Fino a €300 di sconto su viaggi estivi selezionati!

Itinerario - Thailandia Beach Life Winter: Bangkok, Krabi e Koh Lanta

giorno 1

Benvenuti in Thailandia!

culture
70 %
party
30 %
Check in: la nostra avventura inizia a Bangkok!

I voli aerei da/per l'Italia non sono inclusi nel pacchetto, così potrai decidere da dove partire, a che ora e con la compagnia aerea che preferisci... Questo per darti la massima libertà di scelta!

Check-in in hotel a Bangkok e meeting di benvenuto, ecco qui come funziona il ritrovo! Ci incontriamo tutti in questa città che è un po’ il simbolo del Sud Est Asiatico, con il caos che regna sovrano tra le strade, il traffico, i clacson e i mercati dove vendono un po’ di tutto. Il primo impatto sarà intenso, ma intanto noi prendiamo confidenza nel miglior modo possibile: partiamo dal cibo! Con quale piatto daremo il via a questo viaggio - anche culinario! - alla scoperta della Thailandia? Tiriamo a indovinare: pad thai per tutti!

Incluso: pernottamento con colazione

Non incluso: transfer da aeroporto, pasti e bevande

giorno 2

A spasso tra i mercati: Floating e Train Market

history
50 %
culture
50 %
In Thailandia i mercati sono strani...

Visto che proprio i mercati sono uno dei luoghi più caratteristici di questa città e della Thailandia in generale, questa mattina raggiungiamo il Railway Market, un mercato che viene letteralmente attraversato dai binari. Quando arriva il treno, i venditori semplicemente spostano la merce e le tende che servono per fare ombra - passa il treno e poi tutto torna come prima! Dopo aver visto il treno sfiorare cibo di ogni tipo, se abbiamo abbastanza tempo, ci spostiamo sui klongs, che altro non sono i canali che venivano in passato utilizzati per il trasporto di merci e persone, nonché per organizzare dei veri e propri mercati galleggianti. A bordo delle tipiche long-tail boat scopriamo così un altro volto di Bangkok - che non a caso viene soprannominata la “Venezia dell’Asia”.

Caverne e street food

Dopo un pranzo veloce ci rimettiamo in marcia e salutiamo definitivamente Bangkok. Se abbiamo tempo, ci spostiamo a Phetchaburi City. Siamo qui per un motivo specifico: dopo il caos della capitale siamo pronti per un po’ di pace, e la cerchiamo nella Tham Khao Luang Cave*. Questa grotta, al cui interno troviamo un santuario buddhista, è resa incredibilmente suggestiva grazie ai raggi del sole che filtrano dal soffitto. Qui potremo anche fare la nostra prima conoscenza delle famose scimmiette che si trovano un po’ ovunque in luoghi come questi in Thailandia - saranno amichevoli? Proseguiamo fino alla tappa finale di oggi: per ora di cena siamo a Hua Hin, dove possiamo raggiungere il mercato notturno e assaggiare finalmente un po’ di street food. Ci saranno le cavallette fritte? Ma soprattutto: qualcuno avrà il coraggio di assaggiarle?

Incluso: pernottamento con colazione, minivan con autista e guida (inglese)

Cassa comune: eventuali ingressi e attività

Non incluso: pasti e bevande

*Le visite principali della giornata sono il Floating Market e il Train Market. Se il tempo a disposizione lo consentirà, si potrà anche visitare Tham Khao Luang Cave.

giorno 3

Templi, scimmie e parchi nazionali

nature
50 %
history
50 %
Wat Khao Takiap

Oggi è il nostro ultimo giorno sulla terraferma: domani raggiungeremo le isole del golfo del Siam per qualche giorno di puro relax - ma prima dobbiamo spuntare qualche riga dalla lista delle cose da fare durante un viaggio in Thailandia. Prima voce da depennare: visitare un tempio buddhista; la maggior parte della popolazione thailandese è buddhista, quindi ci sono templi in tutto il Paese. Hua Hin non fa eccezione e Wat Khao Takiap è uno di questi straordinari complessi di templi buddhisti sulla "Collina delle Bacchette" a sud del centro di Hua Hin. È uno dei templi più riconoscibili della città, situato su una collina alta 272 metri che si protende nel Golfo della Thailandia ed è visibile dalle coste a nord e a sud. Seconda voce da depennare: incontrare qualche scimmietta - spoiler: il Wat Khao Takiap lo raggiungeremo a piedi e durante il tragitto ne incontreremo parecchie!

Sam Roi Yot National Park

Terza voce da depennare dalla lista dei MUST HAVE di un viaggio in Thai: visitare almeno un parco nazionale! Ebbene, ci siamo: il Sam Roi Yot National Park è il parco che fa per noi. Il Parco Naturale Khao Sam Roi Yot è il più importante della provincia di Prachuap Khiri Khan. Fondato nel 1966, si trova a metà strada tra Bangkok, Prachuap Khiri Khan e Hua Hin. Nonostante questa vicinanza alla capitale, Khao Sam Roi Yot è uno dei Parchi Nazionali della Thailandia meno conosciuti dai turisti, il che lo rende perfetto per quelli come noi, che vogliono scoprire angoli poco sfruttati della Thailandia. Dopo la visita del parco ci mettiamo di nuovo in viaggio per raggiungere Chumpon: mare, arriviamoooo!

