Zero idee per Capodanno?

Itinerario - Réunion 360°

giorno 1

Benvenuti a Réunion

culture
100 %
Check in
Vedi mappa

I voli aerei da/per Réunion non sono inclusi nel pacchetto, così potrai decidere da dove partire, a che ora e con la compagnia aerea che preferisci... Questo per darti la massima libertà di scelta.

Check-in in hotel a Saint-Denis e prendiamo subito confidenza con quest’isola partendo dalla cucina - che è sempre il modo migliore per iniziare a scoprire un nuovo Paese. Ci godiamo la cena a base di piatti locali creoli e brindiamo all’inizio di questa avventura: che sia memorabile!


Pasti e bevande a carico dei singoli partecipanti.
giorno 2

Natura, borghi francesi e cascate

nature
70 %
culture
30 %
Circo di Salazie (ma non il circo che intendi tu!)

Partiamo da Saint Denis e ci dirigiamo verso l’interno di questa piccola isola (che per tua curiosità e info misura solo 70 chilometri di lunghezza e 50 km di larghezza...se non sei un tipo curioso pazienza, ormai l’hai letto!).

La nostra meta è la zona degli altopiani centrali, chiamati "Hauts", formata da due massicci vulcanici principali. Il primo, anche conosciuto come Piton des Neiges, ha dato origine a tre conche o circhi: Cilaos, Mafate e Salazie. Il secondo vulcano , il Piton de la Fournaise, è ancora in attività (l'ultima eruzione risale al marzo 2017).

Borghi e cascate
Vedi mappa

Ci dirigiamo nei dintorni del celebre villaggio di Hell-Bourg, ritenuto il più bello della Francia d'oltremare. Nel pomeriggio, per sgranchirci un pò le gambe,  possiamo raggiungere le “Tres Cascades” con un breve trekking di circa 2 km; occhio perchè l'inizio del percorso è “sportivo” (un modo come un altro per dire che sì, si fatica e si sale parecchio) ma a fine giornata sarete ripagati dalle fatiche con un’ottima cena di benvenuto!

Noleggio auto e cena di benvenuto inclusi nella quota viaggio. Benzina e ingressi inclusi nella cassa comune. Altri pasti e bevande a carico dei singoli partecipanti.
giorno 3

Hell-Bourg – La Nouvelle: il nostro primo vero trekking

nature
100 %
Hell-Bourg – La Nouvelle (Circo di Mafate)

Aridaje col circo...ma anche stavolta non è quello al quale siamo abituati a pensare! E anche oggi si cammina: in macchina ci trasferiamo al Col des Boeufs, sui 1800 metri di altezza, e poi iniziamo a camminare scendendo nel Cirque de Mafate attraverso la Plaine des Tamarins. La destinazione finale è il piccolo villaggio di La Nouvelle (a circa 3 ore di trekking dal punto di partenza), fuori dal tempo, senza macchine, isolato e quasi surreale!

Il rientro può essere fatto tramite lo stesso sentiero di andata o anche tramite percorsi alternativi, allungando un po' il percorso (ma se abbiamo fatto 30 ci sta anche fare 31).

Noleggio auto incluso nella quota viaggio. Benzina e ingressi inclusa nella cassa comune. Pasti e bevande a carico dei singoli partecipanti.
giorno 4

“Piton de la Fournaise”: il vulcano attivo di Réunion

nature
100 %
Verso il Piton (ma non quello di Harry Potter)

Stamattina ci svegliamo presto e iniziamo a percorrere la strada che ci porterà alle pendici del Piton de la Fournaise. Ovviamente saranno possibili varie soste panoramiche lungo il tragitto per ammirare, ad esempio, il Plaine des Sables (una distesa di rocce vulcaniche a più di 2.000 sul livello del mare). 


“Piton de la Fournaise”: il vulcano attivo di Réunion
Vedi mappa

Attraversando Plaine des Sables sembrerà di camminare sulla Luna. La fine del percorso è il “Pas de Bellecombe”, il belvedere che si affaccia sulla vetta del Piton de la Fournaise, a 2.632 m sul livello del mare. Ovunque si scorgono le forme infernali del magma solidificato: è come un incredibile parco di sculture che dovresti vedere almeno una volta nella vita (e infatti noi ti ci abbiamo portato!).

Noleggio auto incluso nella quota viaggio. Benzina e ingressi inclusa nella cassa comune. Pasti e bevande a carico dei singoli partecipanti.
giorno 5

Dalla lava al mare: Plage de Grande Anse

nature
50 %
relax
50 %
Verso Plage de Grande Anse
Vedi mappa

Anche oggi partenza presto al mattino per la visita alla parte sud-orientale dell’isola con una prima tappa a Notre Dame des Laves, la chiesa sepolta dalla lava, seguita dal pranzo sulle scogliere battute dalle poderose onde dell’Oceano Indiano. 


