas o similari

Incluso: pernottamento con pensione completa, trasporto da Trinidad a Varadero, pasti a Varadero

Cassa comune: trasporti locali ed eventuali ingressi

Non incluso: pasti e bevande dove non indicato

giorno 8

Cayo Blanco: un'intera giornata in barca!

Giornata di mare: Cayo Blanco

​In mattinata partiremo alla volta di Cayo Blanco, dove si trovano alcune delle spiagge più belle della costa cubana. Sabbia bianca, acque turchesi, graziosi chioschi per drink e snack, ombrelloni di paglia e alte palme… qui avremo attimi di puro relax. Transfer round trip col bus, open bar a bordo, buffet lunch a Cayo Blanco, snorkeling e tempo libero sulla spiaggia: insomma, oggi ce la godiamo proprio! Una volta rientrati a terra non ci resta altro da fare che attendere il momento giusto tutti insieme: una foto di gruppo al tramonto sul mare non ce la toglie nessuno!

Strutture dove soggiorneremo: Hotel Melia Las Americas o similari

Incluso: pernottamento con pensione completa, escursione in barca con trasferimento e pranzo, pasti a Varadero

Cassa comune: eventuali ingressi

Non incluso: pasti e bevande dove non indicato

giorno 9

Ritorno all'Havana

Ritorno nella capitale

Arrivati all’Havana, ci gusteremo un ottimo aperitivo sul lungomare – il Malecón. Il famoso lungomare è perfetto per vedere lo stile pre-rivoluzionario dei palazzi, e mangiare qualcosa a scelta tra le decine e decine di ristoranti che accompagnano la camminata. Per chi vuole riposare i piedi e provare un'esperienza tipica basterà contrattare il prezzo e salire sui famosissimi ape-taxi, una sorta di calesse motorizzato che non va oltre i 40km/h. Sappiate che a Cuba non si bevono solo cocktail: il drink più popolare è la birra, dalla “Fuerte Bucanero” alla più leggera, la “Cristal”… e qui potremo assaggiarle tutte!

Strutture dove soggiorneremo: Hotel Iberostar Parque Central o similari

Incluso: pernottamento con colazione, trasporti da Varadero a l'Havana

Cassa comune: trasporti locali ed eventuali ingressi

Non incluso: pasti e bevande

giorno 10

Alla scoperta della città di Havana

In giro per l'Havana

Oggi la giornata la trascorreremo a scoprire i luoghi e la storia della capitale cubana. Le alternative sono moltissime, nel nostro tour non potrà di certo mancare una tappa a Plaza de la Revoluciòn dove campeggiano i volti di due famosissimi rivoluzionari come Che Guevara e Camilo Cienfuegos e dove si erge il maestoso memoriale a Jose Martì, altro personaggio fondamentale per l'indipendenza dell'isola caraibica. Da lì potremo uscire ancora un po' dal centro cittadino per raggiungere il particolarissimo quartiere di Fusterlandia creato dall'artista Josè Fuster, dove ci sembrerà di entrare in una favola mentre saremo circondati da migliaia di coloratissimi mosaici.

La magia dell'Habana Vieja

Siamo pronti per tornare verso il cuore della città e goderci l'atmosfera dell'Habana Vieja, che esploreremo a piedi: gambe in spalla e si parte per il wlaking tour. L'intero quartiere è patrimonio dell'UNESCO e ad ogni angolo della strada ci sarà qualcosa da fotografare: le auto tipiche americane pre-rivoluzione, gli hotel che durante il proibizionismo americano ospitavano le feste da mille e una notte, il palazzo di Bacardì dove è stato inventato il famoso Rum, il cinema Payret, il leggendario ristorante Floridita. Dopo aver camminato tra le vie e le piazze principali, immersi in cinque secoli di storia coloniale riflessa nei vari stili architettonici di Plaza de Armas, Plaza Vieja e Plaza de la Catedral possiamo rilassarci sorseggiando un buon mojito alla Bodeguita del Medio, luogo iconico della città frequentato in passato da Ernest Hemingway e Pablo Neruda. Non possiamo lasciare quest'isola senza un'ultima esperienza locale iconica: un giro di 2 ore a bordo delle coloratissime auto d'epoca!

Se non siamo ancora stanchi di esplorare potrebbe essere una buona idea raggiungere il vicino Castello del Morro, punto più alto della città, per goderci l'ultimo tramonto tutti insieme e scoprire la storica cerimonia del Cañonazo prima di raggiungere il ristorante per l'ultima cena tutti insieme.

Strutture dove soggiorneremo: Hotel Iberostar Parque Central o similari

Incluso: pernottamento con colazione, walking tour di Havana Vieja e giro in auto d'epoca della città di 2 ore

Cassa comune: trasporti locali ed eventuali ingressi

Non incluso: pasti e bevande

giorno 11

Arrivederci Cuba!

Check-out e saluti

Ci salutiamo, e alla prossima avventura WeRoad! Ogni volta che ripenseremo a Cuba, ci ricorderemo della sua energia positiva, del suo forte spirito, del calore dei suoi abitanti, delle mille emozioni che abbiamo vissuto insieme. Cuba es pura vida, puro amor!

Non incluso: trasferimento per l'aeroporto, pasti e bevande

Fine dei servizi di WeRoad.

N. B. Il programma del tour potrebbe subire variazioni, rispetto a quanto pubblicato, per motivi non prevedibili ed esterni alla volontà di WeRoad (condizioni climatiche, festività, scioperi, ecc.)

Vedi mappa