Incluso: pernottamento con colazione, minivan con autista e guida (inglese)

Cassa comune: eventuali ingressi e attività

Non incluso: pasti e bevande

giorno 4

Direzione mare: arriviamo a Krabi

nature
50 %
relax
50 %
Arriviamo in paradiso

Krabi: una giungla di rocce calcaree che si ergono come giganti sonnolenti dal mare. Poetico, vero?! E dal vivo è anche più bella ma...ci dobbiamo arrivare e diciamo che non è proprio dietro l'angolo!

Ora, per quanto riguarda il viaggio in bus da Chumpon a Krabi, armiamoci di una buona playlist e diamo libero sfogo all'animale sociale che è in noi: con un pò di musica e quattro chiacchiere il tempo passa molto più velocemente! E mentre il paesaggio cambia dall'arida pianura alla lussureggiante foresta tropicale, potremmo trovarti immersi in una conversazione coinvolgente o a scambiare consigli di viaggio con il backpacker seduto accanto a noi. Alla fine, quando il bus si ferma a Krabi, potremmo sentirci come se avessimo appena superato una prova epica. È stato tutto parte dell'avventura!

Incluso: pernottamento con colazione e transfer per Krabi

Cassa comune: eventuali ingressi e attività

Non incluso: pasti e bevande

giorno 5

Alla scoperta di Krabi

nature
50 %
relax
50 %
Spiaggia o barca?

Oggi è finalmente arrivato il giorno per tirare il fiato e immergersi nel primo assaggio di mare! Ecco l'opportunità perfetta per decidere: spiaggia o... barca? Ci sarà, infatti, la possibilità di salpare in un'avventura epica tra 4 isole thailandesi!

Tab Island, un po' come una doppia sorpresa, è formata da due isole unite da una lingue di sabbia. E poi c'è Kai Island (o Chicken island), una formazione rocciosa così stravagante che sembra proprio la testa di uno struzzo o di un pollo! Ma aspetta, c'è di più! Un picnic sulla spiaggia all'Isola di Poda, con sabbia bianca e acqua cristallina popolata da una miriade di pesci sgargianti. È come essere dentro un documentario di National Geographic!

E non dimentichiamoci il pomeriggio: una visita alla Grotta di Phranang e alla spiaggia omonima, perfette per un tuffo rinfrescante o per abbronzarsi come lucertole pigre sulla sabbia.

Incluso: pernottamento con colazione

Cassa comune: eventuali attività e escursioni

Non incluso: pasti e bevande

giorno 6

Koh Lanta: paradiso tropicale

nature
100 %
Verso la nostra isola: conquistiamo Koh Lanta

Benvenuti a bordo di questo viaggio verso l'isola dei sogni, Koh Lanta! Oggi ci imbarchiamo sul traghetto come dei temerari pirati alla ricerca di tesori nascosti (o almeno di una fantastica giornata al mare). La partenza è un mix di eccitazione e impazienza: i motori ruggiscono, le onde si aprono davanti a noi e il vento ci accarezza il viso, come se la natura stessa stesse sussurrando: andate ragazzi, andate a conquistare Koh Lanta!

E cosa c'è di meglio che godersi questo viaggio con i nostri nuovi migliori amici? Possiamo scambiare battute, pianificare le avventure che ci attendono e condividere la gioia di essere in viaggio verso una delle isole più incredibili della Thailandia. Non dimentichiamo di dare un'occhiata all'orizzonte: potremmo avvistare delfini che saltano tra le onde o isole misteriose che emergono dal nulla. E quando finalmente sentiremo il dolce dondolio del traghetto che si avvicina alla costa di Koh Lanta, sapremo che è ora di sbarcare e di andare in hotel. Il pomeriggio sarà a tutto relax: spiaggia, mare e birretta al tramonto!

Incluso: pernottamento con colazione e traghetto per Koh Lanta

Cassa comune: eventuali ingressi e attività

Non incluso: pasti e bevande

giorno 7

Un altro giorno a Koh Lanta

nature
100 %
Un giorno a tua completa disposizione

Stamattina ci svegliamo in questo paradiso e abbiamo tutta la giornata a nostra disposizione. Possiamo personalizzarla organizzando le attività che più ci interessano col supporto e suggerimento del nostro coordinatore. Una delle idee, dopo aver fatto colazione, è quella di andare alla scoperta di Koh Rok, situata a circa 45 minuti da Koh Lanta: è un vero paradiso tropicale ed una delle isole più belle ed incontaminate di tutta la Thailandia. Le due piccole isole, chiamate rispettivamente Koh Rok Nai e Koh Rok Nok, sono separate da uno stretto braccio di mare, protette grazie all’istituzione di un parco nazionale marino e lasciate assolutamente vergini: nessuna sistemazione è possibile sull’isola, nemmeno un bungalow. I colori del mare sono strepitosi, così come la bianchissima e soffice sabbia bianca, mentre l’interno è completamente occupato da giungla tropicale. A pochi metri dalla riva si trova subito un’incantevole barriera corallina con bellissimi coralli ed un’abbondante fauna sottomarina. Il cibo e l’acqua devono essere portati al seguito, non ci sono punti di ristoro. Insomma, che facciamo? Partiamo per questa avventura o no?

