Itinerario - Egitto: dalle piramidi alla Valle dei Re

A partire da
1499
Itinerario
giorno 1

Il Cairo

culture
100 %
Benvenuti in Egitto!

I voli aerei da/per l'Italia non sono inclusi nel pacchetto, così potrai decidere da quale aeroporto partire, a che ora e con la compagnia aerea che preferisci... Questo per darti la massima libertà di scelta.

Check-in in hotel a Il Cairo. Difficile arrivare al Il Cairo e non essere affascinati da questa città così antica: il primo insediamento qui risale all'epoca romana, ma poco più a sud troviamo le rovine di Menfi, l’antica capitale d’Egitto, che fu fondata nel 3100 a.C. Insomma: si respira storia fin dal primo istante che si mette piede qui. Cogliamo l’occasione di conoscerci un po’ meglio durante la cena di benvenuto: sarà il momento perfetto per assaggiare la cucina locale e far partire questa avventura con il piede giusto. Ecco qui come funziona il ritrovo!

Cena di benvenuto inclusa nella quota viaggio.
giorno 2

Saqqara e Giza

history
80 %
culture
20 %
Si parte da Giza...

La giornata di oggi non può che cominciare con un simbolo indiscusso: ci rechiamo a Giza, il primo dei tanti siti UNESCO che visiteremo in questo viaggio e sicuramente il luogo storico e archeologico più famoso di tutto l’Egitto. Ci troviamo al cospetto delle piramidi di Cheope, Chefren e Micerino, senza dubbio le tre piramidi egizie più conosciute del mondo, anche se è la Sfinge ad essere l'attrazione più celebre del giorno. Sarà incredibile vedere finalmente con i nostri occhi questi monumenti colossali di cui abbiamo visto solo foto sui libri di scuola e che hanno resistito così a lungo nel tempo: prendiamoci tutto il tempo per apprezzarli nella loro bellezza. 

... e si continua a Saqqara!

Nel pomeriggio scopriamo la necropoli di Saqqara, dove da meno di due anni è stata rinvenuta una nuova tomba incredibilmente ben conservata che si pensa appartenga ad un funzionario egiziano vissuto ben 4400 anni fa. Sebbene parti del sito non siano ancora visitabili il fascino è palpabile: qui troviamo la piramide di Djoser, la più antica del Paese, e nel complesso sono stati seppelliti ben 17 faraoni. Un luogo decisamente regale! Se ne avremo il tempo non ci faremo mancare una visita alla vicina Dashnur, sempre accompagnati da una guida locale che ci spiegherà tutti i segreti di questi luoghi.

On the road... sul treno!

Dopo aver visitato in lungo e in largo questo angolo d'Egitto, raggiungiamo la stazione ferroviaria e saliamo a bordo di un treno notturno: questa notte infatti attraverseremo mezzo Egitto e domattina ci sveglieremo ad Assuan, pronti per nuove avventure. Ceniamo a bordo del treno, ci sistemiamo nelle nostre cuccette e ci godiamo la serata tra di noi: riusciremo a starci tutti in uno scompartimento per una partita a carte?

Treno notturno, cena e guida locale inclusi nella quota viaggio. Ingressi ai siti inclusi in cassa comune. Altri pasti e bevande a carico dei singoli partecipanti.

giorno 3

Assuan

history
80 %
culture
20 %
Un'isola in mezzo al Nilo

Ci svegliamo molto più a sud della capitale: durante la notte infatti il nostro treno ci ha portato da Il Cairo fino alla città di Assuan, che sorge lungo il Nilo, appena dopo il Lago Nasser. Ci troviamo anche in questo caso in una città che ha origini antichissime: da qui infatti, nell'antico Egitto, partivano carovane di pietra che vennero utilizzate per la costruzione della necropoli di Giza, che abbiamo visitato proprio ieri. Posiamo gli zaini in struttura e decidiamo insieme come trascorrere la giornata. Un'idea è prendere un transfer per raggiungere l’isola di Elefantina, che si trova proprio al centro del Nilo vicino ad Assuan.

Anche qui, come un po’ ovunque in Egitto, troviamo resti archeologici decisamente degni di nota - qui probabilmente si rifugiò una colonia ebraica per sfuggire alla deportazione a Babilonia. Pranziamo sull'isola, magari assaggiando il mahsi, perfetto anche per chi di noi non ama la carne perché è un piatto a base di verdure e riso. Dopo aver esplorato un altro po’ l’isola saliamo a bordo di una feluca, un’imbarcazione a vela tipica di queste parti, e ci prepariamo ad un tramonto da sogno!

