Itinerario - Colombia Expedition: dall'Amazzonia al mar dei Caraibi di San Andres

A partire da
1.899 €
Itinerario
giorno 1

Benvenuti in Colombia

culture
100 %
Che la nostra avventura colombiana abbia inizio!

La nostra avventura inizia nella capitale della Colombia, Bogotà! Siamo pronti a far partire questa avventura con il piede giusto. Sfruttiamo queste prime ore in terra colombiana per prendere confidenza tra di noi e lasciarci coinvolgere dal ritmo latino di questo nuovo Paese, di cui sicuramente ci innamoreremo entro la fine del viaggio… siete pronti?!

I voli aerei da/per l'Italia non sono inclusi nel pacchetto, così potrai decidere da quale aeroporto partire, a che ora e con la compagnia aerea che preferisci... Questo per darti la massima libertà di scelta.

Check-in in hotel e meeting di benvenuto, ecco qui come funziona il ritrovo! Cena di benvenuto inclusa nella quota. Altri pasti, bevande ed eventuali trasporti o escursioni locali a carico dei singoli partecipanti.

giorno 2

Alla scoperta di Bogotà

history
30 %
culture
50 %
party
20 %
Alla scoperta di Bogotà

Oggi dedichiamo l’intera giornata a conoscere Bogotà e per entrare a contatto con la cultura colombiana! Potremo visitare la Catedral de Sal, un complesso sotterraneo unico al mondo che si trova all’interno della miniera di sale di Zipaquirà! Camminare per le strade del centro storico alla scoperta della Candelaria, quartiere tipico che si snoda intorno a Piazza Bolivar, dove vedremo bellissimi edifici coloniali e i murales di street artist sudamericani. Nella Candelaria si trovano il famoso Museo dell’Oro, fondamentale per capire la storia della Colombia pre-coloniale, ed il Museo Botero. Potremmo concludere il nostro giro al Cerro di Monserrate, e vedere il nostro primo tramonto, o immergerci nella cultura locale in qualche bar del vivace quartiere La Candelaria.

giorno 3

Leticia: inizia la nostra avventura in Amazzonia!

nature
90 %
culture
10 %
Alla scoperta di Leticia!

Oggi inizia la nostra avventura in Amazzonia! Prenderemo un volo che ci porterà a Leticia che, situata sul Rio delle Amazzoni tra Brasile e Perù, sarà la nostra base di partenza per esplorare la natura incontaminata e immergerci nell’atmosfera unica di questa giungla, con i suoi suoni, i suoi colori e i suoi profumi. Pranziamo al volo e iniziamo questa esperienza unica!

Comunità Wayruru: tra giungla, cultura indigena ed escursioni notturne

Raggiungiamo Terapacá, dove ci attende subito la nostra prima escursione! Faremo una passeggiata nella foresta amazzonica, per raggiungere la comunità indigena dei Wayruru. Giunti alla “Maloca”, il luogo fulcro del villaggio, saremo accolti da uno sciamano che ci racconterà la loro storia, la loro cultura e le piante sacre utilizzate da loro come Mambe, Coca, Rape, Ambil e tabacco macinato.

Prepareremo una cena tipica insieme ai local e visiteremo la "chagra" in cui si coltivano colture tradizionali come manioca, banana, ananas, pianta di coca e tabacco. Dopo cena iniziamo il nostro trekking notturno nella giungla, per vedere funghi bioluminescenti e piante affascinanti e altri animali che popolano l’amazzonia di notte. Dormiremo circondati dalla natura e dal silenzio, in questo angolo di paradiso. Che giornata indimenticabile!

Volo interno, transfer, guida locale e pasti inclusi nella quota viaggio. Altre bevande ed eventuali trasporti, escursioni locali o ingressi a carico dei singoli partecipanti.

giorno 4

Il Rio delle Amazzoni e la Riserva Naturale Marasha

nature
100 %
Navigheremo lungo il fiume più grande del mondo!

Oggi ci aspetta una giornata intensa e piena di avventura: con una barca locale navigheremo lungo il Rio delle Amazzoni, il fiume più lungo del mondo, che attraversa ben nove paesi sudamericani, osservando i pescatori locali all’opera e la natura incontaminata! Saremo circondati da piante tropicali, da giganteschi alberi secolari, animali selvatici e fiumi nascosti, scoprendo un mondo unico e ancora in gran parte inesplorato.

