Itinerario - Socotra 360°: alla scoperta del paradiso terrestre

A partire da
3.149 €
Itinerario
giorno 1

Abu Dhabi

culture
100 %
Prima tappa Emirati Arabi

I voli aerei da/per l'Italia non sono inclusi nel pacchetto, così potrai decidere da quale aeroporto partire, a che ora e con la compagnia aerea che preferisci... Questo per darti la massima libertà di scelta!

Il nostro viaggio inizia ad Abu Dhabi, tappa obbligatoria per arrivare a Socotra. Check-in in hotel ad Abu Dhabi e meeting di benvenuto, ecco qui come funziona il ritrovo!

giorno 2

Benvenuti a Socotra

culture
100 %
Da Abu Dhabi a Socotra

Il nostro viaggio inizia ad Abu Dhabi dove tutti insieme ci imbarcheremo sul volo per Socotra. Al nostro arrivo all'aeroporto di Socotra, verremo trasferiti nell'eco-lodge di Hadibo/Adeeb per acclimatarci e pranzare.

Ayhaft Canyon – Delisha Sandy Beach

Al nostro arrivo all'aeroporto di Socotra, verremo trasferiti nell'eco-lodge di Hadibo/Adeeb per acclimatarci e pranzare. Dopo pranzo, ci dirigeremo verso l'Ayhaft Canyon National Park. Nel canyon (valle), godremo di grandi piscine di acqua dolce dove potremo nuotare o immergerci. Intorno a noi ci sarà una varietà di piante endemiche come la rosa da dessert, gli alberi di tamarindo, gli alberi di cetriolo e un'ampia varietà di uccelli come il passero di Socotra, l'uccello solare di Socotra e gli storni di Socotri e somali.

Dopo il bagno, ci dirigeremo verso la spiaggia di Delisha, costituita da sabbie bianche incontaminate piene di granchi. Ci rilasseremo nuotando sia in mare che in una laguna d'acqua dolce. Se siamo pieni di energia, potremo scalare un'enorme duna di sabbia che sorveglia la spiaggia. Rimaniamo qua fino al tramonto, dicono che da qua sia stupendo!

Incluso: Volo per Socotra e visto

Non incluso: Volo A/R dall'Italia

giorno 3

Golden Sand of Shuaab - Detwah Lagoon P.A

nature
100 %
culture
100 %
A caccia di delfini

Oggi esploreremo la parte occidentale dell'isola. La nostra prima tappa sarà Qalansiya; una piccola città di pescatori tradizionale. Da lì saliremo su una barca e ci dirigeremo a Shuaab. Durante questo giro in barca, è molto probabile che vedremo i delfini spinner e altre forme di vita marina.

Una volta a Shuaab, ci aspetta un bel bagno e una nuotata, un po’ di relax, godiamoci questo luogo incontaminato. Dopo aver esplorato le mangrovie circostanti nelle aree, torneremo a Qalansiya in tempo per esplorare la laguna di Detwah, un'area marina protetta rinomata per il suo paesaggio magico. Questa zona ha alcune delle migliori viste dell'isola dove puoi nuotare, prendere il sole e rilassarti nel mare poco profondo.

Incluso: trasporti e guida

Cassa comune: servizio di pensione completa

giorno 4

Dixam Plateau - Shebahon Viewpoint - Wadi Dirhur Canyon

nature
100 %
culture
100 %
Nelle bianche spiagge di Omak

Dopo colazione, ci dirigeremo verso l'altopiano di Dixam (circa 700 m sul livello del mare) e il punto panoramico di Shebahon.

Il punto panoramico di Shebahon offre una vista meravigliosa sul canyon di Daerhu, dove vedremo scenari mozzafiato e formazioni rocciose insolite ma bellissime. Ci dirigeremo quindi verso il Wadi per il pranzo e una tranquilla passeggiata per nuotare nelle pozze d'acqua dolce. Nel tardo pomeriggio, ci prepareremo verso l'ampia spiaggia di Omak

Incluso: trasporti e guida

Cassa comune: servizio di pensione completa

giorno 5

Omak PA - Digub Cave - Hayf and Zahek Sand Dunes

nature
100 %
culture
100 %
Avventurieri di professione!

Dopo una breve nuotata nell'acqua cristallina dell'Oceano Indiano, ci dirigeremo verso la grotta di Digub, che si affaccia su una manciata di villaggi tradizionali sottostanti. La grotta stessa è interessante in quanto vi sono molte stalattiti, stalagmiti e pozze d'acqua che sono filtrate attraverso la roccia nel tempo. Dopo la grotta, ci dirigeremo verso il villaggio di Hayf e Zahek per assistere alle enormi dune di sabbia che sono state spinte contro il fianco della montagna dai venti stagionali di Socotra.

