Partenze per Islanda e Norvegia scontate per 48 ore!

Itinerario - Sri Lanka e Maldive Winter: dalla capitale Colombo all'atollo di Maafushi

A partire da
1.499 €
Itinerario
giorno 1

Negombo

culture
100 %
Check-in

I voli aerei da/per l'Italia non sono inclusi nel pacchetto, così potrai decidere da dove partire, a che ora e con la compagnia aerea che preferisci. Questo per darti la massima libertà di scelta! Ti consigliamo di volare sulla capitale Colombo e da lì prendere un taxi (30 min) per la città in cui ci troveremo: Negombo.

Perché proprio Negombo? Semplice: ci piace iniziare le cose per bene, vista mare :)

Check-in in hotel a Negombo, e meeting di benvenuto, ecco qui come funziona il ritrovo! Siamo vicino alla capitale del paese, la porta d’ingresso per l’inizio di un’incredibile avventura. In serata, cominciamo a conoscerci meglio e, come da tradizione, inizieremo a fare amicizia con “i piedi sotto la tavola”.

Incluso: pernottamento con colazione

Cassa Comune: ---

Non incluso: trasferimento per Negombo, pasti e bevande

giorno 2

Da Negombo a Anaradhapura

history
70 %
culture
30 %
Inizia il viaggio

Ci svegliamo prestissimo per dirigerci verso la nostra prima tappa: Anuradhapura, parte del cosiddetto Triangolo Culturale. In realtà, più che una città, Anuradhapura è un gigantesco parco storico, ricco di rovine antiche. Avremo una guida locale che ci racconterà tutti i segreti di questo luogo: prepariamoci a immergerci nella spiritualità, camminando scalzi nei sacri siti buddisti. La città è nota per le sue tentacolari meraviglie archeologiche e architettoniche, che la rendono patrimonio mondiale dell'UNESCO.

Sapete una cosa? Anaradhapura ospita il sacro albero Sri Maha Bodhi, parte dell'albero originale della Bodhi sotto il quale Siddhartha Gautama, il Buddha, raggiunse l'illuminazione. Pellegrini provenienti da tutto il mondo visitano Anuradhapura per rendere omaggio a questo antico albero. Troveremo l’illuminazione anche noi?

Incluso: pernottamento con colazione, transfer privato con autista

Cassa comune: ingressi e guide locali

Non incluso: pasti e bevande

giorno 3

Sigiriya e il Minneriya National Park

nature
50 %
history
30 %
culture
20 %
Safari e templi

Buongiorno WeRoaders, siete pronti per la colazione? Oggi non abbiamo tempo da perdere perché la giornata sarà piena di “figate”.

Iniziamo dalla prima: Sigiriya, conosciuta anche come la Roccia del Leone, è uno dei monumenti più famosi e iconici del paese ed è designato come patrimonio mondiale dell'UNESCO. Sigiriya è nota principalmente per la massiccia formazione rocciosa che si erge per 200 metri sopra le pianure circostanti; la salita alla vetta è fisicamente impegnativa ma la vista dalla cima è davvero mozzafiato e ripaga di ogni fatica.

Ok, passiamo alla seconda figata: dobbiamo mangiare, giusto? Quindi perché non approfittare per visitare un villaggio locale con pranzo incluso?!

E senza neanche il tempo di digerire arriva la terza figata: un jeep safari per cercare di avvistare quanti più elefanti indiani possibile! Ci dirigiamo verso il Parco Nazionale di Minneriya, un famoso santuario della fauna selvatica situato nella provincia centro-settentrionale dello Sri Lanka. È rinomato per la sua variegata fauna e, in particolare, per la sua numerosa popolazione di elefanti asiatici. Durante la stagione secca (da giugno a settembre) attorno al Minneriya Tank, un bacino artificiale, non è affatto raro incontrare centinaia di elefanti asiatici e altri animaletti simpatici come leopardi, orsi bradipi, cervi sambar e uccelli… Ovviamente la natura è imprevedibile e non possiamo assicurarvi nulla ma nel dubbio meglio andare a dare uno sguardo, no?!

