Birmania 360°

Itinerario
Giorno 1

Arrivo a Yangon, tramonto sulla Pagoda Shwedagon e street food

Check-in

I voli aerei da/per l'Italia non sono inclusi nel pacchetto, così potrai decidere da dove partire, a che ora e con la compagnia aerea che preferisci. Questo per darti la massima libertà di scelta! 😊

Per scoprire quando è il ritrovo con il resto del gruppo clicca qui!


Check-in

in hotel a Yangon.


Città enigmatica e sorprendente,

Yangon

è perfetta per cominciare ad immergerci in questo paese, oltre che per iniziare a conoscerci! La notte è nostra; passeggiamo per le viuzze animate e colorate che portano alla

Shwedagon Paya

che, al tramonto, assume un colore rosato incantevole.



La nostra cena di benvenuto non ci vedrà seduti attorno ad un tavolo: Yangon è infatti il paradiso dello

street-food

, e qui i ristoranti non hanno mura! Assolutamente da provare i barbecue di pesce, carne e verdura, dove tutto viene preparato al momento. Poi brindiamo al nostro primo giorno insieme assaggiando la buonissima birra locale.


Cena di benvenuto inclusa nella quota viaggio.
Giorno 2

Nel cuore del Myanmar: verso la Golden Rock

Inizia il viaggio

Giornata di spostamenti: ci trasferiamo alla Golden Rock, meta mistica e suggestiva, vero simbolo del Myanmar. 

Raggiungere questa meta ci impegnerà tutta la mattinata, ma questa è un’esperienza che vale la pena di vivere. 

Tantissimi pellegrini scelgono di dormire all'aperto, sul piazzale antistante alla roccia; noi passeremo la notte in uno degli hotel dei dintorni della sommità, così da poter apprezzare al meglio la visione unica e suggestiva delle centinaia di coperte colorate sotto di noi, e per poterci godere la Golden Rock nel suo momento migliore: all’alba.

Trasporti e ingressi inclusi nella quota di viaggio. Pasti e bevande a carico dei singoli partecipanti.
Giorno 3

Golden Rock e rientro a Yangong

Esperienza all'alba

Ci svegliamo prestissimo, per dirigerci a piedi verso la Golden Rock, così da poterla ammirare quando sorge del sole. 

Stiamo parlando di una roccia interamente coperta da foglie d’oro, regina di molte leggende e destinazione d’obbligo per i pellegrini buddisti. La vista di un masso gigante dorato, inspiegabilmente in equilibrio su una montagna, è irripetibile! Vedere come i pellegrini pregano, ascoltare le loro storie e le loro usanze, sentire i campanellini delle stupa che suonano al vento, ammirare la bellezza del paesaggio sottostante… l’atmosfera che si respira è difficile da descrivere.

Appena dietro al tempio si snodano mercatini e locali, perciò c’è uno strano mix tra sacro e profano. Nel pomeriggio, rientriamo a Yangon. 

Trasporti e ingressi inclusi nella quota di viaggio. Pasti e bevande a carico dei singoli partecipanti.
Giorno 4

Escursione sul Lago Inle: dai mercatini al tempio Nga Hpe Kyaung

Immersi nella natura

Oggi ci trasferiamo in una delle principali località sul Lago Inle.
Il lago è una distesa d’acqua dolce circondata da montagne, in un’atmosfera singolare, grazie anche ai villaggi a palafitta tutt'attorno, agli stupa imbiancati, ai pescatori in barca che remano con una gamba (!!!) e ai bei mercati, che non sono mai nello stesso posto del giorno prima.

Esploriamo tutta la zona, cercando sorgenti termali e ristorantini di cucina sia birmana che internazionale (ma la specialità del posto è la tofu salad, assolutamente da assaggiare!)
Vedremo anche Nga Hpe Kyaung, tempio in cui, una volta, i monaci ammaestravano i gatti a saltare attraverso i cerchi. 

Volo interno e minivan da/per l'aeroporto inclusi nella quota di viaggio. Ulteriori trasporti ed ingressi inclusi nella cassa comune. Pasti e bevande a carico dei singoli partecipanti.
Giorno 5

Il sapore della tradizione: al villaggio di Lwelem tra cena e costumi tipici

Cena tradizionale

Sveglia presto per cominciare due giorni incredibili fra natura, paesaggi e popolazioni locali. Per primo raggiungeremo e visiteremo il villaggio di Lwelem. Durante il tragitto potremo godere di una splendida vista del Lago Inle dall'alto.

Dopo pranzo raggiungeremo Inne, dove alloggeremo nelle case della comunità. Dopo cena avremo la possibilità di indossare il Pa-O, un costume tradizionale, mentre assistiamo ad uno spettacolo di musica e danze tipiche della zona.

Escursione, trasporti, pasti e bevande inclusi nella quota di viaggio.
Giorno 6

Trekking intorno al Lago Inle: da Thapyaykone a Naunglay tra natura e artigianato

Un po' di trekking

Salutiamo Inne per raggiungere il villaggio di Thapyaykone. Questa zona è famosa per gli alberi di avocado e le piantagioni di thè e di arance. Dopo una breve sosta riprendiamo il cammino verso Naunglay dove ci fermeremo per il pranzo. 

Nel pomeriggio passeremo per altri villaggi della zona, dove gli artigiani locali ci mostreranno come creare degli stupendi cesti di bambù!

