Fino a €300 di sconto su viaggi estivi selezionati!

Itinerario - Kenya Expedition: corso di sopravvivenza tra savana, mangrovie e spiagge da sogno

A partire da
2.090 €
Itinerario
giorno 1

Arrivo a Nairobi

nature
10 %
history
10 %
culture
100 %
relax
10 %
party
10 %
Welcome to Nairobi!

Volo di andata su Nairobi e ritorno da Mombasa non sono inclusi nel pacchetto, quindi puoi scegliere da dove e quando vuoi volare. Il check-in e la riunione di benvenuto si terranno presso l'hotel di Nairobi.

Oggi è l'ultimo giorno prima di partire per la nostra incredibile avventura; da domani inizierà l’avventura più wild che abbiate mai vissuto, quindi goditi i comfort dell'hotel per questa notte! Dopo un po di relax nel nostro hotel e, se ci andrà, una passeggiata nelle vicinanze, è il momento di una fantastica cena tutti insieme per presentarci e conoscerci meglio!

giorno 2

Pronti per il primo safari in Jeep?

nature
80 %
history
20 %
culture
20 %
relax
10 %
Treno express per il nostro esclusivo campo tendato

Sveglia, colazione e treno per il nostro campo tendato. Il nostro campo base esclusivo, posto sulle pendici di un’altura, si affaccia su uno sterminato e superbo territorio di savana in vista del Kilimanjaro e delle Taita Hills. Dopo un impegnativo percorso fuoristrada negli ultimi chilometri e un drink di accoglienza, verremo accompagnati in grandi tende safari. Già subito si possono facilmente avvistare branchi di elefanti e falchi in volo.

It’s “Game Drive” time!

Dopo pranzo, assisteremo al briefing dell’expert BEA sulla sicurezza e su fauna e flora di savana (nozioni di etologia animale, caratteristiche e salvaguardia dell’ecosistema, tecniche di percezione e osservazione dei selvatici, comportamento da adottare);

E subito dopo usciremo in esplorazione territoriale-faunistica con le jeep: “game drive” in fuoristrada nel bush, per i primi incontri ravvicinati con i veri padroni di casa, dai bufali alle zebre, dalle giraffe agli impala. Al tramonto, sulla cima della Lion Rock, un’altura rocciosa che sorge in mezzo alla piana sterminata e che ospita leoni, leopardi e la vecchia tomba di un inglese troppo innamorato del luogo. La vista di quegli immensi spazzi silenti, interrotti solo dal Kilimanjaro sull’orizzonte incendiato dall’ultimo sole, da sola può valere questo viaggio.

Include: tutti i pasti e il safari in jeep.

Non include: tutto ciò che non è specificato in “include”

giorno 3

L’immersione nella savana.. che facevano i nostri antenati!

nature
100 %
history
30 %
culture
30 %
Il Walking Safari

Cercavate emozioni più forti? Eccovi servito il Walking safari. In questa ricognizione la guida safari professionista sarà affiancata da un Maasai esperto del territorio per illustrarne le tecniche di caccia. All’inizio è la guida che avvista sempre prima gli animali, mentre ne indica la posizione e ne precisa la specie sottovoce, perché è d’obbligo il silenzio. Adesso è il momento del binocolo o della cattura fotografica.

Nota bene: Nei parchi nazionali tutto ciò sarebbe impossibile, è vietato scendere dall’auto. Nella nostra riserva privata con questa attività, seppur non è sempre garantito avvistare proprio tutti i grandi selvatici di savana, si percepisce bene che loro ci stanno intorno e ci vedono. Se appariranno sarà esaltante, ma in ogni caso sembra già miracoloso essergli accanto, percepirne gli odori e seguirne le tracce fresche

Ci prepariamo a “sopravvivere” nella savana!

Dopo pranzo e dopo una accurata lezione dell’Istruttore FISSS su tecniche di orientamento, principi di autonomia e salvaguardia in azioni esplorative, metodi per l’allestimento di un campo provvisorio in savana, è il momento di mettersi alla prova.