Incluso: pernottamento con colazione, transfer privato con autista, visita al villaggio locale con pranzo

Cassa comune: ingresso a Sigiriya, jeep Safari ed eventuali guide locali

Non incluso: pasti e bevande ove non diversamente menzionato

giorno 4

Alba a Pidurangala Rock, Dambulla e Kandy

history
50 %
culture
50 %
Una giornata di storia e cultura

Visitare Pidurangala Rock all'alba è MUST - googlare per credere! - ma le cose belle, come sempre, vanno conquistate.

Inizieremo a salire molto presto, in genere intorno alle 4:30 - 5:00, quando è ancora buio (obbligatorio utilizzare una torcia elettrica/lampada frontale per percorrere il percorso) e ci guadagneremo un posto in prima fila per ammirare l’alba: sarà un'esperienza davvero memorabile. Le prime luci del giorno illuminano gradualmente il paesaggio circostante, e la vista di Sigiriya in lontananza è particolarmente suggestiva.

Dopo l'alba, possiamo trascorrere un po' di tempo esplorando l'area, che comprende l'antico tempio buddista e le rovine di un monastero. La discesa è generalmente più facile alla luce del giorno e torneremo in hotel in tempo per un'abbondante colazione.

Partiamo quindi alla volta di Dambulla, dove ci fermeremo per visitare le bellissime grotte rupestri prima di rimetterci in marcia verso la nostra destinazione finale, la città di Kandy.

Incluso: pernottamento con colazione, transfer privato con autista, ascesa alla Pidurangala Rock (facoltativa)

Cassa comune: ingresso alle grotte di Dambulla, al tempio del Dente di Kandy ed eventuali guide locali

Non incluso: pasti e bevande

giorno 5

Le piangioni di tè di Nuwara Eliya e la cascata di Bomburu Ella

nature
100 %
Una giornata a tutta natura

Questa mattina salutiamo Kandy e ci dirigiamo verso Nuwara Eliya, dove non potremo fare a meno di una visita ad una delle singolari piantagioni di the della zona: assaggiare questa bevanda direttamente dalle fabbriche artigianali - dove le foglie vengono lavorate - è un’esperienza irrinunciabile. E poi si sa, il the è sempre un souvenir più che gradito!

Dopo la visita mangiamo un boccone veloce e ci prepariamo per un piccolo trekking: consideriamolo un assaggio di quello che ci aspetta dopodomani, un piccolo allenamento in vista dell'ascesa sull'Adam's Peak! La nostra meta? Si tratta della bellissima cascata di Bomburu Ella, poco battuta dal turismo di massa e proprio per questo assolutamente imperdibile.

Incluso: pernottamento con colazione, transfer privato con autista

Cassa comune: eventuali ingressi

Non incluso: pasti e bevande

giorno 6

Treno panoramico con destinazione Adam's Peak

nature
50 %
culture
50 %
Viaggio con vista

WeRoaders, udite udite: oggi ci svegliamo con calma! I giorni scorsi sono stati intensi e domani sarà una giornata piena di adrenalina e ad alto impatto fisico quindi oggi godiamocela!

Ci svegliamo senza fretta e dopo un'abbondante colazione andremo alla stazione di Nanu Oya ad attendere il treno che ci porterà ad Hatton, ai piedi dell'Adam's Peak. Il viaggio è relativamente breve (circa 1h30) ma il tragitto è incredibilmente panoramico.

Ci godiamo queste ore di relax ma con una carica di ossitocina in corpo: ci prepariamo a passare la notte sull'Adam's Peak, una montagna sacra secondo quattro diverse religioni. Si partirà la notte, dopo cena, assieme a tantissimi pellegrini, per poter arrivare al monastero entro l'alba. Il percorso è lungo ma accompagnato da botteghe che offrono ogni tipo di comfort: cibo, bibite, massaggi e coperte - visto che in vetta fa un po’ freddo. Un’esperienza a elevato impatto spirituale.

