Itinerario - Dublino e Belfast Express: le due Irlande

A partire da
690 €
Itinerario
giorno 1

Benvenuti a Belfast!

history
40 %
culture
30 %
relax
30 %
Check-in: la nostra avventura inizia a Belfast

Check-in in hotel a Belfast e meeting di benvenuto! Per partire con il piede giusto, dedichiamo il pomeriggio alla visita della capitale dell’Irlanda del Nord partendo dal Belfast City Hall ovvero il municipio irlandese. È sicuramente l’edificio che più rappresenta la città con la sua elegante struttura in pietra bianca. Di fronte troviamo il George Best Hotel, che omaggia il Golden Boy di Belfast e di tutto il mondo del calcio. Per familiarizzare con la capitale ci sposteremo lungo le vie del quartiere che girano attorno alla cattedrale gotica di St Anne. Le stradine strette ed acciottolate ci faranno assaporare l'atmosfera artistica di Belfast e ci regaleranno un pò di divertimento in uno dei numerosi locali che popolano la città.

Non incluso: pasti e bevande

giorno 2

Il Paesaggio dell’Irlanda del Nord

nature
70 %
history
20 %
culture
10 %
Verso il paesaggio incontaminato del Nord

Dopo la colazione, partiamo subito in direzione Nord. Un Tour guidato ci aspetta per ammirare il paesaggio del Nord lungo Causeway Coastal Route. La prima tappa è il castello di Carrickfergus, uno dei più antichi e grandi castelli irlandesi, situato sulla spiaggia. Esso fù costruito intorno al 1180 dall’invasore anglo-normanno John de Courcy su un promontorio roccioso affacciato sul porto, per controllare l’accesso al Belfast Lough, esso rispecchia la tradizione difensiva dell’intera regione. Sulla Strada ci fermeremo al porto di Carnlough, per ammirare le tipiche casette dei pescatori. Lungo il percorso potremo ammirare le grotte di Cushendun e Dark Hedges. Queste ultime vi ricorderanno una delle Location più famose del Trono di Spade, perché è il Viale di Faggi intricati, considerato uno dei luoghi più magici d’Irlanda. 

La Giant’s Causeway

L’ultima tappa che varrà il prezzo del biglietto sono Le Giant’s Causeway, considerate anch’esse uno dei luoghi più magici d'Irlanda e Patrimonio dell’Unesco. 40.000 colonne di basalto esagonali, di origine vulcanica, emergono misteriose dal mare. La leggenda vuole che i due giganti si detestassero. Un giorno, dopo aver ricevuto insulti da Benandonner, Fionn costruì un sentiero per raggiungere la Scozia, che fu poi distrutto da Benandonner. Il risultato è stata proprio la Giant’s Causeway.

Una piacevole passeggiata di 1 km ci farà rilassare ammirando il paesaggio fino al punto dove sarà possibile saltellare da una pietra all’altra, esplorare le colline circostanti o contemplare uno dei luoghi più naturali d’Europa. Qui, la luce cambia nel corso della giornata, da splendide tonalità di verde, al grigio intenso sino ad una calda sfumatura di tabacco. Rientro e pernottamento a Belfast.

Incluso: tour guidato di 1 giorno con guida parlante inglese

Cassa comune: ingressi nelle attività scelte dal gruppo

Non incluso: pasti e bevande

giorno 3

Belfast

history
40 %
culture
40 %
relax
20 %
Ammirando i murales di Belfast

I murales di Belfast sono una delle maggiori attrattive della città che ricordano al mondo il suo passato burrascoso e l'astio mai placato fra nazionalisti e lealisti. Tra il 1969 e il 1998 Belfast ha attraversato un periodo di estrema tensione e le divisioni sono ancora evidenti nei murales di Belfast. L’escalation della violenza degli anni passati ha infatti permesso alle pitture murali di radicalizzarsi e molte truppe paramilitari non hanno esitato ad utilizzare dei graffiti per intimidire la controparte. Così, i muri di Belfast sono ornati di dipinti sia dell‘IRA (Irish Republican Army – cattolici) che dell’UVF (Ulster Volunteer Force – protestanti). Oggi, sebbene la situazione sia tranquilla, i 40 muri che separavano le due fazioni in guerra sono ancora visibili estendendosi per quasi 30 km, ricordando la storia che ha segnato questa popolazione dividendola in quartieri e sobborghi. I murales di Belfast esprimono una serie di messaggi e sentimenti, quali l’oppressione, la libertà, l’orgoglio, la rabbia e la vendetta. I più recenti parlano però di armonia e di pace.

Verso Dublino

Zaino in spalla: ci spostiamo verso il  Railway Station! Il nostro treno ci porterà a Dublino nonché la capitale della Repubblica d’Irlanda. Il viaggio durerà circa 2 ore e un quarto. Dopo aver sistemato i nostri zaini in hotel, iniziamo il nostro Tour nella capitale.

Dublino ha un fascino senza tempo, ha incantato viaggiatori e poeti grazie ai suoi quartieri vittoriani e georgiani, con la loro aura vintage, si mescolano perfettamente con la sua spiccata modernità. La vita contemporanea di Dublino si fonde magnificamente con il passato, soprattutto nelle sue strade colorate, vibranti e storiche, dove edifici in mattoni rossi, bellezze georgiane e gemme moderne attirano l’attenzione. Si può camminare tranquillamente a piedi e l’obbiettivo è quello di assaporare la vita vibrante notturna vivendo le strade ed i suoi vicoli pieni di opere d’arte e locali alla moda.

Incluso: biglietto del treno da Belfast a Dublino

Cassa comune: ingressi e attività sceltevdal gruppo  

Non incluso: pasti e bevande

giorno 4

Dublino

history
50 %
culture
50 %
Tour della città

Dopo la colazione la nostra giornata inizia alla scoperta della città. La prima tappa è la più prestigiosa università di Dublino, il Trinity College, che venne fondata nel lontano 1592 ed ha visto passare nel suo campus studenti eccezionali, del calibro di Oscar Wilde e Samuel Beckett. E’ una tappa immancabile del nostro viaggio. Non mancherà inoltre la visita Old Library, una delle più antiche e spettacolari biblioteche d’Europa: la Long Room, con i suoi 64 metri di arcate in legno di quercia, custodisce oltre 200.000 volumi antichi e preziosi. Un’altra tappa imperdibile di Dublino è la Cattedrale di Christ Church, fondata nel 1037 sui resti di un’antica chiesa vichinga. Nel cuore della Dublino georgiana e vittoriana proseguiremo la nostra giornata a Grafton Street, circondata da splendidi edifici antichi in mattoni rossi e negozi alla moda, caffetterie e pub. Non mancherà la cena di arrivederci nel quartiere del temple bar, ricco di locali! L’ultima sera va vissuta da local!

Incluso: cena di arrivederci nel quartiere temple bar

Cassa comune: ingressi e attività scelte dal gruppo  

Non incluso: pasti e bevande

giorno 5

Arrivederci Irlanda

Check-out e saluti

Tempo di saluti: ci vediamo alla prossima avventura WeRoad!

Vedi mappa