La Riserva Marasha

Raggiunta la Riserva Marasha, cammineremo nella foresta circondati dalla natura incontaminata, alberi medicinali, animali selvatici e uccelli che abitano la zona. Qui ci attende un pranzo tipico e un’escursione attraverso la quale raggiungeremo le cime degli alberi con una zip line, ammireremo il panorama dall’alto e i numerosi animali esotici che popolano questa zona. No, non è un sogno: “voleremo” da un albero all’altro!

Dopo pranzo c’è solo l’imbarazzo della scelta: possiamo cimentarci nella pesca dei piranha, birdwatching o kayak intorno al fiume. Dopo cena per gli amanti dell’avventura ci sarà la possibilità di uscire in canoa per avvistare i caimani locali o ammirare il cielo notturno pieno di stelle! E per non farci mancare niente… dormiremo nel cuore dell'amazzonia, in case su alberi!

Barca, transfer, guida locale e pasti inclusi nella quota viaggio. Altre bevande ed eventuali trasporti, escursioni locali o ingressi a carico dei singoli partecipanti.

giorno 5

Salutiamo l’Amazzonia e voliamo verso Salento!

nature
40 %
history
30 %
culture
30 %
Tabatinga: un salto in Brasile prima di ripartire!

Oggi è il nostro ultimo giorno in Amazzonia: sveglia presto per tornare a Leticia dove prenderemo il volo interno verso Salento. Se avremo tempo, prima di lasciare l’Amazzonia, faremo un salto nella città brasiliana di Tabatinga, per visitare il Museo del Cioccolato, comprare qualche souvenir e, perchè no, anche assaggiare una Capirinha!

Arriviamo in Salento!

a nostra avventura colombiana continua: arriviamo a Salento, in una delle zone più tipiche e simboliche della Colombia! Salento è una cittadina antica del Quindio, un dipartimento colombiano che si trova sulla cordigliera centrale. Utilizziamo il resto della giornata per sistemarci in hotel, rilassarci e condividere le emozioni dei giorni in Amazzonia :) .. e prepararci a visitare questa fantastica zona immersa tra splendide montagne verdi e piantagioni di caffè.

Volo interno e transfer da/per aeroporto inclusi nella quota. Altri transfer e biglietti di ingresso in cassa comune. Altri pasti, bevande ed eventuali trasporti o escursioni locali a carico dei singoli partecipanti.

giorno 6

Valle del Cocora e Salento: tra piantagioni e produzione di caffè

nature
70 %
culture
30 %
Trekking tra le palme più alte del mondo!

Description Pronti per un altro tuffo nella natura colombiana? Oggi ci aspetta uno spettacolo unico: potremo ammirare le palme da cera più alte del mondo! Saliamo a bordo delle famose Willys jeep colombiane per raggiungere la Valle del Cocora, a 15 km a est di Salento. Sarà impossibile non notare le altissime palme che dominano il paesaggio: possono arrivare fino a 70 metri di altezza e sono considerate l’albero nazionale della Colombia!

Ci aspetta un trekking di 5-6 ore immersi nella natura incontaminata tra foreste di palme giganti, fiumi e, se saremo fortunati, potremmo avvistare anche i colibrì che abitano questa zona… insomma un’avventura imperdibile! Non vediamo l'ora di mettere alla prova le nostre gambe e le nostre energie, per scoprire questo angolo di paradiso. Raggiunta la cima della montagna, la vista spettacolare su tutta la valle ci lascerà davvero senza fiato.

Aroma di caffè

Salento e le zone limitrofe basano la loro economia sulla produzione di caffè: siamo infatti nella zona Cafetera della Colombia, la più famosa quando si parla di questa bevanda. Non possiamo, quindi, perdere l’occasione unica di visitare una finca di caffè e scoprire tutti i segreti della bevanda più famosa da queste parti: dalla raccolta, alla produzione, fino all’assaggio dell’arabica locale. La nostra guida ci accompagnerà attraverso le piantagioni, spiegandoci quando è il momento giusto per raccogliere i chicchi più pregiati, e poi ci rilasseremo con i local davanti a una buona tazza di caffè!