Guida locale inclusa nella quota viaggio. Ingressi e trasporti locali inclusi in cassa comune. Pasti a carico dei singoli partecipanti.

giorno 4

Da Assuan ad Abu Simbel

history
70 %
culture
30 %
Mattinata ad Assuan e trasferimento

Questa mattina ci svegliamo con calma in questa splendida città che rappresenta una meta molto amata grazie a molteplici fattori: la sua natura, i colori delle case nubiane, la bellezza del fiume Nilo, la gente semplice e buona oltre ai monumenti spettacolari... Trascorriamo quindi la mattinata libera ad Assuan e subito dopo pranzo partiamo per raggiungere il sito archeologico di Abu Simbel. Il nome magari non vi dice quasi nulla ma basta vedere una foto e subito la nostra mente fa i collegamenti giusti! Possiamo decidere se fare un primo tour questa sera per vedere il sito illuminato, o se tenerci la sorpresa per domani...

Trasferimento privato con conducente e guida locale inclusi nella quota viaggio. Ingressi inclusi in cassa comune. Pasti a carico dei singoli partecipanti.

giorno 5

Abu Simbel

history
70 %
culture
30 %
Di fronte a Ramses II

Il Tempio di Abu Simbel è uno dei monumenti più famosi e importanti nella storia e nella cultura egizia soprattutto nell'epoca faraonica - fu costruito circa 3000 anni fa! Di tutto il sito sono due i templi principali scavati nella roccia ma è senza dubbio il Tempio Maggiore ad essere il più famoso. Il tempio fu voluto da Ramses II per divinizzare sé stesso: sulla facciata infatti vediamo imponenti le 4 statue che raffigurano Ramses II, alte ben 20 metri. Faremo un salto indietro nel tempo e scopriremo tutti i segreti di questo luogo.

Un trasloco... colossale!

La cosa interessante è che qui non siamo nel luogo esatto dove Abu Simbel venne costruito: nel 1964 infatti l’intero sito archeologico subì un "trasloco" da parte dell’UNESCO dopo che l’allora presidente egiziano annunciò la costruzione di una diga e di una bacino artificiale proprio nei pressi dei templi, rischiando di danneggiarli. Così tutto il sito venne smantellato e poi ricostruito 65 metri più in alto e 210 metri più indietro, così dove lo vediamo oggi: lo apprezziamo quindi in tutto il suo splendore, grati che tanta bellezza venga protetta e salvaguardata. Rientriamo nel tardo pomeriggio ad Assuan, dove possiamo rilassarci e trascorrere la serata in compagnia.

Trasferimento privato con conducente e guida locale inclusi nella quota viaggio. Ingressi inclusi in cassa comune. Pasti a carico dei singoli partecipanti.

giorno 6

Kom Ombo ed Edfu

history
80 %
culture
20 %
Costruzioni antiche

Salutiamo Assuan e ci dirigiamo verso Edfu. Lungo la via però abbiamo senza dubbio del tempo per fare un veloce sosta a Kom Ombo, un luogo di culto costruito durante la dominazione della dinastia tolemaica: ci sgranchiamo le gambe mentre facciamo la nostra iniezione di storia quotidiana! Proseguiamo poi fino a raggiungere Edfu: anche in questo caso ci troviamo di fronte ad un antico luogo di culto che risale all'Antico Regno ma vide diversi restauri. La struttura qui è particolarissima e viene chiamata “a cannocchiale” - e non ci vorrà molto a capire perché!

Verso Luxor e la sua sponda Est!

Ci mettiamo di nuovo on the road, questa volta verso una tappa che è impossibile non conoscere - o per lo meno non aver sentito nominare almeno una volta nella vita: Luxor, arriviamo!

Qui ci troviamo nel luogo dove sorgeva la capitale dell’Egitto durante il Medio Regno: siamo nell'antica città di Tebe e tutt'oggi è un luogo di incredibile rilevanza da un punto di vista archeologico. Nel pomeriggio ci concentriamo ad esplorare il complesso templare di Karnak che sorge sulla riva est del Nilo: la particolarità di questo luogo è data dal fatto che in circa 1600 anni ogni faraone o re ha lasciato una traccia di sé e quello che vediamo oggi è praticamente un libro di storia a cielo aperto.

Trasferimento privato con conducente e guida locale inclusi nella quota viaggio. Ingressi inclusi in cassa comune. Pasti a carico dei singoli partecipanti.

giorno 7

Luxor

history
100 %
Un'esperienza indimenticabile!

