Partenze per la Tanzania scontate per 48 ore!

Itinerario - New York: eleganza metropolitana

A partire da
999 €
Itinerario
giorno 1

Benvenuti a New York

culture
100 %
La Grande Mela

I voli aerei da/per l'Italia non sono inclusi nel pacchetto, così potrai decidere da quale aeroporto partire, a che ora e con la compagnia aerea che preferisci... Questo per darti la massima libertà di scelta. Check-in in hotel a New York, ecco qui come funziona il ritrovo!

L’emozione è alle stelle fin dal primo momento in cui si mette piede a New York. L'iconico skyline che hai visto in tanti film e serie TV è finalmente reale davanti ai tuoi occhi, l'entusiasmo è altissimo e siamo pronti per la nostra prima cena insieme. Mangiare hamburger e patatine negli States è solo l'inizio della nostra avventura nella città che non dorme mai.

Transfer, pasti e bevande a carico dei singoli partecipanti.

giorno 2

Da Times Square a Brooklyn: ci immergiamo nelle vibes di New York

history
30 %
culture
50 %
party
20 %
Times Square e Grand Central Station

Iniziamo la giornata nell'effervescente cuore di New York, Times Square. La foto di gruppo sulla scalinata rossa è un rito d'iniziazione al caos ordinato di questa piazza che ci travolgerà tra artisti di strada e i suoi maxischermi!

Ci spostiamo poi verso Grand Central Station, molto più di una stazione ferroviaria. Resteremo stupiti dalla sua maestosità e per una particolarità che la rende ancora più unica. Nell'atrio principale si trova la galleria acustica: se ci mettiamo in un angolo e sussurriamo qualche parola, chi si trova all'angolo opposto potrà sentire tutto forte e chiaro!

Flatiron Building e l'East Village: l’eleganza ha tante forme

Facciamo una deviazione insolita verso il "ferro da stiro", il Flatiron Building, che con la sua architettura unica ci introduce al quartiere artistico dell'East Village. Passeggiando attraverso questa zona per poi dirigerci verso il ponte di Brooklyn, potremo ammirare la particolarità delle sue librerie, dei caffè e degli artisti che passano il loro tempo qui in un’atmosfera rilassata e accogliente.

Qui possiamo concederci una coccola nell’iconico locale Katz’s Delicatessen. C’è chi sta già ridendo ricordando la celebra scena del film Harry ti presento Sally e chi mente.

Ponte di Brooklyn e Dumbo: un tuffo nella storia

Il pomeriggio è dedicato a una passeggiata attraverso il celebre Brooklyn Bridge, ammirando lo skyline di Manhattan da un'angolazione senza pari. Facciamo poi due passi per Dumbo, l’anima creativa di New York, meta di numerosi artisti negli anni ’80 e oggi sede di moltissime gallerie e pittoreschi localini dove possiamo fermarci a bere un aperitivo al tramonto.

Incluso: colazione in hotel

Cassa comune: trasporti 

Non incluso: ingressi nei locali, pasti e bevande a carico dei singoli partecipanti

giorno 3

Cultura e divertimento tra Broadway, il MoMA e Central Park

nature
10 %
history
20 %
culture
60 %
party
10 %
Central Park: un'immersione nella natura urbana

La giornata inizia con una passeggiata a Central Park, il parco più famoso al mondo e considerato il polmone verde della città.

Situato nella Uptown di Manhattan, divide i due quartieri residenziali di Upper West Side e di Upper East Side e si estende dalla 59th street alla 110th street di Manhattan, con un perimetro di circa 9,6 km.

Ci imbatteremo in newyorkesi che fanno jogging, famiglie che fanno picnic, ma anche in scoiattoli, aironi, anatre e cigni. Con i suoi laghi pittoreschi e i prati verdi, il parco offre uno scenario perfetto per una pausa fotografica e un momento di relax prima di immergerci nella cultura.

MoMa e St. Patrick Cathedral: full immersion di arte e cultura

Dopo aver ricaricato le pile, ci spostiamo al MoMa, museo di arte moderna e contemporanea. Fondato nel 1929 dalle famose tre daring ladies (la storia di questo museo è una chicca, ma no spoiler!) vide tra i primi artisti esposti Van Gogh, Gauguin, Cézanne e Seurat e, da quel momento, ha raccolto oltre 200.000 opere, tutte realizzate tra la fine del diciannovesimo secolo e i giorni nostri. Oggi è un vero e proprio punto di riferimento mondiale quando si parla di arte moderna e contemporanea.

Dopo questa full immersion di arte, proseguiamo con la visita di Saint Patrick Cathedral, la più grande cattedrale gotica del Nord America e lasciarci incantare da questa perla architettonica in mezzo ai grattacieli.

Rockefeller Center, Theater District e Broadway: facciamo scintille

Nel pomeriggio, ci dirigiamo verso il Rockefeller Center, un complesso di 19 edifici collegati tra loro. Qui, ammiriamo la Rockefeller Plaza, famosa per l'albero di Natale gigante e la pista di pattinaggio The Rink. Esploriamo il Theater District, sede di numerosi teatri che offrono spettacoli di ogni genere.

Sentite anche il richiamo di Broadway, il teatro di musical per eccellenza? Qui, se abbiamo voglia, possiamo tornare dopo cena, per una serata scintillante tra musica e performance teatrali.

