🔥 USA aperti al turismo da novembre. 🔥

Itinerario - Canarie: Lanzarote e Fuerteventura

giorno 1

Lanzarote

culture
100 %
Benvenuti alle Canarie!
Vedi mappa
I voli aerei da/per l'Italia non sono inclusi nel pacchetto, così potrai decidere da quale aeroporto partire, a che ora e con la compagnia aerea che preferisci... Questo per darti la massima libertà di scelta.Check-in in struttura ad Arrecife e meeting di benvenuto. Siamo più che pronti a iniziare questa avventura alla scoperta delle Canarie - come dare il via nel modo giusto al nostro viaggio? Decisamente con un buon aperitivo a base di sangria e tapas!
giorno 2

Fuerteventura

nature
70 %
party
30 %
Subito nella natura!
Vedi mappa

Ci svegliamo nella bellissima Lanzarote ma solo per salutarla: è già tempo infatti di spostarsi su un’altra isola dell’arcipelago, Fuerteventura! Dopo aver preso possesso delle nostre auto raggiungeremo Playa Blanca e, da lì, ci imbarcheremo su un traghetto con destinazione Fuerte: siamo pronti ad iniziare questa avventura! 

North shore, tramonti e dune
Il nostro primo stop è un posto davvero singolare… Pop Corn Beach! Che nome strano, direte: bravi, siete persone acute - e non è un nome dato a casaccio. Questa spiaggia infatti non è di fine sabbia bianca come quelle banali dei Caraibi, no: qui ci sono i pop corn - ma non assaggiamoli, potremmo romperci qualche dentino. Questi ciottoli dalla forma simile allo snack preferito dagli americani sono in realtà coralli, portati a riva dalla corrente: tempo di fare foto per intasare il nostro Instagram! Ci spostiamo poi a El Cotillo, dove possiamo anche fermarci a pranzo (con vista incusa!).  La giornata non finisce qui ma prosegue con qualcosa di più soft: raggiungiamo infatti le dune di Corralejo, e all’improvviso ci sembrerà di essere in un posto lontanissimo… qui infatti siamo in un parco naturale che è un vero e proprio deserto di sabbia - perfetto per fare mille foto, specialmente al tramonto. Possiamo decidere se vederlo qui (merita) o se spostarci verso il mare - magari con una buona birretta fresca, che non fa mai male! E Poi? Bhè, ci prepariamo per la serata: abbiamo la cena di benvenuto che ci attende!
Noleggio auto, traghetto da Playa Blanca a Corralejo con trasporto autovetture e cena di benvenuto inclusi nella quota viaggio. Eventuali escursioni incluse nella cassa comune. Ulteriori pasti e bevande a carico dei singoli partecipanti.
giorno 3

Fuerteventura

nature
60 %
relax
40 %
Playa de Sotavento
Vedi mappa
Pronti per un'altra giornata da urlo?! Oggi ci si sveglia presto e, dopo aver messo qualcosa sotto i denti, proseguiamo verso la spiaggia di Sotavento, la spiaggia “che cambia” - infatti, a seconda della marea, la spiaggia cambia faccia, passando da laguna a spiaggia quasi caraibica. Ci rilassiamo e rimaniamo fino a ora di pranzo, magari organizzando un bel pic-nic on the beach:-) 
La bellissima Cofete
La giornata non finisce qui ma prosegue con quella che, in molti, ritengono essere la spiaggia più bella di Fuerte: saliamo in macchina perchè dobbiamo raggiungere la spiaggia di Cofete! Una volta arrivati ci sembrerà di essere in paradiso: km e km di spiaggia tutta per noi! Esploriamo un po’ la spiaggia ed attendiamo il tramonto perché ne vale davvero la pena! Siamo stanchi? Eh beh, un po’ sì: questa sera ci meritiamo una cena coi controfiocchi - sama fritta, arroz con verduras, conejo al salmorejo… qualcosa per ricaricare le energie lo troviamo sicuro!
Noleggio auto incluso nella quota viaggio. Benzina inclusa nella cassa comune. Pasti e bevande a carico dei singoli partecipanti.
giorno 4

Fuerteventura

nature
50 %
relax
50 %
Un salto fuori dal tempo: Lobos
Vedi mappa
Oggi ci spostiamo a Isla de Lobos, facilmente raggiungibile visti i 2 km che la separano dalla nostra Fuerte. Isola vulcanica, desertica e deserta, visto che qui non abita proprio nessuno. Esploriamo questo isolotto in “lungo e in largo”, se si può dire: in effetti qui ci sono solo due strade, una che porta al faro, l’altra al centro abitato - giusto qualche casetta che non ha nemmeno elettricità, pensate un po’. Diciamo che il fascino dell’isola è proprio questo: la pace che si respira qui è unica, e si può davvero godere del mare cristallino in tutta tranquillità.
In viaggio verso Lanzarote
Vedi mappa
Nel primo pomeriggio rientriamo a Corralejo e, a malincuore, arriva presto l'ora di salutare Fuerte! E' già tempo di tornare a Lanzarote, dove facciamo check in in struttura e ci prepariamo per la serata - magari troviamo un bel ristorantino di pesce dove assaggiare qualche prelibatezza locale!
Traghetto da Corralejo a Playa Blanca con trasporto auto incluso nella quota viaggio. Eventuali altri trasporti locali, benzina e escursioni inclusi nella cassa comune. Pasti e bevande a carico dei singoli partecipanti.
giorno 5

