Itinerario - Vienna, Bratislava e Budapest Express: viaggio attraverso le capitali sul Danubio

A partire da
799 €
Itinerario
giorno 1

Benvenuti sul Danubio!

culture
50 %
relax
50 %
party
10 %
Check-in: la nostra avventura inizia a Vienna

I voli aerei da/per l'Italia non sono inclusi nel pacchetto, così potrai decidere da quale aeroporto partire, a che ora e con la compagnia aerea che preferisci. Questo per darti la massima libertà di scelta!

Check-in in hotel a Vienna, ecco qui come funziona il ritrovo! Il nostro viaggio inizierà immergendoci nella cultura e nell'arte della città di Mozart e Schönbrunn. Per entrare subito in confidenza con l’atmosfera viennese, che ne dite di cenare in un tipico Heuriger? Non sai che cos’è? Parti con noi per scoprirlo!

  • Cassa Comune: trasporti

  • Non incluso: cibo e bevande

giorno 2

Alla scoperta dei segreti di Vienna!

history
40 %
culture
70 %
relax
30 %
party
18 %
In giro per il Ringstrasse

Iniziamo la nostra giornata lungo il Ringstrasse, la strada ad anello che ci porterà attraverso il cuore culturale e architettonico della città. Passeremo dal Palazzo di Schönbrunn, il maestoso complesso di Hofburg e la spettacolare Cattedrale di Santo Stefano, tutti luoghi cult della nostra prima capitale. All'ora di pranzo, ci spostiamo verso il Naschmarkt, il mercato alimentare più famoso di Vienna, aperto tutti i giorni, che offre una vasta gamma di prodotti freschi, cibi internazionali e ovviamente tante specialità locali!

Dopo mangiato, ci concediamo una visita al quartiere Hundertwasserhaus, una delle attrazioni più singolari e iconiche di Vienna. Progettato dall'artista e architetto austriaco Friedensreich Hundertwasser, questo complesso residenziale è noto per il suo stile unico e fantasioso, con case dai colori accesi e costruite in maniera totalmente irregolare

Il quartiere dell’ozio di Prater

Il resto del pomeriggio è all’insegna del divertimento e del relax nel quartiere di Prater, un grande parco pubblico situato nel secondo distretto. Qui si trova la ruota panoramica di Vienna, uno dei simboli più noti della città. Oltre alla ruota, ci sono numerose attrazioni per tutti i gusti, montagne russe, giostre e giardini. Una tappa imprescindibile per chi visita la capitale austriaca.

  • Cassa comune: ingressi ai musei, trasporti

  • Non incluso: cibo e bevande

giorno 3

Sulle acque del Danubio fino a Bratislava

nature
30 %
history
40 %
culture
60 %
Seconda capitale sbloccata

Ci svegliamo di buon’ora per il nostro primo transfer: oggi lasciamo la città di Vienna verso Bratislava a bordo di un traghetto lungo le potenti acque del Danubio che, con il suo scorrere lento, ci darà la possibilità di godere di questa parte d’Europa in maniera autentica e originale. Oltrepassato il confine, arriviamo a Bratislava, la capitale slovacca. Il Castello sarà la nostra prima tappa: da questa possente fortezza costruita sopra una collina si vede tutta la città appoggiata sulla sponda del Danubio.

Dopo la visita al Castello, scendiamo verso il centro storico. La prima tappa è la Chiesa di Santa Elisabetta, conosciuta come la Chiesa Blu, un gioiello architettonico che ci cattura con il suo colore unico. Poi ci immergiamo nella natura al Parco Sad Janka Kráľa, un'oasi di tranquillità nel cuore della città. Infine, esploriamo il Palazzo Grassalkovich, noto anche come Palazzo Presidenziale, per ammirare la sua eleganza e storia. Bratislava è proprio una città a misura d’uomo: avremo il privilegio di scoprire tutto questo a piedi, magari attraverso un walking tour della città.