Allestiremo il nostro “boma” (rifugio tipico africano) e andremo alla ricerca di risorse e materiali per la notte. Modalità Bear Grylls: ON! Questa notte vivremo un’esperienza di pernottamento nell’ignoto, lontano dal campo base e nel cuore del bush, al riparo di un “boma” di spine con un grande fuoco al centro. Anche la cena sarà diversa, a base di carne di capra arrosto e vegetali. Il sonno non arriverà certo subito; prima di alternarsi nei turni di guardia le guide intratterranno gli ospiti con racconti e testimonianze di tante avventure. Mille stelle e mille occhi brilleranno nel buio, qualcosa di strano ogni tanto romperà l’assurdo silenzio e sarà oggetto di sommesse interpretazioni. Finché l’alba non vincerà come sempre la notte.

Include: tutte le attività suddette, le guide, pranzi e cene

Non include: tutto ciò che non è specificato in “include"

giorno 4

Animal tracking: sulle tracce degli animali?

nature
100 %
history
20 %
culture
20 %
L’animal tracking nella savana

Oggi ci trasformiamo nei nostri antenati cacciatori e proviamo ad andare a “caccia” di tracce di animali selvatici da seguire. Sperando che non siano loro a trovare prima noi :)

L’esperienza come ieri è immersiva ed esclusiva, non replicabile in nessun parco nazionale se non nella nostra riserva privata a due passi dallo Tsavo West National Park.

Ci trasferiamo sulla costa

Tornati al nostro campo tendato, dopo pranzo, saliamo sui nostri fuoristrada e attraversiamo il magico paesaggio delle Shimba Hills fino ad arrivare nel nostro magico cottage vista mare; qui è dove ceneremo e pernotteremo dopo un briefing su ambienti, norme e antropologia dei luoghi.

giorno 5

Meritato relax fronte oceano

nature
50 %
relax
48 %
Ci godiamo l’oceano indiano

Oggi non sono previste escursioni, ci possiamo rilassare nel nostro cottage fronte mare. Parlare delle incredibili avventure passate e le prossime che ci aspettano l’indomani. Nonostante ciò le attività fattibili sono diverse. Cosa ci inventiamo?

Cassa comune attività extra

Non include: pasti

giorno 6

Esplorazione di Funzi Island

nature
100 %
culture
100 %
relax
30 %
Trekking verso Funzi

Dopo una bella colazione faremo un bel trekking paesaggistico di circa 16 km verso sud fino all’isola di Funzi: costeggeremo l’incontaminato litorale sabbioso e corallino, ci immergeremo nei tipici villaggi swahili, attraverseremo foreste di palme e mangrovie, lagune costiere molto ricche di fauna stanziale (grossi volatili, granchi, ecc.).

Una volta giunti alla nostra meta, tutte le fatiche del viaggio scompariranno d’incanto alla vista del magico paesaggio marino, dove una lancia a motore ci attende per condurci a un banco di sabbia candida al largo, per osservare specie ittiche particolari (grosse stelle marine e molluschi) e bagnarsi nelle acque cristalline. Si sono un poeta… lo so!

L’escursione in lancia a motore a la villa abbandonata

Dopo un pranzo tipico swahili faremo un’escursione in lancia a motore risalendo l’estuario del fiume Ramisi per inoltrarsi nella fitta foresta di mangrovie a forma di galleria alla ricerca di coccodrilli e fauna locale; infine visiteremo il villaggio tradizionale di pescatori e osserveremo le loro pratiche quotidiane: dal trattamento dei cibi, della vita sociale, degli arredi e degli strumenti domestici essenziali alle osservazioni delle tecniche dei pescatori.

Dopo una fantastica immersione nella cultura e una cena con prodotti locali, è il momento di dormire… in una villa abbandonata. Tiriamo fuori le nostre skill survivaliste! Modalità Bear Grylls: ON!

