Vincenzina Piemonte

Vive a Milan
enesitpt
23
Paesi visitati
E di nuovo ciao backpackers! Vi ho già detto che amo le contraddizioni? Tipo la pizza a pranzo e il ramen la sera? Oppure l'hiking in mattinata e una ballata in notturna? E la musica classica sotto le stelle e poi quella rock quando si corre? Le contraddizioni sono benzina, perché ci fanno capire che oltre le mura di casa esiste un mondo troppo grande, troppo bello, troppo variegato per non essere scoperto. Mi piace che nei viaggi ci sia sempre un po' di contraddizione, per non lasciarsi scappare via nulla. Ho imparato a fare la valigia quando ancora un po' bambina mi sono trasferita a Milano. Poi, quando sono volata in Brasile, il paese delle contraddizioni, è diventata una mia grande amica. Lì ho imparato a scrutare gli angoli nascosti delle città, sentirne gli odori e assaggiarne i sapori, a vivere esperienze e ascoltare le storie di chi vive quelle strade, cantare le loro canzoni e ballare le loro danze. E ho imparato che ogni volta che prendi un aereo, torni a quelle mura di casa un po' più ricco di quando sei tornato.