Buongiorno Luxor! Siamo pronti ad essere ammaliati e affascinati dalla tua storia, dai tuoi segreti e dalla tua bellezza!

Non c'è modo migliore per iniziare la giornata se non con un volo in mongolfiera all'aba... Sarà sicuramente un'esperienza che possiamo segnare nella nostra Bucket List - da fare una volta nella vita!

Se ieri abbiamo perlustrato Luxor sulla sponda est, oggi cambiamo e ci spostiamo su quella ovest. Dopo tanti giorni passati ad esplorare questi siti archeologici ci sembrerà di essere dei piccoli Indiana Jones pronti a scoprire nuovi tesori e oggi non sarà da meno! La nostra guida ci porterà davanti ai colossi di Memnone, eretti oltre 3400 anni fa, e poi a visitare la Valle dei Re, che ospita le tombe di moltissimi faraoni - per 500 anni infatti fu il luogo di sepoltura scelto dai sovrani. 

Ancora tombe!

Continuiamo la nostra scoperta dell’Antico Egitto e visitiamo Il tempio funerario di Hatshepsut, noto anche come Djeser-Djeseru. Dedicato alla divinità solare Amon-Ra, è anche la casa di Howard Carter, il celeberrimo archeologo al quale si deve il ritrovamento della tomba di Tutankhamon - il faraone vissuto alla fine della XVIII dinastia e noto ai più per le presunte maledizioni che si abbatterono sugli archeologi coinvolti nella scoperta della sua tomba! 

Trasferimento privato con conducente, guida locale e volo in mongolfiera inclusi nella quota viaggio. Ingressi inclusi in cassa comune. Pasti a carico dei singoli partecipanti.

giorno 8

Da Luxor a Il Cairo

history
50 %
culture
50 %
Rientriamo nella capitale

Siamo quasi giunti al termine di questo nostro viaggio in Egitto! Oggi ci aspetta un volo interno che ci riporta dritti dritti nella capitale: arriviamo a Il Cairo nel pomeriggio e lasciamo gli zaini in struttura per esplorare un po’ la città. Le bellezze architettoniche qui non mancano: ci sono diverse moschee che attirano l’occhio - e i numerosi visitatori - così come la Cittadella, che è sopraelevata rispetto agli altri quartieri della città e ci concederà una vista unica su questa grande metropoli africana.

Volo interno e guida locale inclusi nella quota viaggio. Transfer locali a Il Cairo ed eventuali ingressi inclusi in cassa comune. Pasti a carico dei singoli partecipanti.

giorno 9

Il Cairo

culture
60 %
party
40 %
Ci perdiamo tra le vie de Il Cairo!

Ultimo giorno in Egitto, la tristezza ci assale ma non perdiamoci d’animo! Abbiamo un’intera giornata per scoprire angoli unici della città. In questo tour non può mancare Khan el Khalili, il souk della città, dove possiamo trovare davvero di tutto: dagli antichi reperti egizi (ovviamente delle riproduzioni!) alle lampade, dai vasi ai fogli di papiro… Qui possiamo sbizzarrirci per trovare il souvenir più originale da portare a casa con noi!

Relax o ancora storia?

Abbiamo infine il pomeriggio libero: se tutti giorni di scoperta dell’antica civiltà egizia non ci sono bastati, possiamo fare un salto al Museo Egizio, dove possiamo vedere una miriade di reperti trovati durante gli scavi delle piramidi e delle varie tombe che si trovano in tutto il Paese - oltre che alcune mummie e la famosissima maschera funeraria di Tutankhamon. Se il museo non ci attira ci sono altre zone della città da esplorare, come il distretto chiamato Islamic Cairo. Qualsiasi sia la nostra scelta, stasera ci troviamo tutti per la cena di arrivederci: il momento per salutarci come si deve e trascorrere un’ultima serata tutti insieme.

Cena di arrivederci inclusa nella quota viaggio. Eventuali ingressi, trasporti locali e guide inclusi in cassa comune. Altri pasti a carico dei singoli partecipanti.
giorno 10

Arrivederci Egitto!

Check-out e saluti

Siamo giunti al termine del nostro viaggio: dobbiamo salutarci ma con la promessa di rivederci tutti prestissimo, magari per un altro viaggio WeRoad!

Fine dei servizi di WeRoad. N.B. Il programma del tour potrebbe subire variazioni, rispetto a quanto pubblicato, per motivi non prevedibili ed esterni alla volontà di WeRoad (condizioni climatiche, festività, scioperi, ecc.).
Vedi mappa