Al tramonto ci spostiamo verso il Mirador, da dove ammirare una vista mozzafiato su Salento e sulla zona circostante, prima di rientrare in centro per cenare!

Volo interno, transfer, guida locale e pasti inclusi nella quota viaggio. Altre bevande ed eventuali trasporti, escursioni locali o ingressi a carico dei singoli partecipanti.

giorno 7

Medellin e La Comuna 13

history
10 %
culture
50 %
party
40 %
Medellin o Medallo: un simbolo colombiano

Sveglia presto: oggi ci aspetta il transfer più lungo del nostro viaggio. Ci mettiamo comodi e ci godiamo l’on the road che, tra paesaggi, playlist di gruppo, risate e pisolini, ci porterà a Medellin: la città di Pablo Escobar. Da molti associata unicamente alle scene di Narcos… ma in realtà ha molto di più da offrire. Nominata dalla rivista Time la città più innovativa dell’anno nel 2013, Medallo, come la chiamano i suoi abitanti, è il simbolo della Colombia che rinasce e guarda avanti. Tra quartieri colorati, graffiti, mercati locali e vita notturna, avremo modo di esplorare la città in lungo e largo, a bordo della metro, della teleferica, del tram, mezzi di trasporto che sono diventati i simboli dell’innovazione della città.

La comuna 13: la “culla di Pablo Escobar”

Iniziamo con un walking tour della Comuna 13, detta anche “la culla di Pablo Escobar”. Questo barrio, situato nella zona Nord occidentale di Medellin alle pendici della montagna, è passato da essere uno dei quartieri più pericolosi, pieno di violenza e guerriglie tra narcotrafficanti, a diventare uno dei luoghi più visitati della città. Un museo a cielo aperto che cerca di raccontare la storia della Comuna 13, quartiere di giovani artisti, reso più moderno e turistico grazie ad un sistema di scale mobili all’aria aperta unico. Sarà incredibile vedere con i nostri occhi come questo quartiere sia stato rivalutato dopo anni di abbandono: è la magia di Medellin!

…siete ancora carichi?

Possiamo scegliere di visitare El Basurero de Moravia, ex discarica di 30 metri trasformata in un vivaio, e Ayacucho, via pedonale circondata da murales e percorsa da un moderno tram. Oppure il parco Ciudad del Rio e il Museo di Arte Moderna. Se invece non avessimo voglia di restare in città, c’è il Parco Arvi, una riserva naturale ecologica di 16.000 ettari, 54 miglia di sentieri percorribili, che ospita una ricca flora selvatica e numerose farfalle, tra cui la morpho, dai colori brillanti. Insomma, sicuramente anche oggi non ci annoieremo!

Colazione e transfer per Medellin inclusi nella quota viaggio. Altri pasti, bevande ed eventuali trasporti o escursioni locali a carico dei singoli partecipanti

giorno 8

Guatapé e Piedra del Peñol

nature
50 %
culture
48 %
Una giornata a Guatapé

Oggi siamo pronti per visitare la splendida Guatapé, conosciuta per essere una delle città più belle ma soprattutto più colorate del mondo! Infatti, nella città ci sono i coloratissimi “zocolas”, i bassorilievi che decorano le facciate delle case e i disegni legati alla storia delle famiglie che vivono qui. Nel pomeriggio ci spostiamo poco lontano, verso il famoso El Peñón de Guatapé, chiamato anche Piedra del Peñól, un monolite di granito che è anche monumento nazionale: per arrivare in cima ci sono un po’ di scalini da fare, ma ne varrà la pena perchè la vista è una delle più belle di tutto il Paese!

Colazione e trasporti inclusi nella quota. Altri pasti e bevande ed eventuali trasporti o escursioni locali a carico dei singoli partecipanti.

giorno 9

A Cartagena de Indias: finalmente mare!

culture
30 %
relax
40 %
party
26 %
Alla scoperta di Cartagena: puro relax

Oggi cambiamo completamente zona: sveglia presto e, con un volo interno, raggiungiamo la meravigliosa città di Cartagena, fiore all’occhiello della costa caraibica.