Pomeriggio di relax a Plage de grand Anse
Vedi mappa

Plage de Grand Anse vale la pena sia la strada per arrivarci (molto verde) sia la spiaggia stessa! L'oceano qui impazza essendo nell'estremo sud dell'isola e quindi oceano libero fino all'Antartide. Ovviamente non ci schioderemo dalla spiaggia se non dopo il tramonto!

Noleggio auto incluso nella quota viaggio. Benzina e ingressi inclusa nella cassa comune. Pasti e bevande a carico dei singoli partecipanti.
giorno 6

Un altro Piton: Piton des Neiges

nature
100 %
Il Piton des Neiges
Vedi mappa

Il Piton des Neiges non è solo un vulcano ma anche la cima più elevata di Réunon

Si tratta di una lunga escursione fattibile in giornata (da Cilaos al Rifugio Dufour e rientro) oppure, preferibilmente, spezzandola in due giornate e dormendo al rifugio Dufour, a 2400 metri sul livello del mare, per poi arrivare a 3000 metri al mattino successivo, ovviamente partendo di notte per poter assistere all’alba dalla vetta.*

La prima parte della salita, quella fino al rifugio per intenderci, si svolge sul ripido versante della caldera coperto da una fitta foresta, su un sentiero che sarebbe più opportuno definire una scalinata con 1000 metri di dislivello.

La vetta, invece, la si raggiunge in un ambiente più pianeggiante e sempre più vulcanico. 

Con un buon allenamento contate di impiegheremo circa 4/5 ore fino al Rifugio e altre 2 ore fino alla vetta.  Dislivello totale circa 1700 metri.

*Da sapere*
Vedi mappa

*Il Rifugio Dufour è sempre pieno e difficile da prenotare. Qualora possibile, l’escursione verrà spezzata in due giorni e si assisterà all’alba dalla vetta. In caso di indisponibilità di posti letto l’escursione verrà fatta in giornata, esclusivamente fino al Rifugio Dufour e con rientro a Cilaos per la notte.

Va da sé che la salita al Piton non è un’attività da prendere sotto gamba e il dislivello è considerevole. Per questo vi raccomandiamo di intraprendere l’ascesa solo se in buone condizioni fisiche.

Noleggio auto incluso nella quota viaggio. Benzina e ingressi inclusa nella cassa comune. Pasti e bevande a carico dei singoli partecipanti.
giorni 7, 8

Relax, mare e escursioni a Saint-Gilles

nature
20 %
relax
50 %
party
30 %
Saint-Gilles
Vedi mappa

Vi abbiamo fatto camminare parecchio, lo sappiamo, ma ora c’è solo una parola che conta: relax!

Ci trasferiamo a Saint-Gilles, la nostra casa per i prossimi 2 giorni, dopo potremo rilassarci distesi al sole nella famosa Plage de L’Hermitage. Ma se il relax non fa al caso vostro, noi abbiamo una marea di escursioni da proporvi: si va dallo snorkeling al surf e fino alle escursioni a piedi, a cavallo e in mountain bike

Ah già, mancano le balene! Si possono vedere pure quelle:-)

Da giugno a settembre è possibile osservare le balene che transitano davanti all'isola davvero da vicino, e questo è uno spettacolo che ci lascerà senza parole. Arrivate direttamente dall'Antartide, questi “giganti” approfittano delle migliori condizioni climatiche per la nascita dei loro balenotteri che non avrebbero alcuna possibilità di sopravvivenza nel freddo polare.

Noleggio auto incluso nella quota viaggio. Benzina e ingressi inclusa nella cassa comune. Pasti e bevande a carico dei singoli partecipanti.
giorno 9

Si torna a Saint-Denis

culture
50 %
relax
50 %
Visite, shopping e cultura nella capitale dell’isola.
Vedi mappa

Ci siamo, è il momento di tornare al punto di partenza, riconsegnare le auto e goderci mezza giornata di visite, shopping e cultura nella capitale dell’isola.

Stasera fatevi belli: ci aspetta la nostra cena di arrivederci, il modo migliore per brindare assieme alla fine di quest’avventura.

Noleggio auto e cena di arrivederci inclusi nella quota viaggio. Benzina e ingressi inclusi nella cassa comune. Pasti e bevande a carico dei singoli partecipanti.
giorno 10

Bye Bye Réunion

Check out e saluti

Tempo di saluti: arrivederci Réunion. Ci vediamo al prossimo WeRoad!

Fine dei servizi di WeRoad. N.B. Il programma del tour potrebbe subire variazioni, rispetto a quanto pubblicato, per motivi non prevedibili ed esterni alla volontà di WeRoad (condizioni climatiche, festività, scioperi, ecc.).
Vedi mappa