Sei bloccato nel tuo paese? Don't worry, ti rimborsiamo! Sei positivo al tampone? Contattaci e verrai riprotetto!

Isola del Giglio, Argentario e le meraviglie dell'entroterra

Itinerario
Condividi
Giorno 1

Firenze

Benvenuti in Toscana!

I trasferimenti fino a destinazione non sono inclusi nel pacchetto, così potrai decidere da quale città o stazione partire, a che ora e con il mezzo di trasporto che preferisci. Questo per darti la massima libertà di scelta. Firenze è raggiungibile in aereo, via treno o persino in bus!


Ci incontriamo a Firenze in piazza Santa Maria Novella. Quale modo migliore di iniziare quest'avventura se non con un buon calice di vino toscano? Stasera ci godiamo la magia dell'atmosfera cittadina, passeggiamo per Firenze e troviamo un buon ristorante per iniziare al meglio il nostro viaggio!

Pasti e bevande a carico dei singoli partecipanti.
Giorno 2

Montalcino e San Quirico d'Orcia

Tra vino e cipressi

Dopo una ricca colazione nella splendida Firenze siamo finalmente pronti per partire alla volta del nostro itinerario fra natura e mare alla scoperta delle meraviglie della Toscana.
Ritiriamo le nostre auto, pronti a partire per la nostra prima tappa: Montalcino!
Come non pensare subito a un buon bicchiere di Brunello che qui viene prodotto? 

Se siete astemi non temete, Montalcino non è solo vino: infatti ci avventureremo per le sue vie medievali, il suo castello da cui osserveremo tutta la valle che la circonda. Assolutamente da non sottovalutare l’incontro con i protagonisti incontrastati del paesaggio: gli inconfondibili cipressi!

Influencer wannabe

Non siete ancora certi di essere entrati a pieno nel vivo della Toscana e delle sue tradizioni? Allora proseguiamo subito verso San Quirico D’Orcia e i suoi paesaggi che sono ormai l'emblema dell’immaginario collettivo della Toscana. Vera chicca da influencer la foto che potremmo scattare presso l’iconica Cappella della Madonna della Vitaleta. Selfie?
Dopo questa scorpacciata di natura e cultura ci prepariamo per la cena di benvenuto: una serata da veri "local" all'insegna del buon vino e del buon cibo toscano!

Noleggio auto e cena di benvenuto inclusi nella quota viaggio. Benzina ed eventuali ingressi inclusi nella cassa comune. Ulteriori pasti e bevande a carico dei singoli partecipanti.
Giorno 3

Monte Amiata e Bagni San Filippo

Into the wild

Stamattina partiamo per un po’ di sana avventura, ma prima di tutto facciamo una sosta nella splendida località di Bagno Vignoni, uno dei borghi più particolari al mondo! La sua peculiarità è che la piazza principale è...una vasca termale gigante - sì, avete capito bene!
Dopo questo pit stop magico siamo pronti per salire verso la vetta del Monte Amiata dove potremo goderci una bella passeggiata. Non preoccupatevi: il percorso è adatto a tutti i tipi di camminatori e la fatica sarà sicuramente ricompensata dai panorami mozzafiato e da un ottimo pranzo al rifugio!

Un po’ di meritato relax

Dopo l'attività fisica della mattina quello che ci vuole è una bella dose di sano relax! Cosa c’è di meglio se non passare il pomeriggio nella suggestiva cornice di Bagni San Filippo? Le terme di San Filippo sono semplicemente stupende: le formazioni calcaree, le cascate e le piccole piscine di acqua calda circondate dalla rigogliosa natura del bosco sembreranno trasportarci in un altro mondo.

Noleggio auto incluso nella quota viaggio. Benzina ed eventuali ingressi inclusi nella cassa comune. Pasti e bevande a carico dei singoli partecipanti.

Scavi etruschi e spiaggia

Sulle orme degli Etruschi

Oggi è il momento di viaggiare indietro nei secoli e scoprire la vita degli antichi abitanti della Toscana: gli etruschi. A Sovana e Sorano l’ambiente naturale incontaminato, con le alte pareti di tufo circondate da alberi secolari, il suono lieve del fiume Lente, la tranquillità e la bellezza dei panorami ci catapulteranno in un luogo che sembra sospeso nel tempo.

Finalmente verso il mare!

Nel pomeriggio torniamo ai giorni nostri e cambiamo decisamente il passo del nostro viaggio! Dalla splendida campagna toscana ci spostiamo verso un’altra delle attrazioni di questa meravigliosa regione: il suo mare cristallino. Dopo pranzo ci mettiamo subito in viaggio verso la costa ed in particolare verso la spiaggia della Feniglia, una lunga striscia di sabbia lunga 7 km che collega il Monte Argentario alla terraferma. Alle spalle della spiaggia si trova la stupenda pineta della Riserva Naturale Duna Feniglia dove è facile avvistare dei simpatici daini - saremo fortunati anche noi?