Lanzarote

nature
100 %
Nella terra dei vulcani
Vedi mappa
Altro giorno, altra corsa: Lanzarote, come Fuerteventura, ci stupirà - soprattutto quando si parla di paesaggi incredibili. Oggi ci immergiamo corpo, cuore e mente nel Parco Nazionale di Timanfaya, un vero e proprio gioiello naturale della Spagna. Questo parco ha preso forma dopo una serie di eruzioni vulcaniche risalenti al 1700: da allora, la vegetazione qui non cresce, se non qualche stoico arbusto. Per il resto, questo parco è un’immensa distesa di roccia e terra vulcanica dalle mille sfumature di colore, dal rossiccio al marrone scuro, dall’ocra al nero. Saliamo a bordo di un bus che ci porta alla scoperta della Ruta de los Volcanes, decisamente il modo migliore per visitare questo luogo.
Trekking bollenti!
Vedi mappa
Con gli occhi pieni di paesaggi incredibili, ci fermiamo appena fuori dal parco per il pranzo: dobbiamo caricare per bene le batterie, questo pomeriggio infatti si cammina! Ci aspetta un trekking di circa 3 ore per raggiungere la Caldera Blanca, un percorso che attraversa paesaggi vulcanici che non sembrano essere di questo mondo. Dalla sommità della caldera possiamo ammirare l’enorme cratere e avere una vista sull’isola: la Caldera Blanca infatti sorge proprio nel cuore di Lanzarote. Stanchi ma decisamente felici per questa intensa giornata, rientriamo in struttura, pronti per una serata tranquilla, magari con una buona birra fresca in mano e qualche racconto da condividere.
Noleggio auto incluso nella quota viaggio. Benzina e ingresso al parco inclusi nella cassa comune. Pasti e bevande a carico dei singoli partecipanti.
giorno 6

Lanzarote

nature
20 %
relax
30 %
culture
20 %
party
30 %
Mare...
Vedi mappa
Dopo le fatiche di ieri, la giornata di oggi avrà ritmi più rilassati. Ci godiamo infatti un bel viaggio on the road a bordo delle nostre auto lungo la Costa Teguise. Le possibilità di fare delle soste, magari in qualche spiaggia dall’acqua cristallina per poter fare un tuffo, non mancheranno di certo. 
... e vino
Vedi mappa
Arriviamo nel paesino di Teguise, dove possiamo dedicarci ad un po’ di shopping tra le bancarelle di qualche mercatino locale, e poi proseguiamo verso La Geria, una zona vulcanica aridissima che gli isolani usano per… la produzione di vino! Proprio qui ci concediamo una visita a una cantina e, perché no, anche una sessione di wine tasting, per assaggiare il vino locale!
Noleggio auto incluso nella quota viaggio. Benzina e ingressi inclusi nella cassa comune. Pasti e bevande a carico dei singoli partecipanti.
giorno 7

Lanzarote

relax
60 %
party
40 %
Grotte vulcaniche
Vedi mappa
Pronti a scoprire nuove facce di Lanzarote? Oggi con le nostre auto a noleggio esploriamo in lungo e in largo l’isola, partendo dalla Casa-Museo Cesar Manrique. Questa casa, che ospitò l’artista, si trova in un giardino di palme ed è proprio quello di cui Manrique aveva bisogno per creare la sua arte. Proseguiamo poi verso Cueva de los Verdes, un tunnel formato da un vulcano che è tra i più lunghi del mondo - ben 6 km di galleria, che dal cratere portano fino al mare. Ci inoltriamo nelle viscere della terra: queste grotte regalano un’atmosfera di pace unica, quasi ultraterrena. Per finire, facciamo un salto anche al Jameos del Agua, delle grotte, sempre di origine vulcanica, che rendono Lanzarote un’isola dai mille volti.
Un tramonto da ricordare
Vedi mappa
La giornata prosegue poi in spiaggia: raggiungiamo infatti Playa de la Famara, dove possiamo goderci ancora un po’ il bel mare delle Canarie. Quando il sole inizia a farsi meno intenso, ci spostiamo a Mirador del Rio per un tramonto mozzafiato: da quassù infatti avremo un panorama incredibile sul mare e sull'isola Graciosa. Non potevamo concludere la giornata in modo migliore!
Noleggio auto incluso nella quota viaggio. Benzina inclusa nella cassa comune. Pasti e bevande a carico dei singoli partecipanti.
giorno 8

Lanzarote

nature
30 %
relax
40 %
party
30 %
Ancora natura
Vedi mappa
Ultimo giorno alle Canarie, siamo decisamente tristi. Non perdiamoci d’animo: abbiamo ancora un’intera giornata per scoprire altri luoghi incredibili di Lanzarote. Partiamo dalle spiagge di Punta Papagayo, dei veri e propri tesori di rara bellezza, e proseguiamo poi con le piscine naturali di Los Charcones, dove le formazioni rocciose creano delle piccole lagune blu direttamente sul mare - un incanto per gli occhi e un toccasana per il corpo! Per un panorama che non dimenticheremo facilmente, facciamo un salto a Los Hervideros, dove le onde dell’oceano arrivano violente a scontrarsi con le rocce della costa. Infine, per concludere in bellezza, la cena di arrivederci: questa sera è dedicata a noi viaggiatori, che per 8 giorni hanno condiviso le avventure di una vita. Brindiamo a questo viaggio!
Cena di arrivederci e noleggio auto inclusi nella quota viaggio. Benzina inclusa nella cassa comune. Ulteriori pasti e bevande a carico dei singoli partecipanti.
giorno 9

Check out e saluti

Bye bye Canarie!
Vedi mappa
Tempo di saluti: le Canarie ci hanno conquistato! Al prossimo WeRoad!
Fine dei servizi di WeRoad. N.B. Il programma del tour potrebbe subire variazioni, rispetto a quanto pubblicato, per motivi non prevedibili ed esterni alla volontà di WeRoad (condizioni climatiche, festività, scioperi, ecc.).
Vedi mappa