Escursione, trasporti, colazione, pranzo e bevande inclusi nella quota di viaggio.
Giorno 7

Alla scoperta di Mandalay: dal tempio Maha Myat Munu al Palazzo Reale, passando per la Kuthodaw Pagoda

L'ombelico del Myanmar

Dopo colazione avremo un transfer verso Mandalay, una delle città principali, tanto da essere considerata l’ombelico del Myanmar. Essendo molto vasta, l’ideale per spostarci da un sito all’altro è noleggiare delle biciclette! ☺

Da vedere assolutamente: Maha Myat Munu, il tempio buddista più antico e con il Buddha seduto avvolto da foglioline d'oro; il Palazzo Reale, che occupa il centro città in un quadrato perfetto; la Kuthodaw Pagoda, con le sue tavole di pietra con gli scritti di Buddha, considerate il “libro” più grande del mondo; lo Shwe Kyaung Monastery, fatto di legno intagliato, con all'interno dei bassorilievi dorati.

Questa città è anche ottima per fare un po’ di shopping e per portarci un pezzo di oriente a casa. Prima di cena, andiamo ad ammirare il tramonto lungo il ponte in teak U Bein Bridge, che ogni sera regala emozioni incomparabili. Mandalay offre inoltre un’allegra e piacevole vita notturna, fra locali di karaoke, spettacoli di danza o di marionette, ristoranti e bar.

Volo interno e minivan da/per l'aeroporto inclusi nella quota di viaggio. Ulteriori trasporti e ingressi inclusi nella cassa comune. Pasti e bevande a carico dei singoli partecipanti.
Giorno 8

A Bagan: tra mercati e vita notturna

Il cuore della Birmania

Ci svegliamo presto per raggiungere, in aereo, la nostra ultima tappa: Bagan.

Qui visiteremo il mercato di Nyuang U, chiassoso e vivace; gusteremo del tè tradizionale in una casa da tè; conosceremo la gente del posto, fra biciclette e carri trainati dai buoi; scopriremo i laboratori di lacca, la cui lavorazione crea oggetti veramente straordinari, e resteremo meravigliati dalla preparazione dei sigari di cheroot, una foglia del tabacco che tutti fumano beatamente!

La vita notturna a Bagan non esiste, tant'è che per camminare la sera è consigliato avere una torcia per via della scarsa illuminazione. Dopo cena, quindi, si rientra in albergo.

Volo interno e minivan da/per l'aeroporto inclusi nella quota di viaggio. Ulteriori trasporti e ingressi inclusi nella cassa comune. Pasti e bevande a carico dei singoli partecipanti.
Giorno 9

Ancora Bagan; templi, pagode e (forse!) un giro in mongolfiera

Uno spettacolo unico al mondo

Bagan, sito archeologico del Myanmar, vanta più di 2000 templi!
Andiamo quindi alla scoperta delle pagode, vedendo sia quelle restaurate e in ottimo stato che quelle ormai abbandonate e immutate nel tempo. 

Non mancheremo di visitare tutte le strutture chiave, (come l’Ananda Pahto e il Dhammayangyi Pahto) ma, oltre alle pagode principali, non dimentichiamo di esplorare anche quelle più piccole e meno visitate, dove ci sono meno turisti, proprio per apprezzare al meglio il significato culturale, religioso e storico di questa incredibile città. 

Se il tempo lo permette, il miglior modo per ammirare Bagan, sarà… con un volo in mongolfiera! Una vista talmente bella da sembrare un miraggio. Osservare dall'alto le cupole, il fiume Irrawaddy e tutti i siti più imponenti della città sarà un’esperienza magica e speciale… da immortalare per sempre nelle nostre macchine fotografiche.

Trasporti e ingressi inclusi nella cassa comune. Pasti e bevande a carico dei singoli partecipanti. NOTA: escursione in mongolfiera previa disponibilità ed a carico dei singoli partecipanti.
Giorno 10

Ritorno a Yangong: scopriamo la Circle Linei, i mercati e la vita notturna

Ultimo giorno insieme

Si rientra alla base. 

Per osservare da vicino quella che un tempo era la capitale del paese, un'ottima opzione è quella di salire su un treno che fa il giro completo dei dintorni di Yangon, e che è chiamato Circle Line. 

Poi ci dedicheremo allo shopping pre-partenza in uno dei mercati tradizionali.

Tutto questo prima della nostra cena di arrivederci, alla Chinatown di Yangon - simile a quella di Bangkok ma più piccola, perfetta per una serata da trascorrere in allegria tutti insieme, in uno dei bei ristorantini locali. Questa è la nostra ultima notte in Myanmar: rendiamola indimenticabile!

Volo interno e minivan da/per l'aeroporto inclusi nella quota di viaggio. Ulteriori trasporti e ingressi inclusi nella cassa comune. Pasti e bevande a carico dei singoli partecipanti.
Giorno 11

Check-out e saluti

Si torna a casa

Ci salutiamo, e alla prossima avventura WeRoad 😊!

Fine dei servizi di WeRoad. N.B. Il programma del tour potrebbe subire variazioni, rispetto a quanto pubblicato, per motivi non prevedibili ed esterni alla volontà di WeRoad (condizioni climatiche, festività, scioperi, ecc.).