Incluso: pernottamento con colazione, transfer privato con autista, treno da Nanu Oya a Hatton

Cassa comune: eventuali ingressi

Non incluso: pasti e bevande

giorno 7

Adam's Peak e Rafting

nature
100 %
Gambe in spalla e braccia forti

Oggi la sveglia suonerà molto presto: prima dell’alba (sì, parecchio prima per essere più precisi) abbandoneremo il letto e ci metteremo in marcia per raggiungere l'Adam’s Peak. Perché, direte voi?!  La risposta è semplicissima: arrivare in cima all'Adam's Peak è una delle cose più epiche da fare in Sri Lanka.

Il trekking al “Picco di Adamo”, noto anche come Sri Pada, è un viaggio che suscita emozioni profonde e tocca l'anima: l'aria è fresca e l'ambiente è avvolto da un tranquillo silenzio, i nostri passi sono accompagnati dai sussurri lontani degli altri pellegrini, tutti attratti da questa mistica ascesa. Raggiungere la vetta, vedere l'alba e osservare il mondo sottostante nella sua bellezza incontaminata ci riempie di un profondo senso di realizzazione: ce l’abbiamo fatta!

Dopo la discesa ci rilassiamo un po' prima di allenare anche le braccia: eh sì, oggi ci tocca fare sport! Abbiamo allenato le gambe, ora tocca alla parte superiore: qualcuno ha detto rafting?!

Siamo stanchi e ci siamo meritati un po' di riposo: approfittiamo del transfer che ci porta a Colombo, nella capitale, sognando già quello che ci aspetta domani: Maldive arriviamooooooooo!

Incluso: pernottamento con colazione, rafting

Cassa comune: eventuali ingressi

Non incluso: pasti e bevande

giorno 8

Verso le Maldive: Maafushi arriviamo

nature
50 %
relax
30 %
party
20 %
Un volo direzione paradiso

Abbiamo visitato templi, raggiunto vette montane, affrontato rapide, fatto amicizia con gli elefanti e con le membra stanche e la mente appagata oggi prendiamo un volo che ci porterà da loro... Partiamo per le Maldive!

I prossimi 3 giorni saranno di totale relax: possiamo decidere se partecipare alle escursioni o rimanere a prendere il sole nella bikini beach di Maafushi, avendo in mente che l'obiettivo per le prossime giornate sarà RICARICARE LE BATTERIE, ce lo siamo meritato!

Incluso: pernottamento con colazione, volo da Colombo a Malè, speed-boat da Malè a Maafushi

Cassa comune: ---

Non incluso: pasti e bevande, escursioni facoltative

giorni 9, 10, 11

Maafushi: 3 giorni di relax, bagni e snorkeling

relax
100 %
Che facciamo per 3 giorni alle Maldive?

Alle Maldive è possibile fare tutto... O niente! Dipende tutto da noi, ma avete presente la vita marina che c'è da queste parti?! Sarebbe davvero un peccato non vederla, giusto?

Tanto per darvi qualche idea, in questi 3 giorni potremmo:

  • Giorno 1: nuotare con gli squali balena;

  • Giorno 2: trascorrere una giornata nelle bellissima isola di Gulhi;

  • Giorno 3: regalarci un sogno e trascorrere la giornata in un lussuoso resort!

Oltre a questo c'è la possibilità di fare immersioni, snorkeling, sport acquatici e molto altro!

Incluso: pernottamento con colazione

Cassa comune: ---

Non incluso: pasti e bevande, escursioni facoltative

Le escursioni sono opzionali e a carico dei partecipanti. Per darvi un'idea, l'ingresso giornaliero ad un Resort di lusso si aggira sui 90-130 dollari a persona mentre l'escursione con gli squali balena si aggira sui 60-90 dollari.

giorno 12

Check-out e saluti

Si torna a casa

Il momento di salutarci è arrivato: alla prossima avventura WeRoad!

Fine dei servizi di WeRoad.

Il programma del tour potrebbe subire variazioni, rispetto a quanto pubblicato, per motivi non prevedibili ed esterni alla volontà di WeRoad (condizioni climatiche, festività, scioperi, ecc.).

Vedi mappa