In questa città si respira quell'atmosfera di "dolce far niente" di cui abbiamo proprio bisogno, dopo lunghi transfer, avventure pazzesche e voli interni. Abbiamo tutto il giorno a disposizione per scoprire ogni angolo di questa città ricca di storia, e lasciarci incantare dalle sue strade piene di case colorate. Potremo comprare qualche ricordo da portare a casa e assaggiare qualche piatto tipico: la cucina locale è una delle migliori del paese. Per rendere questa giornata memorabile, non possiamo farci mancare il tramonto dal castello di San Felipe de Barajas: una vista spettacolare che ci lascerà senza fiato.

Volo interno e colazione inclusi nella quota. Altri pasti, bevande ed eventuali trasporti o escursioni locali a carico dei singoli partecipanti.

giorno 10

San Andres: ci aspettano tre giorni nel mar dei caraibi

relax
80 %
party
17 %
Mare, mare, mare!

Dopo tante avventure nella natura più verde, da oggi ci aspettano tre giorni all’insegna del mare e del relax! Prendiamo il nostro ultimo volo interno che ci porterà a San Andres: un arcipelago colombiano al largo del Nicaragua, vero e proprio gioiello dei Caraibi! Inutile provare a descrivere a parole questo paradiso, possiamo solo viverlo: passeremo la giornata tra acque cristalline, coralli e sabbia bianca finissima. E poi, non possiamo dimenticare di gustare le prelibatezze della zona, come il rondón, piatto Caraibico di pesce, maiale, crostacei, banana e latte di cocco… magari accompagnato da un cocktail a base di frutta tropicale. Insomma, oggi dobbiamo solo goderci il sole e il mare, in un'atmosfera di pura allegria!

Volo interno e colazione inclusa nella quota. Escursione in cassa comune. Altri pasti, bevande ed eventuali trasporti o escursioni locali a carico dei singoli partecipanti.

giorno 11

San Andres: snorkeling nella barriera corallina

nature
30 %
relax
50 %
party
18 %
Un mare dai sette colori

Anche oggi mare e relax! L’isola corallina di San Andres offre un ecosistema variegato di coralli, geyser, piantagioni e scogliere. Con le sue acque cristalline, è infatti la meta perfetta per gli amanti delle immersioni e dello snorkeling. Possiamo quindi scegliere di fare un’escursione in barca, per entrare a contatto con l’arcipelago, fare snorkeling ed esplorare la barriera corallina: la visibilità qui è fino a 30 metri e il mare è talmente splendido che i local dicono sia fatto di 7 colori!

Colazione inclusa nella quota. Altri pasti, bevande ed eventuali trasporti o escursioni locali a carico dei singoli partecipanti.

giorno 12

L’arcipelago di San Andres

nature
20 %
relax
50 %
party
30 %
Esploriamo l’arcipelago?

Oggi possiamo dedicare la giornata ad esplorare l’arcipelago ed il suo ecosistema unico: le migliori spiagge, l’Isola di Santa Catalina “satellite” di San Andres che può essere raggiunta percorrendo un ponte pedonale lungo 100 metri, la spiaggia di Johnny Cay con i suoi cedri che sembrano le case naturali degli uccelli che la popolano, le foreste di mangrovie, la Cueva di Morgan, e il Blow Hole. Insomma… c’è solo l’imbarazzo della scelta!

Nell’isola non manca il divertimento e l’energia: la musica reggaeton riempie l’aria, e si fonde con le note della salsa e della musica calypso. Gli abitanti amano ballare, fare festa, sorridere alla vita. Oggi è l’ultima sera insieme quindi prepariamoci a ballare e divertirci come non mai e goderci appieno ogni singolo istante, lasciandoci trasportare dalle emozioni di questo fantastico viaggio!

Colazione inclusa nella quota. Altri pasti, bevande ed eventuali trasporti o escursioni locali a carico dei singoli partecipanti.

giorno 13

Arrivederci Colombia!

E’ tempo di salutarci

È arrivato il momento dei saluti, ma se i voli sono la sera tardi - sì, proprio così, è un invito a prenderli il più tardi possibile🙂 - avremo modo di visitare ancora la città e vivere ancora una giornata del carnevale

Colazione inclusa nella quota. Altri pasti, bevande ed eventuali trasporti o escursioni locali a carico dei singoli partecipanti.

Vedi mappa