Successivamente ci dirigeremo verso la costa nord-orientale dell'isola, attraverso l'interessante valle di Defarhu. Accanto, vedrai villaggi tradizionali, pozze d'acqua naturali sul fondo del canyon e l'insolito albero della rosa del deserto che si aggrappa in molti punti sulle pareti del canyon. IL

la vegetazione qui è verde lussureggiante e ci sono molti uccelli.

Incluso: trasporti e guida

Cassa comune: servizio di pensione completa

giorno 6

Da Dihammri a Homhil

nature
100 %
culture
100 %
Tra Dragon’s Blood Tree e Desert Rose

Dopo colazione, potremo nuotare, fare snorkeling e immersioni nell'Area Marina Protetta di Dihammri, una delle barriere coralline più ricche dell'arcipelago. Dopo Dihammri, partiremo per l'area naturale protetta di Homhil; che ospita i famosi Dragon's Blood Tree, Frankincense Tree e Desert Rose.

Una volta a Homhill, cammineremo lungo una selezione di sentieri, uno dei quali ci porta a un punto panoramico dove c'è una piscina naturale e una vista dei villaggi sottostanti sulla pianura e del Mar Arabico.

Incluso: trasporti e guida

Cassa comune: servizio di pensione completa

giorno 7

Wadi Shifa - Ras Erisel - Arher Beach

nature
100 %
culture
100 %
Dove Mar Arabico e Oceano Indiano si incontrano

Oggi scenderemo dall'altopiano di Homhil alla costa nord-orientale dell'isola fino a Wadi Shifa (mediamente due ore di cammino) dove incontreremo le nostre auto 4x4. Quindi, dopo un pranzo veloce, andremo a Ras Erisel, che si trova all'estremità orientale dell'isola, dove il Mar Arabico e l'Oceano Indiano si incontrano e molte navi sono affondate lì. Successivamente, ci dirigeremo verso la spiaggia di Arher. Qui esce un torrente fresco che incontra l'acqua salata dell'oceano.

Avremo tempo per rilassarci, nuotare o scalare alcune delle enormi dune di sabbia mentre ci accampiamo e prepariamo la cena.

Incluso: trasporti e guida

Cassa comune: servizio di pensione completa

giorno 8

Hoq Cave - Rosh Protected Area

nature
100 %
culture
100 %
party
30 %
Come nuotare in un acquario

Questa mattina andremo al villaggio di Terbak dove si trova la grotta di Hoq. Quindi saliremo per circa un'ora e mezza fino a raggiungere l'ingresso della grotta. Hoq è la grotta più grande dell'isola, ed è profonda 3,2 km, la grotta custodisce una ricchezza della storia di Socotri e nasconde reperti archeologici come pezzi di ceramica, dipinti e tavole di legno con iscrizione in lingua aramaica risalenti al 258 d.C.

La grotta ha una bellezza travolgente e una varietà di decorazioni in cristallo, come stalagmiti, stalattiti e pavimenti in calcite. Nel tardo pomeriggio, procederemo verso la marina protetta di Rosh per esplorare uno dei migliori siti di snorkeling/immersioni a Socotra.

Incluso: trasporti e guida

Cassa comune: servizio di pensione completa

giorno 9

Da Socotra ad Abu Dhabi

nature
30 %
relax
80 %
party
30 %
Volo verso Abu Dhabi

È tempo di lasciare quest’isola meravigliosa, verremo trasferiti all’aeroporto per partire alla volta di Abu Dhabi.

Una volta giunti negli Emirati, raggiungiamo il nostro hotel per il check in e lasciare i nostri zaini.

Il resto della giornata lo dedichiamo alla scoperta della capitale degli Emirati Arabi Uniti. La prima tappa sarà la visita della Grande Moschea Sheikh Zayed. Successivamente potremo scegliere se visitare il Louvre, la fortezza di Qasr Al Hosn, o passeggiare lungo la Corniche.

Incluso: volo per Abu Dhabi

Cassa comune: eventuali trasporti locali

Non incluso: Pasti, bevande, eventuali trasporti locali e ingressi a carico dei singoli partecipanti.

giorno 10

Bye bye Socotra

nature
100 %
culture
100 %
Bye bye Abu Dhabi

Il nostro viaggio è giunto al termine, è tempo di fare il check out. 

Al prossimo WeRoad, alla prossima avventura

Fine dei servizi di WeRoad.

N. B. Il programma del tour potrebbe subire variazioni, rispetto a quanto pubblicato, per motivi non prevedibili ed esterni alla volontà di WeRoad (condizioni climatiche, festività, scioperi, ecc.).

Vedi mappa