Include: tutte le attività suddette, le guide, pranzi e cene

Non include: tutto ciò che non è specificato in “include"

giorno 7

L’isola di mangrovie

nature
100 %
culture
100 %
Una giornata da Robinson Crusoe

Con l’utilizzo delle “piroghe”, comuni imbarcazioni locali ricavate scavando il tronco di mango, raggiungeremo un’isola disabitata del delta per allestire il nostro campo. Effettueremo un’escursione a piedi nelle jungle di mangrovie del delta per reperimento risorse alimentari del territorio (noci di cocco, crostacei, molluschi, ecc.), oltre alla realizzazione di nasse con la vegetazione e pesca su piroghe locali e/o sub. Provvederemo a reperire il materiale per l’accensione di un fuoco e il pernottamento avverrà all’aperto, dunque le amache e le zanzariere personali qui saranno davvero utili, a meno di non voler sperimentare altre soluzioni di riparo per difendersi da insetti e pulci della sabbia. Modalità Bear Grylls: ON!

La sera sfiniti e sdraiati nelle nostre amache saremo cullati da un magico cielo stellato che ci sovrasterà sino allo spuntare del sole.

Include: tutte le attività suddette, le guide, pranzi e cene

Non include: tutto ciò che non è specificato in “include"

giorno 8

Esplorazione della barriera corallina

nature
100 %
history
60 %
culture
60 %
relax
20 %
Tra barriera corallina e cultura swahili

Dopo il risveglio, la messa in sicurezza del campo base e il trasferimento con “matatu”, furgoni adibiti al trasporto pubblico locale molto folcloristici e scassati, sulla struttura sulla costa, pranzeremo per poi andare ad esplorare la barriera corallina e le sue risorse alimentari. Qui ci prenderemo un momento per fare osservazioni naturalistiche e ricevere istruzioni e informazioni sull’ambiente, la cultura swahili e l’importanza antropologica dei luoghi nel corso dell’evoluzione umana.

A seguire faremo una breve escursione alle vicine rovine di un insediamento fortificato omanita, costruito per lo stazionamento e lo smistamento degli schiavi che, dalla costa, venivano poi deportati nei paesi arabi.

L’orientamento notturno

Concluderemo la nostra giornata con una visita al mercato locale poco prima della nostra cena tipica swahili.

La giornata è finita qua? No il nostro percorso da “Bear Grylls” non poteva concludersi senza una sessione di “orientamento notturno”.

Buonanotte.

Include: tutte le attività suddette, le guide, pranzi e cene (se riusciamo a reperirli :) )

Non include: tutto ciò che non è specificato in “include”

giorno 9

Benvenuti in paradiso

nature
50 %
relax
97 %
Vista mare!

Sono stati 8 giorni pieni di avventure e qualche emozionante scomodità… ci siamo guadagnati due giorni di relax senza pensieri in un paradiso visto mare. Oggi facciamo quello che ci va…. magari iniziando da un bel bagno nell’acqua cristallina! Non ci sono programmi ma c’è una sola regola: stare bene. Godiamocela!

Include: colazione

Cassa comune attività extra

Non include: pasti

giorno 10

Ancora un po di paradiso!

nature
50 %
culture
10 %
relax
100 %
Ancora un po di paradiso!

Oggi è l’ultimo giorno prima dei saluti e come passarlo al meglio se non facendo ciò che ci va di più?! Programmeremo insieme le attività che preferiamo… ci divertiremo tra mare, giochi e qualche drink… e ripeti!

Include: colazione

Cassa comune attività extra

Non include: pasti

giorno 11

È il momento dei saluti!

nature
50 %
culture
97 %
Check-out e saluti

Pieni di ricordi e felicità concluderemo il viaggio con un abbraccio. Abbiamo visto e vissuto momenti unici, imparato tanto ma anche guadagnato la nostra dose di relax. E’ il momento del check-out e di dirci arrivederci: alla prossima avventura WeRoad!

Fine dei servizi WeRoad

N.B. Il programma del tour può essere soggetto a variazioni, rispetto a quanto pubblicato, per motivi non prevedibili ed esterni alla volontà di WeRoad (condizioni meteo, festività, scioperi, ecc.).

Vedi mappa