Noleggio auto incluso nella quota viaggio. Benzina ed eventuali ingressi inclusi nella cassa comune. Pasti e bevande a carico dei singoli partecipanti.
Giorno 5

Isola del Giglio

Vamos a la playa

Stamattina lasciamo le nostre auto e ci imbarchiamo alla volta di una delle isole più belle e magiche dell’Arcipelago Toscano: l'Isola del Giglio! Dopo una breve traversata in mare dedicheremo la giornata a scoprire l’Isola e le sue meravigliose spiagge, dove sarà possibile rilassarsi o esplorare i popolatissimi fondali marini.
La spiaggia di Giglio Campese si trova sul lato nord-occidentale dell’Isola del Giglio ed è la più grande dell’isola. Situata al centro di una vasta baia, è incorniciata sulla estremità occidentale dal suggestivo Faraglione, un picco roccioso di circa 20 metri, e sull'altra estremità dalla Torre medicea. Alle estremità la spiaggia lascia spazio agli scogli che sono un paradiso per gli appassionati dello snorkeling. Sul lato occidentale, a solo 200 metri dalla spiaggia, si nasconde inoltre una piccola caletta sabbiosa raggiungile a piedi o via mare. Insomma: abbiamo un bel po' di cose da vedere e da fare!
Dopo questa bella giornata di mare non possiamo che concludere con un bell'aperitivo e una serata costiera ricca di musica e buon cibo!

Noleggio auto e traghetti da e per l'Isola del Giglio inclusi nella quota viaggio. Benzina ed eventuali ingressi inclusi nella cassa comune. Pasti e bevande a carico dei singoli partecipanti.
Giorno 6

Alberese

Cavallo o spiaggia?

Affrontiamo questa mattina al galoppo: esploriamo infatti uno dei luoghi più belli della Toscana, la Maremma, in sella ai cavalli. Scopriamo la Maremma più incontaminata, fatta di percorsi suggestivi che ci portano ad attraversare spiagge, radure e boschi.
La costa è disseminata di lunghe distese di sabbia e dune, per non parlare delle fresche e vaste pinete a ridosso della spiaggia: attraversarle al galoppo è il modo migliore per godersi la bellezza di questo paesaggio così incantevole.
In serata ci spostiamo a Castiglione della Pescaia, un antico borgo di pescatori, nel cui pittoresco porto-canale ogni sera ancor oggi attraccano i pescherecci col loro carico guizzante, facendosi spazio tra le tante imbarcazioni. Il paese, rinomata località balneare, è noto per le belle spiagge e le grandi pinete e la sua movimentata vita notturna di cui approfitteremo per goderci l’ultima serata sul mare.

Noleggio auto incluso nella quota viaggio. Escursione a cavallo e benzina inclusi nella cassa comune. Pasti e bevande a carico dei singoli partecipanti.
Giorno 7

Castiglione della Pescaia

Relax in spiaggia e rientro a Firenze

Durante la mattinata abbiamo tempo per un tuffo e lavorare ancora un po' sulla nostra tintarella, mentre nel pomeriggio dovremo lasciare la bellissima costa della Toscana e rientrare verso la culla del Rinascimento, Firenze.
Ma non è il caso di disperare, anzi! Dopo aver fatto ritorno in città e aver lasciato le macchine avremo la possibilità di goderci il meraviglioso centro della città, comprare qualche souvenir nelle botteghe artigiane che lo popolano e di ammirare le sue bellezze artistiche famose in tutto il mondo: il duomo di Santa Maria del Fiore con la cappella del Brunelleschi e il Campanile di Giotto, il Ponte Vecchio e la sontuosità di Palazzo Pitti, la dimore dei reali nel periodo di Firenze capitale.

Cena di arrivederci

Quale posto meglio di Firenze poteva essere cornice della nostra cena di arrivederci? Qui infatti potremmo gustare alcune fra le prelibatezze più famose della cucina toscana, a partire dalla famosa bistecca conosciuta in tutto il mondo, attorno alla quale ricorderemo i momenti più belli del nostro viaggio e faremo progetti per quello successivo.

Noleggio auto e cena di arrivederci inclusi nella quota viaggio. Benzina, pedaggi ed eventuali ingressi inclusi nella cassa comune. Ulteriori pasti e bevande a carico dei singoli partecipanti.
Giorno 8

Check out e saluti

E' arrivato il momento di slautarsi

“La Toscana è paesaggio magico dove tutto è gentile intorno, tutto è antico e nuovo": è stato un viaggio nello spazio ma anche nel tempo, non vediamo l'ora di intraprendere il prossimo!

Fine dei servizi WeRoad. N. B. Il programma del tour potrebbe subire variazioni, rispetto a quanto pubblicato, per motivi non prevedibili ed esterni alla volontà di WeRoad (condizioni climatiche, festività, scioperi, ecc.).