Cena sul Danubio tra le vie luminose di Bratislava

Cala la notte e noi ci dirigiamo a cena in una taverna sul Danubio, un'esperienza indimenticabile che ci permette di assaporare le specialità locali. Dopo cena, ci rilassiamo con una passeggiata attraverso le vie illuminate del centro di Bratislava: la città si trasforma in un mondo incantato di luci scintillanti e colori vivaci, regalandoci un'esperienza notturna magica.

  • Incluso: traghetto da Vienna a Bratislava, Ingresso e tour del castello

  • Cassa comune: transfer per Bratislava, walking tour Bratislava

  • Non incluso: cibo e bevande

giorno 4

Finalmente a Budapest

history
30 %
culture
30 %
party
50 %
Attraversiamo il terzo confine

Oggi salutiamo Bratislava e ci dirigiamo verso Budapest, pronti per nuove avventure. Facciamo check out e incamminiamoci verso la stazione: il mezzo di trasporto scelto per questo prossimo transfer è il treno!

Buda o Pest?

Benvenuti a Budapest! Avete notato che il Danubio sembra spaccare in due la città? Infatti Budapest è divisa in due parti: Buda e Pest. La prima, sulla sponda occidentale del Danubio, è caratterizzata dal Castello di Buda piantumato sull’omonima collina. La seconda, sulla sponda orientale, è il cuore pulsante della città, con la Piazza degli Eroi, la Chiesa di Santo Stefano, il famoso palazzo del Parlamento e molto altro. Appena arrivati, lasciamo i bagagli in hotel e ci dedichiamo proprio alla visita di Pest.

Per una cena tipica, possiamo scegliere uno dei tanti ristoranti del quartiere ebraico, una delle zone più interessanti e culturalmente ricche della città. Una volta qui, già sappiamo dove proseguire la serata: il quartiere ebraico è infatti noto anche per i suoi ruin pubs, locali notturni unici situati in edifici in rovina o abbandonati come il famoso Szimpla Kert: una tappa obbligata quando si parla delle notti di Budapest.

  • Cassa comune: treno Bratislava-Budapest

  • Non incluso: cibo e bevande

giorno 5

Relax Day

relax
40 %
party
60 %
Ponti e castelli

La prima parte della giornata di oggi la dedichiamo a Buda, la parte occidentale della città. Attraversiamo uno dei tanti ponti storici e iconici sospesi sopra il Danubio ed eccoci qua! Il programma è fitto: esploriamo il castello di Buda, ammirando la vista panoramica mozzafiato sulla città e sul Parlamento, e visitiamo la Chiesa di Mattia, un gioiello architettonico dalla storia affascinante.

Ma non finisce qui! La nostra avventura continua al Bastione dei Pescatori, un'opera architettonica incredibile con torri panoramiche e una vista da cartolina sulla città. Dopo aver camminato tanto… pronti per un pomeriggio di caldo relax?

Relax alle Terme

Una delle attrazioni più frequentate a Budapest sono le sue terme, oasi di relax assolutamente imperdibili. Ce ne sono oltre cento in città, da quelle circondate da palazzi neo barocchi come le famose Terme Széchenyi a quelle più remote e disperse immerse nel verde. Concediamoci un meritato bagno nelle calde acque termali all'aperto, ripensando alle mille avventure che abbiamo appena vissuto.

  • Incluso: entrata alle terme

  • Cassa comune: altri ingressi

  • Non incluso: cibo e bevande

giorno 6

Arrivederci Budapest!

Check-out e saluti

E’ tempo di saluti, ci svegliamo con calma e, dopo l’ultima colazione insieme, iniziamo a salutarci. Ci vediamo al prossimo WeRoad!

Fine dei servizi di WeRoad. N.B. Il programma del tour potrebbe subire variazioni, rispetto a quanto pubblicato, per motivi non prevedibili ed esterni alla volontà di WeRoad (condizioni climatiche, festività, scioperi, ecc.).

Vedi mappa