Incluso: pernottamento con colazione

Cassa comune: eventuali ingressi e attività

Non incluso: pasti e bevande

giorno 8

Phi Phi Island: Leo, dove sei?

nature
100 %
Maya Bay e molto altro

Koh Lanta, oltre as essere bellissima, è anche molto vicina alle famosissime Phi Phi Island - sì, proprio quelle del film con Leo e sì, sono raggiungibili con una comoda escursione in barca! Andiamo?! A bordo del nostro speedboat condiviso, ci aspetta un viaggio epico attraverso le acque cristalline del paradiso thailandese.

La nostra prima tappa? Niente di meno che l'iconica Maya Bay, la stessa spiaggia da cartolina che ti fa venire voglia di indossare un costume da bagno dorato e metterti alla ricerca di Leonardo Di Caprio (o almeno di un selfie da postare su Instagram)! Ma non finisce qui, perché l'avventura continua con la scoperta della misteriosa Grotta dei Vichinghi, dove potremmo imbatterci in tesori nascosti o... chi lo sa, forse qualche vichingo smarrito!

E dopo aver assaporato ogni istante di questa avventura, torniamo a Koh Lanta, con un sorriso stampato sul volto e la voglia di continuare ad esplorare: possiamo sempre noleggiare delle bici e andare a cercare lo spot migliore per un tramonto degno di questa giornata

Incluso: pernottamento con colazione

Cassa comune: eventuali escursioni e attività

Non incluso: pasti e bevande

giorno 9

Torniamo a Bangkok

culture
80 %
party
20 %
Un traghetto per Krabi, un divan per Trang e un treno per Bangkok

Il momento di abbandonare queste isole meravigliose è già arrivato, chi è triste alzi la mano! La giornata di oggi è dedicata al rientro su Bangkok: prenderemo un traghetto che ci riporterà a Krabi e da lì ci trasferiremo a Trang dove, verso le 17, saliremo sul treno notturno che arriverà al mattino presto a Bangkok. D'altronde non sarebbe un vero Weroad senza almeno un treno notturno - local experience assicurata!

Incluso: pernottamento con colazione, traghetto per Krabi, transfer pre Trang e treno notturno per Bangkok

Cassa comune: eventuali ingressi e attività

Non incluso: pasti e bevande

giorno 10

Alla scoperta di Bangkok... in tuk tuk!

culture
80 %
party
20 %
Ultima notte a Bangkok

Ci sono sempre dei luoghi di una città che non bisogna perdersi. Ecco perché in mattinata faremo una passeggiata tra i templi di Bangkok per proseguire poi per il Wat Pho, con il suo gigantesco Buddha d’oro sdraiato, e il Wat Arun, dall’altra parte del fiume - per raggiungerlo faremo una piccola gita in battello. Conosciuto come il “Tempio dell’alba”, ha un’atmosfera senza tempo che infonde una profonda pace. 

Nel pomeriggio abbiamo del tempo libero e sarà l’occasione buona per fare un po’ di shopping prima di tornare a casa. A chiusura della giornata ci aspetta una combo di esperienze local incredibili: uno street food tour di circa tre ore - si mangia thailandese! - tra le vie di Bangkok, non a piedi, ma a bordo degli iconici tuk tuk. Avremo con noi una guida locale che ci accompagnerà in questo tour in cui avremo modo di provare alcuni dei piatti tipici della cucina locale e che si concluderà in uno stiloso bar della città sorseggiando un delizioso drink. Che occasione migliore per ripercorrere le avventure vissute insieme prima di salutarci?

Incluso: pernottamento con colazione, street food tour in tuk tuk con guida e drink a conclusione

Cassa comune: eventuali attività e ingressi

Non incluso: pasti e bevande dove non indicato

giorno 11

Arrivederci Thailandia

Check out e saluti

Tempo di saluti: arrivederci Thailandia! Noi ci vediamo al prossimo WeRoad!

Non incluso: transfer per aeroporto, pasti e bevande

Fine dei servizi WeRoad. N. B. Il programma del tour potrebbe subire variazioni, rispetto a quanto pubblicato, per motivi non prevedibili ed esterni alla volontà di WeRoad (condizioni climatiche, festività, scioperi, ecc.).

Vedi mappa