Incluso: colazione in hotel

Cassa comune: trasporti 

Non incluso: ingressi nei locali, pasti e bevande a carico dei singoli partecipanti

giorno 4

La New York iconica tra Statua della Libertà e Wall Street

nature
20 %
history
40 %
culture
40 %
Memorial and Ground Zero: consapevolezza e ricordo

Iniziamo la giornata con un tributo silenzioso alle vittime dell'11 Settembre presso il Memorial and Ground Zero. Le due enormi vasche circondate da un bosco di 400 alberi creano un'atmosfera di riflessione e tranquillità. Qui, la pace del luogo ci accompagna in un momento di commozione e ricordo.

One World Trade Center: la Torre della Libertà

Proseguiamo verso l'One World Trade Center, che ospita la Freedom Tower, la "Torre della Libertà". Questo grattacielo, alto 541 metri e 33 centimetri, offre una vista mozzafiato sulla città. La sua altezza, rappresentando l'anno della dichiarazione d'indipendenza degli Stati Uniti, ci trasporta simbolicamente attraverso la storia.

Possiamo scegliere se salire o meno, ma una cosa è certa: la vista panoramica da qui è un'esperienza unica!

Financial District: Wall Street e l'epicentro finanziario

Proseguiamo nel Financial District, dove il business non dorme mai. Wall Street si apre di fronte a noi con la sua storia, il suo famoso Toro, i suoi grattacieli e il suo impatto globale. Dalla Federal Reserve Bank, alla Borsa di New York, alla Trinity Church e fino al Federal Hall National Monument, ogni edificio racconta una storia, rivelando la connessione tra il passato e il presente finanziario di New York.

Ellis Island e Liberty Island: storia e un pizzico di glam

Nel pomeriggio, ci immergiamo nella storia dell'immigrazione a Ellis Island, una stazione di sosta per gli immigrati che sbarcavano negli Stati Uniti, di cui tantissimi provenienti anche dall’Italia.

 Proseguiamo verso Liberty Island, casa della Statua della Libertà, simbolo di libertà politica. L'esperienza di navigare tra queste isole ci offre una connessione tangibile con la storia degli immigrati e la lotta per la libertà.

E, se vogliamo vivere un’esperienza davvero esclusiva, possiamo addirittura sorvolare la città con un giro in elicottero che ci permetterà di ammirare la city dall’alto! Quando vi ricapita?

Incluso: colazione in hotel

Cassa comune: trasporti ed escursione a Ellis Island + Liberty Island

Non incluso: ingressi nei locali, pasti e bevande a carico dei singoli partecipanti

giorno 5

Manhattan: viaggio nei quartieri caratteristici

history
20 %
culture
80 %
La New York autentica: Little Italy, Chinatown, SoHo e Tribeca

Il nostro quinto giorno è dedicato all'esplorazione dei quartieri caratteristici di Manhattan. Iniziamo con una passeggiata tra le vivaci strade di SoHo e Tribeca, quartieri chic e mete preferite per lo shopping delle celebrities e non solo. Lontano dalle luci sfavillanti del centro, esprimono l’anima più autentica dei newyorkesi.

Proseguiamo la nostra camminata verso Little Italy, dove le storie di generazione di italo-americani prendono vita, e Chinatown, una delle più antiche e grandi comunità cinesi al mondo. Improvvisamente ci sentiamo trasportati in un altro continente e ci rendiamo conto di quanto New York sia davvero una melting pot di culture e tradizioni.

Prima di pranzo, ci dirigiamo verso il Summit, un osservatorio panoramico di 73 piani che completa la nostra lista di esperienze uniche a Manhattan. Lungo il tragitto, possiamo fermarci nel West Village, che ospita numerosi luoghi iconici cinematografici, tra cui la casa della giornalista chic Carrie Bradshow e il famoso appartamento di Friends.

Empire State Building e Top of the Rock: tramonti e panorami mozzafiato

Nel pomeriggio, ammiriamo l'imponente silhouette dell'Empire State Building e ci concediamo una sessione di shopping sfrenato lungo la maestosa Fifth Avenue. La giornata culmina con la salita al Top of the Rock, dove il tramonto dipinge il cielo di colori vibranti e il panorama a 360° su New York ci lascia senza fiato.

La cena di arrivederci è un momento speciale, da godere fino all’ultimo sorso e abbraccio. Riempiamo il nostro bagaglio di emozioni, ricordi e connessioni fatte lungo questo viaggio. Le strade di New York hanno raccontato le loro storie e ora portiamo nel cuore un pezzo della Grande Mela.

Incluso per i turni in partenza prima del 31/12/2023: colazione in hotel e ingresso a Top of the Rock

Incluso per i turni in partenza dopo il 01/01/2024: colazione in hotel e cena di arrivederci in stile newyorkese

Cassa comune: trasporti

Non incluso: ingressi nei locali, altri pasti e bevande a carico dei singoli partecipanti

giorno 6

Arrivederci New York

Check-out e saluti

Mentre ci prepariamo per il check-out, riflettiamo su come New York ci abbia accolti e abbracciati con la sua energia unica. Anche se l'avventura qui sta per concludersi, sappiamo che è solo un "arrivederci" alla prossima. Il bagaglio che portiamo a casa è più è un tesoro di emozioni, scoperte e nuove prospettive. New York ci ha insegnato, stupito e ispirato, e mentre ci allontaniamo, sappiamo che la sua essenza continua a risuonare in noi. Arrivederci, Grande Mela, ci hai regalato un'esperienza indimenticabile.

Incluso: colazione in hotel

Fine dei servizi di WeRoad. N. B. Il programma del tour potrebbe subire variazioni, rispetto a quanto pubblicato, per motivi non prevedibili ed esterni alla volontà di WeRoad (condizioni climatiche, festività, scioperi, ecc.).

Vedi mappa